Home > News > MyGiftCard di Epipoli: un regalo “neorealista” in tempo di crisi

MyGiftCard di Epipoli: un regalo “neorealista” in tempo di crisi

scritto da: Bluwom | segnala un abuso

MyGiftCard di Epipoli: un regalo “neorealista” in tempo di crisi


Le Gift Card sono il nuovo modo di fare regali. Nate negli Stati Uniti, si sono presto sviluppate in Europa e, grazie a Epipoli, hanno preso piede anche nel mercato italiano.
Nel 2006 Epipoli ha importato l’idea vincente dagli USA creando il brand MyGiftCard e dando vita a un solido network di aziende partner e distribuendo i suoi prodotti in oltre 2.000 punti vendita in Italia. Oggi le MyGiftCard sono distribuite presso Auchan, Carrefour, Conad, Esselunga, Il Gigante, Iper la grande I, la Feltrinelli, Magazzini Gabrielli (supermercati OASI e TIGRE), Pam, Panorama, REX, Supermedia, Tigros, Trony DML, Trony EDOM, Unieuro realizzando un fatturato che, pur in tempi di crisi, fa registrare una crescita a due cifre.

Il trend
La congiuntura economica attuale ha trasformato il concetto di regalo, che oltre a suscitare emozione in chi lo riceve, deve essere anche utile e concreto: un regalo è apprezzato se aiuta chi lo riceve a risolvere un problema in maniera piacevole.
La preferenza dei consumatori verso le Gift Card identifica un orientamento ben preciso che porta, oltre al risparmio, anche a fare un acquisto oculato.
A supporto di questa tesi c’è un dato molto significativo: nel 2013 le Gift Card Epipoli hanno superato il muro del milione di attivazioni.
La concretezza di questi prodotti, infatti, li rende un regalo gradito, perché sicuramente utilizzato sia direttamente, da chi lo riceve, sia indirettamente, qualora chi lo riceve decidesse di donarlo ad altri: per questo possiamo parlare di neorealismo applicato al mondo dei regali.

Come acquistare le MyGiftCard
Per acquistarle basta cercare l’espositore MyGiftCard nei punti vendita. In molte insegne, a testimonianza dell’importanza crescente di questa categoria merceologica, tutte le MyGiftCard sono state inserite anche su espositori lineari o su testate di gondola situate di fronte alla barriera casse, posizioni di assoluto privilegio destinate ai prodotti dotati di alta rotazione e alto appeal. A confermare e rafforzare questo concetto, in molti negozi, alcune MyGiftCard sono state inserite addirittura in avancassa: il posto più pregiato, degno di un prodotto ad alta rotazione.

Il brand MyGiftCard, con il quale Epipoli identifica i propri prodotti, è presto divenuto sinonimo di “Grandi Marchi”.

Epipoli offre attualmente due tipologie di card:

1) Carte Prepagate MasterCard by Epipoli
Queste carte prepagate rappresentano il nuovo modo di regalare shopping, perché sono spendibili online e in oltre 30 milioni di negozi al mondo che accettano il pagamento con MasterCard.
Sono vantaggiose perché:
o Si acquistano in negozio come un normale prodotto
o Non richiedono dati personali, né in fase di acquisto, né di utilizzo
o Rappresentano la soluzione ideale per chi non ha un conto corrente bancario
o Consentono un maggior controllo sulla spesa effettuata e un minimo rischio di frode, per quanto riguarda gli acquisti online
Questi vantaggi le rendono un prodotto ideale anche per le attività di incentive aziendale rivolte a clienti, dipendenti e partner in generale.

2) MyGiftCard: da oggi il denaro diventa firmato
Le MyGiftCard sono anche carte prepagate con importo precaricato e spendibile in specifiche catene di negozi, anche online.
È il caso delle Gift Card realizzate da Epipoli con grandi aziende internazionali come Decathlon, H&M, la Feltrinelli, Brums, Bimbus, iTunes che, utilizzate come modalità di pagamento, diventano un vero e proprio denaro firmato: ciò che gli anglosassoni, con un’espressione più incisiva, definirebbero branded currency.
Ma le MyGiftCard possono anche contenere prodotti o servizi specifici, di cui il cliente può usufruire attivando la Gift Card.
È il caso delle card Volagratis, SimplyGifts, Chili, Infinity Pass, ma anche degli abbonamenti a Corriere dello Sport, Tuttosport, La Stampa, Topolino, Violetta, Art Attack o riviste di cucina specializzate.
Per l’importanza dei brand che fanno parte di questa famiglia, possiamo definire le MyGiftCard “Il regalo perfetto garantito dai grandi marchi”.

