Home > Primo Piano > Pmi Campania, Siglato Contratto di Rete: Nasce AERNet – Aerospazio in Rete di Impresa. Gustavo De Negri: “Grande risultato per il nostro territorio”

Pmi Campania, Siglato Contratto di Rete: Nasce AERNet – Aerospazio in Rete di Impresa. Gustavo De Negri: “Grande risultato per il nostro territorio”

scritto da: Public-relations | segnala un abuso

Pmi Campania, Siglato Contratto di Rete: Nasce AERNet – Aerospazio in Rete di Impresa. Gustavo De Negri: “Grande risultato per il nostro territorio”


Alla presenza di Rappresentanti del mondo della Ricerca e dell’Università, dell’Impresa e delle Istituzioni e dello UK Trade & Investment è stato firmato ieri, lunedì 28 luglio, a Caserta, nella sede dell’Associazione Arma Aeronautica, nel corso di un seminario dedicato a tale strumento innovativo, il Contratto di Rete “AERNet –Aerospazio in Rete di Imprese”.

Le aziende componenti la Rete “AERNet – Aerospazio in Rete di Impresa” sono:
Natek (Campania) ; SGM Engineering (Campania) ; E-voluzione (Campania) ; GM Spazio (Lazio) ; Erital (Abruzzo) e Layotech LTD (UK)

Ringrazio – ha dichiarato Gustavo De Negri, Presidente di Pmi Campania - l’Ammiraglio Pio Forlani per il lavoro svolto negli ultimi diciotto mesi alla guida del Dipartimento Innovazione e Sviluppo di Pmi Campania, grazie all’impegno da lui profuso si è giunti alla firma del Contratto di Rete  che sancisce la nascita di un nuovo soggetto imprenditoriale nel campo dell’aerospazio. Provo una particolare emozione per due motivi: primo perché quanto vediamo oggi incarna il significato più autentico dell’impresa che ha dentro di sé connaturati il rischio, il coraggio e l’impegno. Secondo perché, in un momento in cui il Paese, in particolar modo il nostro territorio, affrontano le sfide di una crisi senza precedenti, cercando prospettive in chiave innovativa di sviluppo,occorre riconoscere il giusto merito a questa iniziativa in cui la coscienza della responsabilità sociale si aggiunge al coraggio imprenditoriale”.

Entro tale cornice legale, le cinque PMI  di Campania, Lazio ed Abruzzo e la società britannica, che hanno dato vita al nuovo soggetto imprenditoriale in rete, condurranno le attività di definizione e sviluppo di un Sistema Integrato Multipiattaforma di Osservazione della Terra, di un velivolo per il commuting regionale fino a venti posti e di una Integration Facility di concezione ed architettura innovative per i quali fu avviata, diciotto mesi fa,  con una Lettera di Intenti incubata nel Dipartimento Innovazione e Sviluppo di PMI Campania, la cooperazione su una campagna di studi preliminari per l’approfondimento di ogni connesso aspetto tecnico, economico-gestionale, giuridico e di rischio.

Il raggiungimento degli obiettivi strategici di Programma, rientranti nella missione di AERNet, sarà assicurato, nei poteri dell’Assemblea, da un Consiglio Direttivo e da una Direzione di Programma-Organo Comune all’interno della quale saranno gestite le attività in rete dei singoli progetti e quelle di carattere trasversale.

AERNet, che avrà il suo domicilio legale a Caserta, per quanto stia già orientando verso l’area aeroportuale capuana il baricentro delle proprie attività, costituisce uno dei primi esempi di contratto di rete in campo aerospaziale e tra i primi in assoluto ad avere carattere transnazionale, in area europea, predisposto all’apertura ad altre cooperazioni.
 


Fonte notizia: http://www.pmicampania.it


Pmi Campania | Gustavo De Negri | Pio Forlani | Aerospazio | Rete di Impresa |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Elezioni Politiche 2013, Il Presidedente di Pmi Campania Gustavo De Negri scrive ai candidati campani


Pmi Campania, “Aerospazio in Rete di Impresa" prende il volo.


