Home > Cibo e Alimentazione > Carne o Pesce? Vegano a 360° con i nuovi Ristoranti Vegani Veggy Days

Carne o Pesce? Vegano a 360° con i nuovi Ristoranti Vegani Veggy Days

scritto da: 20TaskForceItaly | segnala un abuso


 Tutti noi italiani ci sentiamo orgogliosi e diretti rappresentanti della famosa dieta mediterranea, ormai conosciutissima in tutto il mondo. Pochi però sono consapevoli che la cultura e l’alimentazione vegana ne sono le legittime eredi. Veggy Days vuole colmare una grande lacuna nell’attuale mercato della ristorazione italiana, ovvero quella di offrire una cucina vegan a 360 gradi. Perchè scegliere quando puoi essere più completo? Il mondo della Ristorazione Vegana Veggy Days comprende fast food, ristorazione, bar/caffè e market.

fast-food-vegano

Il Franchising Made in Italy Veggy Days fonda la propria mission sul creare un format ristorativo utilizzando solo un’ infinità di ingredienti vegetali, prevalentemente bio, per proporre alimenti di eccellente qualità, nutrizionalmente completi, assolutamente gustosi al palato, sempre nel rispetto delle persone, degli animali, dell’ambiente e delle normative italiane ed europee più severe.

Abbiamo fatto qualche domanda a Maria Grazia Pasca, una dei soci di Veggy Days durante il Sana 2014, il 26° Salone Internazionale del Biologico e del Naturale, organizzata da Bologna Fiere, in collaborazione con FederBio.

Come nasce Veggy Days?

Veggy Days é un progetto che nasce nel 2013 dall’incontro di 2 aziende di successo che negli ultimi vent’anni vantano rispettivamente una la gestione di un’azienda specializzata nella produzione alimentare e nella creazione e commercializzazione di prodotti 100% vegetali certificati dal 1998, l’altra esperienza ventennale nel mondo del franchising di agenzie di viaggio. Inoltre a queste due aziende si unisce anche una terza, un’azienda leader nel mondo del web marketing e della pubblicità.
Dalla fusione delle conoscenze e dell’esperienza di queste 3 aziende nasce un business studiato e curato nei dettagli, fortemente innovativo, dalle enormi potenzialità di sviluppo e successo.

Perché il Franchising Vegano Veggy Days si diversifica?

Veggy Days vuole colmare una grande lacuna nell’attuale mercato della ristorazione italiana, ovvero quella di offrire una cucina vegan sia fast che slow. Per questo si circonda di uno staff di persone in grado di seguire, passo dopo passo, ogni imprenditore e aiutarlo in ogni situazione.
Inoltre Veggy Days nasce dall’osservazione del mercato, dall’esperienza nel mondo del franchising e da oltre dieci anni di produzione d’alimentazione bio-vegana.
Secondo i dati raccolti da Google negli ultimi mesi, la richiesta di alimentazione vegan è più alta ed in crescita che mai. Con Veggy Days sarà facile e vantaggioso entrare in un mercato in crescita con un progetto che si sviluppa a 360°, coniugando la soddisfazione dell’ imprenditore, i principi morali sul quale si basa e la soddisfazione del cliente.
Inoltre forniamo menù appetitosi e piatti variegati dalla colazione al pranzo, caffetteria, aperitivo e cena slow e fast, passando dal classico Fast food alla Ristorazione completa. I nostri panini non solo vegan al 100% ma costruiti per avere completezza nutrizionale: abbiamo hamburger vegetali, pane integrale, semi oleosi e una maionese vegan al 100% di cui deteniamo il segreto della ricetta. Anche i nostri vini ed i nostri cocktails, adatti per un fantastico e rilassante happy hour, sono selezionati appositamente per essere adatti al vivere vegan a 360°.

Come si apre un franchising Veggy Days e quali sono i vantaggi?

Il Franchising Veggy Days è rivolto agli imprenditori che non conoscono il mondo vegano e a chi appartiene al mondo vegano e desidera diventare imprenditore.
Ci sono diversi step da seguire per aprire un franchising vegano Veggy Days. Il primo step è chiaramente informativo, entriamo in contatto con l’imprenditore e raccontiamo quello che è il nostro concetto di ristorazione, il piano di investimenti che c’è dietro e l’importanza del rispetto dei nostri principi lavorativi. È molto importante essere chiari su tutti i passaggi che portano dalla firma del contratto fino all’apertura del punto vendita.
Dopodiché si passa al secondo step, nel quale facciamo riferimento a quello che serve per l’apertura del punto vendita, ovvero dalle autorizzazioni legali alla decisione della zona, fino alla chiusura di cassa. In questo step c’è anche riferimento alla parte pratica dove viene insegnato anche a comporre un piatto e un panino Veggy Days.
Inoltre offriamo agli imprenditori la libera scelta di comporre il proprio punto di ristoro veggy days in base alle loro esigenze economiche e a come meglio desiderano. Le possibili combinazioni sono tra le 2 formule rispettivamente: veggy burger (fast food) e veggy risto (ristorante) e i 3 moduli: veggy cafè (bar e colazioni), veggy hour (aperitivi e apericene) e veggy market (il supermercato).