Epipoli: fondata nel 2000, è una delle società leader nel marketing relazionale, specializzata in CRM, analisi dati e Gift Card. Queste competenze la rendono un punto di riferimento nell’area della customer insight. In quanto leader europeo nella gestione dei Gift Card program, Epipoli ha accesso a oltre 50.000 punti vendita. La sede centrale è a Milano ma, attraverso filiali e partner internazionali, opera in tutti i paesi europei.

Per informazioni:

Epipoli S.p.A.:
Pina Panunzio
Dir. Marketing e Comunicazione Epipoli
pina.panunzio@epipoli.com
www.epipoli.com
www.mygiftcard.it

Ufficio Stampa:
Blu Wom Milano srl
Via Sant’Agnese 14
20123 Milano
p.fabretti@bluwom-milano.com
www.bluwom-milano.com

MyGiftCard | Epipoli | Idee Regalo | Natale | Prepagate | Carte Prepagate |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Idee regalo di Natale 2014: Le nuove MyGiftCard realizzate da Epipoli


Il Prepaid Summit Europe 2014 nomina Gaetano Giannetto di Epipoli Spa personalità dell’anno.


Parchi box è la prima piattaforma on line dove puoi creare e personalizzare i tuoi cofanetti regalo


I Motivi Per Cui Conviene Comprare il Regalo Solidale


I REGALI IDEALI DI NATALE, SEGNO PER SEGNO


Scopri i migliori regali per gli insegnanti


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Fondazione Vento in collaborazione con Associazione Escudo Volley presentano: ‘Attacco al Centro Insieme per lo Sport’

Fondazione Vento in collaborazione con Associazione Escudo Volley presentano: ‘Attacco al Centro Insieme per lo Sport’
Centro storico di Pesaro - dall’8 al 10 maggio 2020   L’innovativo progetto ‘Sbullit Action’ è un laboratorio “diverso” studiato appositamente per essere un luogo dove le persone, i giovani e le vittime di soprusi hanno la possibilità tramite una App di reintegrarsi e risollevarsi dalle esperienze negative vissute, esprimendo ed evidenziando (continua)

Come funziona Sbullit Action, l’App nata per combattere bullismo e cyberbullismo

Come funziona Sbullit Action, l’App nata per combattere bullismo e cyberbullismo
 Sbullit Action è un progetto unico nel suo genere, che vedrà impegnati nel sociale artisti, sportivi, enti, imprenditori, associazioni, fondazioni, uniti nell'intento di offrire ai giovani un futuro migliore, una collaborazione tra gli attori primari dell’economia, del sociale, della politica, del mondo imprenditoriale, oltre ad una stretta collaborazione con l&rsquo (continua)

Sbullit Action: l’App nata per combattere bullismo e cyberbullismo

Sbullit Action: l’App nata per combattere bullismo e cyberbullismo
Il 16 gennaio 2020 da Fano nelle Marche è stata presentata ufficialmente Sbullit Action, l'App creata da Fondazione Vento studiata per supportare i giovani nella fase adolescenziale e offrire reali stimoli positivi e di aiuto. Dopo una fase iniziale di test sul territorio di Fano/Marche, da gennaio 2020 è diventata operativa su tutta Italia.   Sbullit Actio (continua)

Fondazione Vento e la storia dietro l'app Sbullit Action

Fondazione Vento e la storia dietro l'app Sbullit Action
 Fondazione Vento nasce nel 2015 dalla volontà del suo Presidente Mario Zamboni di realizzare nel migliore dei modi “Sbullit Action”, un progetto ideato e pensato insieme all’amico Lucio Dalla. La volontà era di creare un nuovo ambiente che rappresentasse un laboratorio di idee costruttive e utili, un luogo “diverso” studiato appositamente per esser (continua)

F&P Wine Group presente a ProWein 2020

F&P Wine Group presente a ProWein 2020
 Hall 15 Stand C78 Dal 15 Al 17 marzo 2020, Düsseldorf   Anche quest’anno F&P Wine Group sarà presente a Düsseldorf dal 15 al 17 marzo p.v. a Prowein, il Salone Internazionale del Vino e delle Bevande Alcoliche che da oltre 25 anni è un punto di riferimento strategico per la commercializzazione di vini e liquori. Dal 15 al 17 marzo p.v. F&P Wine G (continua)