Home > Altro > Ultimo mese per visitare Casa Domotica

Ultimo mese per visitare Casa Domotica

scritto da: Layoutfra | segnala un abuso

Ultimo mese per visitare Casa Domotica


Dopo quasi un anno dall'inaugurazione, si avvia alla conclusione il progetto Casa Domotica. La villetta, dotata di impianti elettrici di ultima generazione, impianto fotovoltaico e solare-termico, sarà messa in vendita. Da non perdere l'occasione di visitare la monofamiliare che ha attirato l'attenzione dei media nazionali ed è stata oggetto di due tesi di laurea.
Per visitare gratuitamente Casa Domotica, basta contattare subito Vividomotica e prenotare la visita


Manca poco più di mese e poi Casa Domotica chiuderà i battenti ai visitatori. La villetta immersa nel verde dell'Appenino parmense sarà messa in vendita e allora solo i futuri proprietari potranno avvantaggiarsi dei pannelli fotovoltaici, dell'impianto solare termico e della domotica Easydom installata da Vividomotica.

Costruttori, architetti, imprenditori edili e tante, tantissime persone comuni hanno visitato la casa gratuitamente, per conoscere meglio i vantaggi offerti dagli impianti elettrici di ultima generazione in termini di efficienza energetica, sicurezza, comfort e qualità della vita.

“Questa esperienza ci ha consentito di definire le aspettative dei visitatori rispetto all'innovazione introdotta dalla domotica. Ogni visitatore ha varcato la soglia di Casa Domotica con un bagaglio di incognite, curiosità e pregiudizi sui dispositivi domotici. – spiega Daniele Leonardi, responsabile marketing di Vividomotica - A tutti i nostri ospiti abbiamo sempre mostrato come usare i nuovi impianti per semplificare le routine domestiche, sfruttare in modo intelligente la centrale antifurto, utilizzare gli strumenti che segnalano i consumi di energia elettrica, essere informati ogni qual volta si verifica un evento, come la chiamata dal videocitofono oppure l'allarme dell'antifurto”.

Uno dei punti di forza della visita sta nel poter vedere gli impianti domotici in azione in una vera casa: questo ha consentito ad ogni visitatore di fare una personalissima proiezione delle proprie aspettative ed esigenze.
“Al termine di ogni visita, c'è la domanda fatidica: quanto costa? -  prosegue Leonardi – Per tutti quelli che lo hanno chiesto abbiamo sviluppato uno studio sui costi e ha sempre colpito la possibilità di investire sulla configurazione base e poi distribuire nel tempo l'investimento”.

Il progetto Casa Domotica non ha suscitato solo la curiosità del pubblico, ma anche delle emittenti nazionali come La7 e Rai3; è stata oggetto di due tesi di laurea, suscitando l'interesse dell'Università di Parma e ha fornito fondamentali indicazioni a una delle classi dell'Istituto Tecnico Commerciale Bodoni, la quale ha vinto il primo premio al concorso “IntrapPrendere” con il progetto “Domocons”.

“In futuro, chi sarà interessato a toccare con mano la tecnologia domotica potrà farlo allo show room permanente di Vividomotica™ - conclude  Leonardi - all'interno del quale è installata la medesima tecnologia di Casa Domotica, arricchita da nuove soluzioni”.

Per maggiori informazioni oppure per prenotare una visita, è possibile collegarsi al sito www.vividomotica.it


Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it


Fonte notizia: http://www.vividomotica.it


casa domotica | impianti domotici | risparmio energetico casa | impianti elettrici | sistemi allarme | sistemi di sicurezza | building automation | domotica easydom |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Cos'è la domotica?


Guadagnare tempo e risparmiare soldi abitando in una casa domotica


IMIT Control System, oltre 100 anni di esperienza in un blog


Domotica in parole povere: a Parma un incontro sulle nuove tecnologie per la casa


Illuminazione casa con la domotica: costi e benefici


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Box&Box "alla conquista" dell'Europa

La società del gruppo SO.GE.TRA S.r.l. ha aperto due nuove sedi: una in Austria e una in Germania proseguendo con successo l'espansione sul mercato tedesco.   Recentemente Box&Box parla anche tedesco. La società, specializzata nella vendita e nel noleggio di box prefabbricati e container marittimi, ha aperto due nuove filiali: una in Austria e l'altra in Germania. Si tratt (continua)

I Bee Hive incontrano i fans da “ci gusta!” a Milano

I Bee Hive incontrano i fans da “ci gusta!” a Milano
Il mitico gruppo del telefilm anni '80 “Love me Licia” incontrerà i fans sabato 4 giugno alle 21, presso lo store di via Formentini 9 (Milano, zona Brera). Gli appassionati non possono mancare: questa è l'unica occasione per conoscere da vicino Mirko, Satomi e tutti gli altri, prima del gran finale del Bee Hive Reunion Tour 2011. In attesa di gustare un frozen yogurt co (continua)

Food Exeprience Design: PreGel sponsor accademico del corso organizzato da POLI.Design

Food Exeprience Design: PreGel sponsor accademico del corso organizzato da POLI.Design
Nuova partecipazione dell'azienda ai progetti formativi organizzati dal Consorzio del Politecnico di Milano. Al termine delle lezioni, gli architetti e i progettisti hanno presentato sei concept per ridefinire l'immagine di un noto ristorante-pizzeria di New York Prosegue la partnership fra PreGel e POLI.Design, il Consorzio del Politecnico di Milano. Dopo aver partecipato come sponsor accademi (continua)

Lavapavimenti e spazzatrici Leader2000: “maghe” delle pulizie industriali

Lavapavimenti e spazzatrici Leader2000: “maghe” delle pulizie industriali
Se in casa aceto, sale e bicarbonato possono essere un'ottima soluzione contro unto, aloni e muffa, in campo professionale la risposta contro tutti i tipi di macchie sono i prodotti leader2000 Aceto, sale, bicarbonato: sono i maghi delle macchie per le pulizie domestiche. Questi “moschettieri” sgrassano, eliminano gli aloni lasciati sui mobili e fanno brillare i lavelli in ac (continua)

Box&Box al Bobadilla Feeling Club con il Supersonic Racing Team

Una serata fra glamour e sport quella organizzata dal team e dai suoi sponsor, in occasione della presentazione ufficiale della squadra che parteciperà al campionato mondiale Superbike. Insieme a olimpionici come Matteo Tagliariol e volti noti della tv, come Diego Conte e Simona Salvemini, si è applaudito il pilota Maxime Berger e tutto il team e, naturalmente, ballato fino a tarda n (continua)