Pmi Campania, Inaugurata nuova sede a Napoli, in Via dei Mille 40. Il Presidente De Negri: “Scelta dettata dal crescente numero di associati".


Fulvio Campagnuolo (Pmi Campania): "Pronta un’ “Agenda-Caserta”: individuate 10 priorità"


Pmi Campania organizza a Caserta un convegno sull'Aerospazio


Ecco le finaliste campane a Miss Italia 2019


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Rosario Caputo (Federconfidi): “Riorganizzazione ed Evoluzione dei Confidi per una nuova cultura del Credito alle Pmi”

Rosario Caputo (Federconfidi): “Riorganizzazione ed Evoluzione dei Confidi  per una nuova cultura del Credito alle Pmi”
  Sono stati due giorni di grande riflessione per il mondo del credito quelli trascorsi a Matera, il 3 e 4 luglio 2019, in occasione dei lavori della Consulta dei Presidenti di Federconfidi – Confindustria, che ha coinvolto autorevoli esponenti del mondo dell’imprenditoria, della finanza e delle istituzioni del nostro Paese, che si sono confrontati sul delicato tema dell’ac (continua)

GA.FI. Bilancio OK e ampliamento del portafoglio attività

GA.FI. Bilancio OK e ampliamento del portafoglio attività
Si è svolta, per i previsti adempimenti annuali, l’Assemblea Generale Ordinaria dei Soci di Garanzia Fidi Scpa, il Confidi presieduto da Rosario Caputo ed iscritto nell’elenco degli Intermediari Finanziari Vigilati da Banca d’Italia ai sensi dell’art. 106 del nuovo Testo Unico Bancario. Nel corso dell’Assemblea, che si è svolta alla presenza di numerose (continua)

Napoli, tutto pronto per la IV edizione del Trofeo Pulcinella. Cento pizzaioli, italiani e stranieri, si sfideranno alla Mostra d’Oltremare il 24 e 25 settembre.

Napoli, tutto pronto per la IV edizione del Trofeo Pulcinella. Cento pizzaioli, italiani e stranieri, si sfideranno alla Mostra d’Oltremare il 24 e 25 settembre.
Partito il conto alla rovescia per il Trofeo Pulcinella, l’attesissima competizione, organizzata dall’Associazione Mani d’Oro, presieduta dal Maestro Pizzaiolo Attilio Albachiara, che, tra il 24 e 25 settembre, per il quarto anno consecutivo, presso la Mostra d’Oltremare di Napoli, vedrà cento pizzaioli, provenienti da diverse parti del mondo, contendersi lo scettro (continua)

Agugiaro&Figna Molini al Bufala Fest con Mora, il gusto integrale del molino più antico d’Italia. Lungomare di Napoli dal 7 al 15 luglio.

Agugiaro&Figna Molini al Bufala Fest con Mora, il gusto integrale del molino più antico d’Italia. Lungomare di Napoli dal 7 al 15 luglio.
Si chiama 'Mora' ed è una farina integrale ottenuta attraverso una particolare macinazione che salvaguarda il germe vitale e le frazioni esterne più nobili del chicco di grano, preservandone tutta l’autenticità delle caratteristiche. Il gusto integrale firmato Agugiaro&Figna Molini incontrerà la tradizione napoletana in occasione di Bufala Fest 2018, l'evento (continua)

“Bufala Fest 2018” è dedicata al #Territorio. Dal 7 al 15 luglio l’evento che promuove e valorizza la filiera bufalina. Chef, Pasticcieri e Pizzaioli in gara con il contest: “I Sapori della Filiera”

“Bufala Fest 2018” è dedicata al #Territorio.  Dal 7 al 15 luglio l’evento che promuove e valorizza la filiera bufalina. Chef, Pasticcieri e Pizzaioli in gara con il contest: “I Sapori della Filiera”
Non solo mozzarella: la bufala diventa gourmet e si trasforma in menù degustazione ideati e cucinati da chef stellati, per incontrare il gusto e la creatività a tavola. Ricette ambiziose, dove carne e altre declinazioni del bufalo si mescolano all’eterogeneità di ingredienti campani a chilometro zero. Le tecniche di cottura di una delle carni più nutrienti esisten (continua)