Home > Moda e fashion > Luigi Liverino è già al lavoro per un autunno "sacro"... dopo un'estate "profana"

Luigi Liverino è già al lavoro per un autunno "sacro"... dopo un'estate "profana"

articolo pubblicato da: public-relations | segnala un abuso

Luigi Liverino è già al lavoro per un autunno

È stata un’estate particolarmente intensa e ricca di soddisfazioni, quella appena trascorsa, per l’Azienda Luigi Liverino Gioielli & Coralli di Torre del Greco.

Infatti, il successo dei tre prodotti della gamma “Trik”, ovvero il TriKorno (cornetto classico tricolore), TriKey (portachiavi con cornetto tricolore) e Trikky (bracciale di seta con piccolo cornetto tricolore), hanno caratterizzato in positivo la stagione estiva dell’azienda torrese, guidata dal M* Luigi Liverino.  Sono tantissimi i clienti che hanno inteso sfoggiare il loro “Trik” o darlo in dono a qualcuno durante la bella stagione, tra questi moltissimi Vip, tra i quali vale la pena ricordare:

Lino Banfi, Massimo Ranieri, Sal Da Vinci, Sergio Luciano, Christian De Sica, Renzo Arbore, Marisa Laurito, Antonio Di Pietro, Aurelio De Laurentiis, Rafa Benitez, Sergio Pellissier, Edy Reja, Edoardo Garrone, Luca Toni, Roberto Cammarelle, Domenico Berardi, Giuseppe Iachini, Gianluca Di Marzio,  Andrea Carnevale, Fulvio Collovati, Peppino Di Capri, Tullio De Piscopo, Luca Sepe, Vincenzo Russolillo, Gianluca Gifuni, Dario Sarnataro, Massimo D’Alessandro.

Alcuni di questi Vip hanno ricevuto il TriKey nel corso di Football Leader, il premio dell’AIAC, organizzato ad Amalfi dalla DGS Sport & Cultura, mentre sono diversi invece i personaggi che hanno  anche postato la loro foto sulla fan page di  facebook https://it-it.facebook.com/trikorno

Dopo un’estate un po’ profana, il M° Luigi Liverino è già al lavoro per soddisfare le tantissime richieste “sacre” di clienti che hanno già ordinato i “Commessi Policromi” e i “Presepi in Corallo o in Conchiglia Corniola”.


I Commessi Policromi raffiguranti l’effigie della Vergine Maria sono richiestissimi in vista della la Supplica alla Madonna di Pompei, in programma per la prima domenica di ottobre. Il commesso policromo del M* Luigi Liverino è realizzato accostando l’uno accanto all'altro, con precisione millimetrica, il corallo bianco e la conchiglia sardonica, atti a formare, con la tecnica del mosaico, il volto e le mani della Madonna e di Gesù Bambino, con l’aggiunta della madreperla bianca e quella grigia per il vestito e il velo di Maria e uno sfondo in madreperla aliotide dal colore verde chiaro iridescente per rappresentare il cielo.


Il crescente gradimento riscontrato nel corso degli anni e l’eccellente qualità di un imitabile prodotto artigianale  hanno fatto sì che già a fine luglio pervenissero moltissime richieste di Presepi, sia in corallo, sia in conchiglia corniola.

“Sia quella dei Presepi, che quella dei Commessi – dichiara il M* Luigi Liverino - sono produzioni delicatissime, che richiedono tempo e attenzione. Infatti ogni singolo pezzo, sia in corallo che in conchiglia, trattandosi di due pregiati prodotti naturali, si configura come un prodotto da collezione: se solo si pensa a quanto sia complicato realizzare anche una piccola incisione sul corallo o sulla conchiglia (se si sbaglia, qualsiasi realizzazione ne risulterà seriamente compromessa), ci si può rendere conto di quanto sia delicata ed onerosa la produzione di una rappresentazione sacra, sia esso un Presepe o un Commesso Policromo”.
 

