Home > Internet > Shopping online, è mania tra gli italiani

Shopping online, è mania tra gli italiani

scritto da: Giorgiopennisi | segnala un abuso

Shopping online, è mania tra gli italiani


 Perché vestirsi, prendere l'auto e andare in un negozio se posso fare tutto in pigiama dal mio divano? È quello che pensano tantissimi italiani che scelgono sempre di più di fare i propri acquisti su Internet.

I numeri presentati dall'Osservatorio eCommerce B2c, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano e da Netcomm, parlano chiaro: oltre 16 milioni di italiani sceglie la comodità e la sicurezza dell'acquisto online.

Le vendite in Italia da siti italiani (verso consumatori italiani e stranieri) sono aumentate del 17%, per un valore complessivo di 13,3 miliardi di euro, e del 16% se consideriamo gli acquisti dei clienti italiani (da siti italiani e da siti stranieri), per un valore totale di 14,6 miliardi di euro.

COSA COMPRANO GLI ITALIANI
Ma quali sono gli articoli preferiti da chi compra online? Gli smartphone, per certo. Le vendite passate da questi dispositivi sono raddoppiate (hanno registrato un incremento del 100%) nel 2014 e superano gli 1,2 miliardi di euro, pari al 9% dell’eCommerce complessivo. Se si aggiungono quelle via Tablet, l’incidenza delle vendite da dispositivi mobili raggiunge il 20% del totale eCommerce. Il valore dell’eCommerce passa così dal 2,6 al 3,5% del totale vendite retail e cresce significativamente la penetrazione in diversi settori merceologici: nell’editoria dal 4 al 7%, nell’informatica dal 7,5 al 10,5% e nell’abbigliamento dal 2,9 a quasi il 4%.

QUANTO SPENDONO GLI ITALIANI
I compratori abituali, quelli che effettuano almeno un acquisto al mese, sono circa 10 milioni e generano il 90% circa del valore dell’e-Commerce B2c, mentre quelli sporadici sono 6 milioni. In media, spendono 1.000 euro all’anno, una cifra molto vicina a quella spesa in altri Paesi europei (1.100 euro/anno per quelli tedeschi, 1.000 euro/anno per i francesi e 700 euro/anno per gli spagnoli).

SCONTI PER STUDENTI
A comprare su Internet sono soprattutti i giovani, profondi conoscitori delle nuove tecnologie e dei sistemi che regolamentano il Web. Ecco perché piattaforme come Scontistudenti.it rappresentano delle vetrine perfette per studenti e le loro famiglie. Su siti come questo si possono trovare offerte su misura con sconti dedicati e esclusivi: non è un caso che grandi brand con Apple, La Feltrinelli o Alpha Test abbiano deciso di puntare forte sull'Ecommerce

Scontistudenti it | sconti | studenti | internet | rete | docenti |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Shopping online 2018: quali sono le tendenze del mercato?


Negozi a Roma: le vie dello shopping romano


Shopping spots in New York, Boston, San Francisco and San Diego


Incrementa la quota di mercato e le vendite globali con Findinitaly


Natale 2014 con oltre 230 milioni di regali in Italia : 1 Italiano su 3 ha intenzione di acquistarli da Mobile


BENESSERE, NATURA E ICONE CINEMATOGRAFICHE: LE ISPIRAZIONI CHE HANNO SCANDITO IL CALENDARIO 2015 PER LO SHOPPING ONLINE DEGLI ITALIANI


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Perché scegliere la terapia parodontale non chirurgica

Perché scegliere la terapia parodontale non chirurgica
  Il parodonto è costituito da osso alveolare, legamento parodontale, cemento radicolare e gengiva, cioè i tessuti che si trovano attorno al dente. Questi hanno la funzione di mantenere attaccato il dente al tessuto osseo e allo stesso tempo di conservare l'integrità dei tessuti coinvolti nella masticazione.   (continua)