Home > Economia e Finanza > Refactor Merchant Bank: la banca d’affari che si allea con le PMI

Refactor Merchant Bank: la banca d’affari che si allea con le PMI

scritto da: Pietrocasetta | segnala un abuso

Refactor Merchant Bank: la banca d’affari che si allea con le PMI


L’Istituto guarda al target 5-20 mln € di fatturato e sceglie come sede Padova, capitale del Nordest

 

 

Anche le PMI potranno accedere a capitali in forma di azionariato invece che di prestiti.

Refactor Merchant Bank (www.refactormerchantbank.com), storico istituto finanziario fondato a Roma nel 1984, guarda infatti a nuovi settori di business, e dopo aver scelto Padova come nuova sede in cui celebrare i trent’anni di attività, ha deciso di riformulare il proprio target. Si rivolgerà quindi non tanto alle imprese che tradizionalmente accedono alle merchant bank (in pratica le imprese grandi e medio-grandi, ovvero con fatturati compresi fra i 50 e i 100 milioni di euro), ma si concentrerà sulle piccole e medie imprese, vale a dire sulle realtà i cui fatturati sono compresi fra i 5 e i 20 milioni di euro.

A questa scelta l’Istituto è giunto dopo aver constatato il graduale abbandono delle PMI da parte delle banche a seguito dell’accordo internazionale Basilea 2, nonostante una fortissima presenza in Italia di imprese con fatturati non superiori ai 10 milioni di euro che costituiscono la spina dorsale dell’economia del Paese. Basti pensare che nel 2010 il peso delle PMI nel PIL è stato pari in Italia al 71% (dato Eurostat, EU Commission Observatory on SMEs – SBA factsheet, data 2010/2011).

Padova come sede dell’Istituto è quindi frutto della consapevole altissima concentrazione di PMI presente nel Nordest d’Italia, di cui Padova è capitale riconosciuta.

Refactor Merchant Bank S.p.a., già Refactor Srl, è nata a Roma in seno al Gruppo Industriale Automobilistico Renault tramite la R.C.I. Banque S.A., per l’acquisto e la successiva gestione dei crediti problematici delle società collegate.

È poi diventata una delle più importanti società del settore recupero crediti non performing dedicata soprattutto alle società del Gruppo Renault.

È stata poi ceduta ad una nuova proprietà e nel 2012 lo Statuto sociale è stato integrato trasformando la Società da Società a responsabilità limitata a Società per azioni, modificando la ragione sociale in Refactor Merchant Bank S.p.a., e promuovendo un aumento di capitale sino all’importo di 5 milioni di euro successivamente portato agli attuali 12 milioni di euro.


Fonte notizia: http://www.refactormerchantbank.com


Refactor Merchant Bank | in controtendenza rispetto alle altre banche d’affari | guarda alle piccole e medie imprese e sceglie come sede Padova | capitale del Nordest |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Refactor Merchant Bank e Delfina soddisfatte a 6 mesi dall’acquisizione di Agm srl, ora Agm 1960 srl


Bestpay.it: Attitude propone al mercato il primo comparatore di sistemi di pagamento per PMI


Bestpay.it e’ il primo comparatore di sistemi di pagamento che permette di scegliere la soluzione migliore per risparmiare oltre il 40%


Refactor Merchant Bank e Delfina srl stringono alleanza


La Renato Angi di Fossò acquisita da Refactor Merchant Bank e Delfina Srl


Assemblea dei Soci Banca della Marca, il Presidente Gianpiero Michielin: l’istituto è solido e sano e ha sempre risposto presente quando imprese e comunità ci hanno chiesto aiuto


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Il Lions Club Padova Graticolato Romano premia Azzurro Digitale

Il Lions Club Padova Graticolato Romano premia Azzurro Digitale
 Jacopo Pertile è la nuova Giovane Eccellenza Patavina 2019 La menzione di Giovane Eccellenza Patavina è il riconoscimento che il Lions Club Padova Graticolato Romano assegna ai giovani del territorio padovano che si sono distinti nel campo dell’impresa, della cultura, del sociale e, naturalmente, dell’innovazione. Ma questa volta l’innovazione è dovuta (continua)

GRAN GALÀ CON PAROLE E MUSICA ALL’AUDITORIUM POLLINI DI PADOVA

    “Il Tramonto” di Respighi cantato da Dominika Zamara e recitato da Alessandro Romano. Liriche contemporanee composte e dirette da Robert W. Butts     Parole, musica e artisti nazionali e internazionali nello spettacolo che l’Associazione Compagnia della Ricreazione offrirà all’Auditorium del Conservatorio Pollini (Via Carlo Cassan 17, Pado (continua)

Villafranca Padovana - Fatigroup in crescita, sceglie il welfare dei dipendenti

Villafranca Padovana - Fatigroup in crescita, sceglie il welfare dei dipendenti
  L’azienda di Villafranca Padovana condivide coi propri addetti il netto miglioramento del 2018 e le ottime prospettive del 2019: buoni spesa, benefit, scoutistica. Il sindaco Luciano Salvò incontra il CEO Luca Segalina    Welfare aziendale e benessere delle persone, sono queste le parole che guidano le scelte imprenditoriali di Fatigroup srl, storico gruppo padovan (continua)

"La Riviera del Brenta – Guida in barca e in bici" di Pietro Casetta


 Tracciati Editore, 2018   Una Guida dai caratteri innovativi quella intitolata “La Riviera del Brenta – Guida in barca e in bici”. Non soltanto le Ville sono infatti le protagoniste del percorso proposto, anzi dei percorsi, considerando che il tragitto in bici si allontana da quello in battello per osservare cose diverse, ma non meno interessanti. Si tratta innanzi (continua)

Idrovia Padova-Venezia Gizip: “Governo e Regione non possono ignorare le richieste del territorio”

  Gizip aderisce alla richiesta di completamento espressa dai 30 Comuni. Valutati positivamente l’interrogazione parlamentare della senatrice padovana Roberta Toffanin, l’ordine del giorno del senatore Roberto Caon, l’emendamento del consigliere regionale Piero Ruzzante. Incontrati i vertici del Consorzio Zip     “Non è ammissibile che la recente (continua)