Home > Altro > "La Via della Felicità" ospitata al Primo Spitfire contest di Ravenna

"La Via della Felicità" ospitata al Primo Spitfire contest di Ravenna

scritto da: Aiudi Renata | segnala un abuso


 Si è tenuto sabato 6 settembre al Villaggio del Fanciullo a Ravenna il primo Spitfire contest. 

L’iniziativa dedicata ad Alessio Lunardini, è stata voluta dalla sua famiglia, in quanto campione internazionale di Breck dance – ed è stata realizzata proprio per ricordare la sua passione ed il suo impegno, spronando i giovani a continuare a dedicarsi a questo sport; tanto che i genitori di Alessio, ai ballerini primi classificati nelle rispettive categorie hanno assegnato dei premi  in denaro e ai più  piccoli  delle borse di studio.
L’evento sportivo, oltre dai genitori Viera e Stefano, è stato fortemente voluto anche da tutti gli amici ed organizzatori del contest ed è stato realizzato, in memoria del piccolo Alessio “Spitfire” Lunardini, in occasione del suo compleanno; scomparso a soli 12 anni il 26 maggio in un incidente stradale in via Bellucci a Ravenna. 
L’evento, sostenuto anche dal Comune di Ravenna, ha visto la presenza del sindaco  Fabrizio Matteucci e dall’assessore allo sport Guido Guerrieri.
Lo Spitfire Contest, ha impegnato i ragazzi tutta la giornata; dalle 10 alle 13 ci sono stati tre corsi di specializzazione di break dance tenuti dai migliori professionisti  nazionali ed internazionali; dalle 13 alle 15 si sono tenute le iscrizioni dei gruppi per il contest, seguite dalle selezioni che si sono susseguiti nelle esibizioni sul palco dell’arena, uno dietro l’altro, per le selezioni alla gara finale.  Centinaia e centinaia di ballerini di break dance, in gergo ‘bboy’ e ‘bgirl’, si sono esibiti con figure veramente artistiche che hanno creato un crescente entusiasmo al folto pubblico giunto per assistere al contest.
In memoria di Alessio, durante la giornata sono stati distribuiti centinaia e centinaia di opuscoli de La via della Felicità – guida al buon senso scritta da L. Ron Hubbard, che Alessio condivideva e che seguiva personalmente per vivere al meglio la sua vita, seguendone i suoi principi. In questa speciale occasione i genitori hanno voluto che tutti i bboy e bgirl potessero ricevere una copia omaggio dell’opuscolo con la copertina che riportava l’ immagine di Alessio che lo riprende durante un contest, e che esprime pienamente la sua energia e la sua professionalità; un incredibile figura “a testa in giù” eseguita in occasione di una sua esibizione e con una speciale dedica agli artisti. 
Anche il Sindaco di Ravenna, Fabrizio Matteucci, durante il suo breve discorso ai giovani presenti alla manifestazione, ha menzionato l’importanza di seguire i principi riportati in questo semplice ma efficace libricino, e li ha spronati a divertirsi continuando con lo sport e il ballo, evitando l’uso di droga o l’abuso di alcol,  per raggiungere le proprie mete nella vita, nel rispetto delle regole, all’insegna del buon senso. 
«Con questi eventi – sostengono i genitori di Alessio – vogliamo spronare i giovani a continuare a dedicarsi a questo sport, in una giornata piena di allegria, come avrebbe voluto Alessio, che aveva sempre il sorriso e faceva sempre l’impossibile per far sorridere tutti intorno a lui. Vogliamo mettere in risalto le cose belle della vita, e trasmetterle soprattutto ai giovani. Con questa iniziativa ci piacerebbe anche sensibilizzare molte persone a questo tipo di danza, espressione artistica di cui mio figlio era uno dei migliori a livello internazionale.”
Tra gli organizzatori del contest ovviamente l’amico e maestro di Spitfire - Fausto Spighi, del gruppo di ballo di cui faceva parte, il Lasagna Style.  Fausto si propone di realizzare ogni anno lo Spitfire contest, una festa realizzata sempre più in grande per ricordare Alessio, per coinvolgere sempre più ballerini in questa attività e magari in futuro un centro a lui dedicato in cui potersi allenare, cosicché la sua memoria rimanga per sempre viva.

L R Hubbard | Ravenna | La Via della Felicità |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Facile.it: ecco quanto spendono le famiglie a Ravenna per le spese di casa


Gioventù per i diritti umani allo Spitfire contest di Ravenna


Comicity Festival_ Festival della comicità a Genova dal 23 al 27 maggio. Iscriviti subito ai contest artistici!


RITROVATI DUE AEREI DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE DALL’ASSOCIAZIONE QUELLI DELLA KARIN


Rivestimento murale Spitfire


Eni, Claudio Descalzi illustra il nuovo piano per il centro di cattura e stoccaggio di CO2


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Scientology: soluzioni efficaci - gratuitamente anche on line

In risposta all’aumento di criminalità e violenza alla fine degli anni ’60 e nei primi anni ’70, L. Ron Hubbard fondò il programma dei Ministri Volontari. Fu progettato per fornire gli strumenti pratici per generare comprensione e sensibilità verso il prossimo. Inoltre, tali strumenti sono stati espressamente concepiti per l’uso da parte di Sc (continua)

SENZA DROGA

 Continua l’iniziativa di sensibilizzazione a Padova. Nei giorni scorsi centinaia di opuscoli educativi contro l'uso di droga sono stati distribuiti nella zona stazione - Arcella.   Nei giorni scorsi, a Padova, quartiere Arcella, sono state distribuite centinaia di copie dell’opuscolo informativo “La verità sulla droga”, che riporta gli effetti a breve e (continua)

A disposizione nei locali pubblici di Padova l’opuscolo “La Verità sulla droga” e “La Verità sull'alcol"

I volontari dell'ass. Mondo libero dalla droga - Padova martedì 28 aprile inizieranno a mettere a  disposizione di tutta la  clientela dei locali pubblici della zona Corso del Popolo a  Padova l’opuscolo “La Verità sulla droga”.   Occupandosi da anni della prevenzione riguardo alle droghe, i volontari hanno  tenuto diverse conferenze in (continua)

Informazioni sulla cocaina…

Le droghe sono essenzialmente dei veleni. La quantità assunta determina l’effetto. Una piccola quantità agisce da stimolante (fa andare più veloci). Una quantità maggiore agisce come sedativo (ti rallenta). Una quantità ancora più grande ti avvelena e può uccidere. Questo è vero per qualsiasi droga. Cambia solo la quantità nece (continua)

Droghe come vengono classificate

Mercoledì prossimo i volontari “Amici di L. Ron Hubbard” faranno di nuovo sosta a Marotta per consegnare ai titolari dei negozi gli opuscoli  informativi di prevenzione sulle droghe, “La verità sull’alcol” e “La verità sull’abuso di Farmaci Prescritti”.   Una testimonianza qui di seguito ma anche conten (continua)