Home > Moda e fashion > Penne Stilografiche, la moda del momento

Penne Stilografiche, la moda del momento

scritto da: Elhena | segnala un abuso


Al giorno d’oggi c’è una tendenza diffusa ad affezionarsi più agli oggetti che alle persone.

Sicuramente gli oggetti non tradiranno mai ne la fiducia ne tanto meno le aspettative di chi li detiene, inoltre non chiedono niente, non pretendono e non faranno mai scattare in noi un sentimento di invidia o di colpa …

Ma non è solo questo!

La propensione ad attaccarsi morbosamente agli oggetti deriva anche dallo status che la detenzione di una determinata cosa conferisce al proprietario.

La “cosa” a cui le persone, uomini o donne, tendono ad affezionarsi di più è la penna.

La penna è uno degli oggetti più utilizzati quotidianamente da tutti: le casalinghe per scrivere la lista della spesa, i bambini per fare i compiti, le segretarie per prendere appuntamenti, i liberi professionisti per scrivere appunti e i commercianti per firmare assegni …

Tutti abbiamo bisogno di una penna, ma in pochi si accontentano di averne una comune.

Innanzi tutto chiunque abbia la necessità di utilizzare spesso la penna, soprattutto per scrivere cose destinate ad altri, fa caso al tratto, all’impugnatura, al tipo di punta e al colore dell’inchiostro … per scrivere bene ed in modo chiaro ci si deve trovare in sintonia con la propria penna.

Quindi, una volta trovata la “penna gemella” non si cambia più, per nessun motivo.

Poi c’è la bellezza esteriore … è sempre più appagante sfoggiare una bella penna, meglio se originale e ancora di più se personalizzata perché fa intendere che tu non sei uno qualunque!

Immaginate di fare un colloquio di lavoro: bella presenza, buone capacità, ottime potenzialità e una particolarissima penna stilografica, magari quella dedicata a Leonardo Da Vinci, con le vostre iniziali incise, per la firma del contratto … immaginate poi la stessa scena con una semplicissima penna a sfera!

Nulla togliere alle penne a sfera, se non fosse per il fatto che hanno un’innata capacità di nascondersi quando servono, di non scrivere quando si ha fretta o di rilasciare enormi quantità di inchiostro quando si scrive in bella copia!

Disavventure a parte, le penne a sfera sono un classico insormontabile, ma la stilografica è un’altra cosa.

La stilografica è personalità, eleganza e fascino … ed è per tutti!

Abbandonate l’idea che le penne stilografiche, da sempre viste tra le dita di notai e medici, siano economicamente proibitive, perché c’è una penna per tutte le tasche, basta considerare che la linea più economica, dal design leggero e colorato, parte da €7,00, fino ad arrivare a pezzi dedicati ai collezionisti che possono superare anche i 1.000€.

Sicuramente le classiche penne comuni costano di gran lunga meno anche della linea più economica, ma il prodotto è senza dubbio differente, e poi c’è da considerare che la stilografica di per se si acquista una sola volta, successivamente sarà sufficiente comprare delle semplici ricariche, anche se una volta risucchiati dal vortice delle penne stilografiche, uscirne sarà veramente difficile.

La bellezza della penna stilografica sta nella capacità di esprimere voi stessi, di dare un tocco di prestigio ed eleganza alle azioni più comuni e banali e di conferire maggior valori ai momenti importanti della vita, per questo credo che chiamarle semplicemente penne sia davvero riduttivo!

La Stilografica Milano


Fonte notizia: http://www.lastilograficamilano.it


penne stilografiche |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Penne personalizzate ecologiche: le ultime tendenze


STYLODESIGN, NASCE LA “SWATCH ITALIANA” DELLE STILOGRAFICHE


NEW OUTLET OFF LINE SRL ROMA: difficilmente erano a contatto con le varie esperienze artistiche


Concorso letterario nazionale 88.88 VI edizione - scadenza 08-02-2020


Renato Franchi & his band con l’album “Penne e Calamai”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Soluzioni Hosting, non più i soliti provider

Senza troppi giri di parole voglio presentare un’Azienda italiana nata da poco che, a mio avviso, ha tutti i presupposti per crescere e diventare una grande realtà nel campo degli Hosting. Immagino che dopo aver letto la prima frase parecchi siano già confusi e altri abbiano abbandonato la lettura perché non interessati … non è un problema, quello di c (continua)

Relax materassi, l'azienda del made in Italy

La Relax Materassi è un’azienda italiana leader nel settore dell’arredamento esclusivamente Made in Italy. Grande attenzione da parte della Relax Materassi viene rivolta al riposo ed al benessere dei propri clienti, impiegando tempo e dedizione alla selezione delle migliori realizzazioni di reti e materassi completamente Made in Italy. La relax materassi è un interm (continua)

La moda maschile nell'ottantasettesimo edizione del Pitti

Si è conclusa da pochi giorni l’ottantasettesima edizione del Pitti Immagine Uomo dove sono state svelate le tendenze della moda maschile per il prossimo inverno. La prima vetrina in assoluto che preannuncia in largo anticipo la moda che sarà, quest’anno ci ha presentato una vera e propria “Fashion Revolution”. Abituati a sgargianti colori e stampe origi (continua)

Neomamme e tempo libero

Neomamme e tempo libero
Diventare mamma è un’esperienza bellissima in ognuno dei suoi aspetti, anche nei piccoli sacrifici di tutti i giorni! Il primo figlio è una sorpresa tutta scoprire, una nuova vita da vivere giorno dopo giorno, e giorno dopo giorno la mamma cresce insieme al suo bambino, modificando le sue abitudini in base alle esigenze del piccolo. Durante i primi mesi, il bambino impara (continua)

La moda gotica espressione di femminilità e romanticismo

    Questo tipo di abbigliamento prende ispirazione da riferimenti ed influenze storico-culturali, soprattutto nel periodo romantico del XIX secolo, in particolare dall’età vittoriana e dalla moda vittoriana. E’ uno stile molto elegante e barocco che introduce l’uso dei lacci e di meccanismi complicati per la vestizione, come corsetti e vestiti multistrato. (continua)