Luigi Liverino | Trikorno | Trikorno Luigi Liverino | Presepe | Presepe in Corallo | Presepi in Conchiglia | Corallo |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Rosario Caputo (Federconfidi): “Riorganizzazione ed Evoluzione dei Confidi per una nuova cultura del Credito alle Pmi”

Rosario Caputo (Federconfidi): “Riorganizzazione ed Evoluzione dei Confidi  per una nuova cultura del Credito alle Pmi”
  Sono stati due giorni di grande riflessione per il mondo del credito quelli trascorsi a Matera, il 3 e 4 luglio 2019, in occasione dei lavori della Consulta dei Presidenti di Federconfidi – Confindustria, che ha coinvolto autorevoli esponenti del mondo dell’imprenditoria, della finanza e delle istituzioni del nostro Paese, che si sono confrontati sul delicato tema dell’ac (continua)

GA.FI. Bilancio OK e ampliamento del portafoglio attività

GA.FI. Bilancio OK e ampliamento del portafoglio attività
Si è svolta, per i previsti adempimenti annuali, l’Assemblea Generale Ordinaria dei Soci di Garanzia Fidi Scpa, il Confidi presieduto da Rosario Caputo ed iscritto nell’elenco degli Intermediari Finanziari Vigilati da Banca d’Italia ai sensi dell’art. 106 del nuovo Testo Unico Bancario. Nel corso dell’Assemblea, che si è svolta alla presenza di numerose (continua)

Napoli, tutto pronto per la IV edizione del Trofeo Pulcinella. Cento pizzaioli, italiani e stranieri, si sfideranno alla Mostra d’Oltremare il 24 e 25 settembre.

Napoli, tutto pronto per la IV edizione del Trofeo Pulcinella. Cento pizzaioli, italiani e stranieri, si sfideranno alla Mostra d’Oltremare il 24 e 25 settembre.
Partito il conto alla rovescia per il Trofeo Pulcinella, l’attesissima competizione, organizzata dall’Associazione Mani d’Oro, presieduta dal Maestro Pizzaiolo Attilio Albachiara, che, tra il 24 e 25 settembre, per il quarto anno consecutivo, presso la Mostra d’Oltremare di Napoli, vedrà cento pizzaioli, provenienti da diverse parti del mondo, contendersi lo scettro (continua)

Agugiaro&Figna Molini al Bufala Fest con Mora, il gusto integrale del molino più antico d’Italia. Lungomare di Napoli dal 7 al 15 luglio.

Agugiaro&Figna Molini al Bufala Fest con Mora, il gusto integrale del molino più antico d’Italia. Lungomare di Napoli dal 7 al 15 luglio.
Si chiama 'Mora' ed è una farina integrale ottenuta attraverso una particolare macinazione che salvaguarda il germe vitale e le frazioni esterne più nobili del chicco di grano, preservandone tutta l’autenticità delle caratteristiche. Il gusto integrale firmato Agugiaro&Figna Molini incontrerà la tradizione napoletana in occasione di Bufala Fest 2018, l'evento (continua)

“Bufala Fest 2018” è dedicata al #Territorio. Dal 7 al 15 luglio l’evento che promuove e valorizza la filiera bufalina. Chef, Pasticcieri e Pizzaioli in gara con il contest: “I Sapori della Filiera”

“Bufala Fest 2018” è dedicata al #Territorio.  Dal 7 al 15 luglio l’evento che promuove e valorizza la filiera bufalina. Chef, Pasticcieri e Pizzaioli in gara con il contest: “I Sapori della Filiera”
Non solo mozzarella: la bufala diventa gourmet e si trasforma in menù degustazione ideati e cucinati da chef stellati, per incontrare il gusto e la creatività a tavola. Ricette ambiziose, dove carne e altre declinazioni del bufalo si mescolano all’eterogeneità di ingredienti campani a chilometro zero. Le tecniche di cottura di una delle carni più nutrienti esisten (continua)