Il franchisee potrà usufruire anche di:

  • Assistenza Globale Pre e Post Apertura
  • Formazione Costante e Continuativa
  • Progettazione e Allestimento del tuo Punto Vendita.
  • Menù Appetitosi e Variegati
  • Ampia Varietà di Prodotti e gestione efficiente degli approvvigionamenti
  • Convenzioni e Accordi Commerciali per il tuo Punto Vendita
  • Supporto per le attività Pubblicitarie e Marketing
  • Marchio e Zona in esclusiva

ristorante-vegano

Quali sono i prossimi passi, le prossime aperture dove state già operando?

I prossimi eventi in calendario sono rispettivamente l’ inaugurazione e apertura del ristorante veganoVeggy Days Cesena, sabato 27 settembre 2014 alle ore 11:00 e l’inaugurazione del fast food veganoVeggy Days Desenzano del Garda, domenica 28 settembre 2014 alle ore 20:30.
Prossimamente ci saranno le aperture dei punti vendita di Veggy Days Roma (ottobre 2014), Veggy Days Firenze (ottobre 2014), Veggy Days Pesaro (dicembre 2014), Veggy Days Rimini (aprile 2015),Veggy Days Rovereto (giugno 2015) e Veggy Days Milano (settembre 2015).

Richiedi informazioni sul sito http://www.veggydays.it oppure chiama il numero verde 800.135.895
Veggy Days: il franchising vegano dal gusto italiano.

Fonte: VeggyDays

Maria Chiara Turino
Ufficio Stampa Marketing Informatico

Aprire Franchising Vegano | Fast Food Vegano | Ristorante Vegano | Veggy Days |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

CorelDRAW Graphics Suite 2017 introduce la prima esperienza di disegno vettoriale basata sull'intelligenza artificiale


ristoranti pesce brera, che squisistezza!


Il campione del lancio del giavellotto torinese Emmanuele Macaluso ha ufficializzato il suo ritorno all’attività sportiva, questa volta nella MTB


Ristoranti Milanesi: il pesce a Brera


ristoranti di pesce qualità e bontà!


Sport: Emmanuele Macaluso potrebbe tornare alle competizioni sportive


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

ADF Award 2020: premiato Arnistil di DOC Ofta per il packaging più innovativo in farmacia

 Prestigioso riconoscimento a ARNISTIL, soluzione oftalmica senza conservanti a base di estratti di Arnica e Acido Ialuronico Il flacone brevettato Pactive, consente di preservare la soluzione oftalmica dopo l’apertura senza il bisogno di conservanti.   Arnistil, soluzione oftalmica di DOC Ofta, si è aggiudicato il premio ADF (Aerosol Dispensing Forum) AWARD 2 (continua)

Un libro su Carmelo Di Bartolo, pioniere della Bionica e Design. Lo IED celebra i 40 anni di carriera del designer ricercatore

Un libro su Carmelo Di Bartolo, pioniere della Bionica e Design. Lo IED celebra i 40 anni di carriera del designer ricercatore
 “Bionica e Design. Carmelo Di Bartolo e il Centro Ricerche IED. Esperienze memorabili da 30 protagonisti”, l’omaggio di 30 affermati designer e accademici Mercoledì 22 gennaio alle 18, a Milano, presso la sede dell’Istituto di via Pietrasanta, 14 Analizzare le forme, le geometrie e i modelli della natura ricavandone principi e regole per una progettazione u (continua)

Trustpass Mangrovia: potenzialità derivanti dall’utilizzo della tecnologia blockchain

 Trascorsa la fase transitoria di maturazione della tecnologia e di consolidamento dei modelli distribuiti, blockchain e DLTs stanno ora trasformando in modo sempre più radicale i processi di gestione dei dati in un numero crescente di settori industriali, garantendo via via benefici sempre più tangibili e misurabili alle numerose realtà che hanno deciso di applicare le l (continua)

PubliOne PWE PLÜS Partnership: presentata in Assolombarda la nuova collaborazione

PubliOne PWE PLÜS Partnership: presentata in Assolombarda la nuova collaborazione
 La partnership tra PubliOne s.r.l. e PWE PLÜS ha come scopo quello di fornire alle aziende e stakeholder dei rispettivi paesi nuove opportunità di sviluppo. A Milano, presso la sede di Assolombarda, è stata presentata alla stampa la partnership tra le agenzie di comunicazione integrata PubliOne S.r.l. (con sedi, in Italia, a Milano, Forlì e Napoli) e&nb (continua)

Ixè dieta mediterranea: abitudini dei consumatori nella ristorazione collettiva

Ixè dieta mediterranea: abitudini dei consumatori nella ristorazione collettiva
 Alla Food Academy Elior la presentazione di una ricerca su nuove abitudini e tendenze dei consumatori nella ristorazione collettiva I dati dell’Istituto Ixè che ha intervistato per la prima volta 40 Chef Ambassador del Gruppo Elior, responsabili di 10 milioni di pasti all’anno Cibo e salute è una correlazione che il 68% degli italiani (il 71% delle donne contro (continua)