Home > Eventi e Fiere > Spezia Expò presenta 'Settembre d'Arte' Mostra Mercato Arte Contemporanea e Moderna

Spezia Expò presenta 'Settembre d'Arte' Mostra Mercato Arte Contemporanea e Moderna

scritto da: 20TaskForceItaly | segnala un abuso


‘SETTEMBRE D’ARTE’: ALLA SPEZIA DAL 16 AL 19 SETTEMBRE PRIMA MOSTRA MERCATO ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA
(Speziaexpò, 16 – 19 settembre, ampio parcheggio gratuito)


08 settembre 2010

De Chirico, Sassu, Baj, Pomodoro, Pistoletto, Nespolo, Vedova e Guttuso. Poi Scanavino, Fontana, Paulucci, De Dominicis e Scialoja. Sono solo alcuni degli artisti di fama internazionale le cui opere saranno in esposizione e in vendita a ‘Settembre d’Arte’, la prima mostra mercato d’arte moderna e contemporanea in programma a Speziaexpò, centro fieristico della Spezia, dal 16 al 19 settembre. Alla rassegna, evento di respiro nazionale, partecipano prestigiosi galleristi provenienti da Liguria, Emilia Romagna, Lombardia, Toscana, Piemonte e Veneto. ‘Settembre d’Arte’ è organizzata da Angamc (Associazione nazionale gallerie d’arte moderna e contemporanea) e Promoeventi con il patrocinio di Camera di Commercio della Spezia, Istituzione per i Servizi Culturali del Comune della Spezia, CAMeC (Centro d’arte moderna e contemporanea) della Spezia: loro l’idea di scegliere il Golfo dei Poeti – così è chiamata la città ligure – come luogo ideale per ospitare ‘Settembre d’Arte’ e accogliere collezionisti e appassionati. In esposizione e in vendita centinaia di capolavori di artisti italiani e stranieri con anche una vetrina sui giovani emergenti di maggior talento del panorama nazionale ed internazionale.

L’inaugurazione di ‘Settembre d’Arte’ si terrà giovedì 16 settembre alle ore 18.



Giorni e orari della mostra mercato: giovedì 16 settembre dalle 18 alle 20.30, venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 dalle 10.30 alle 19.30. Ingresso libero. Speziaexpò si trova a poche centinaia di metri dall’uscita autostradale della Spezia ed è dotato di ampio parcheggio gratuito. Per informazioni: Speziaexpò, 0187.513131, centrofieristicospeziaexpo@live.it; Camera di Commercio della Spezia, 0187.728295, ufficio.stampa@sp.camcom.it. Siti: www.sp.camcom.it, www.comune.sp.it, www.arsvalue.com.

Ventiquattro le gallerie che hanno aderito, ognuna delle quali avrà a disposizione uno stand di 50 metri quadrati dove esporre le opere dei principali protagonisti italiani e stranieri dell’arte moderna e contemporanea. E’ la prima volta che La Spezia ospita un evento nazionale di questo tipo e livello rivolto ai collezionisti e a chi sa apprezzare le emozioni che un’opera d’arte trasmette: a proporre all’Angamc di organizzare ‘Settembre d’Arte’ nel Golfo dei Poeti, così viene chiamata la città ligure, è stato lo spezzino Alberto Rolla, tesoriere nazionale dell’associazione e responsabile della galleria ‘Menhir’. ‘La rassegna – spiega Rolla – è stata pensata come momento d’incontro tra gallerie associate che condividono gli stessi obiettivi: diffondere la conoscenza dell’arte contemporanea, garantire i collezionisti sull’autenticità delle opere, creare occasioni di vitalità culturale. Il territorio ha risposto bene a questa scommessa: ringrazio la Camera di Commercio, poi l’Istituzione per i Servizi Culturali e il Camec che durante la mostra esporrà l’editoria relativa alle mostre e ai progetti realizzati’. ‘La nostra città – il commento del segretario generale dell’ente camerale, Stefano Senese – ha un rapporto antico con l’arte. Organizzare una manifestazione artistica nazionale è come congiungere la città con uno dei suoi sensi più profondi. Puntiamo – conclude - a dare continuità alla rassegna con anche progetti rivolti ai giovani’.

Ufficio Stampa
Camera di Commercio della Spezia
Cristina Bertucci
ufficio.stampa@sp.camcom.it
0187.728295

Settembre d Arte | Spezia Expò | Mostra Mercato Arte Contemporanea e Moderna |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

ADF Award 2020: premiato Arnistil di DOC Ofta per il packaging più innovativo in farmacia

 Prestigioso riconoscimento a ARNISTIL, soluzione oftalmica senza conservanti a base di estratti di Arnica e Acido Ialuronico Il flacone brevettato Pactive, consente di preservare la soluzione oftalmica dopo l’apertura senza il bisogno di conservanti.   Arnistil, soluzione oftalmica di DOC Ofta, si è aggiudicato il premio ADF (Aerosol Dispensing Forum) AWARD 2 (continua)

Un libro su Carmelo Di Bartolo, pioniere della Bionica e Design. Lo IED celebra i 40 anni di carriera del designer ricercatore

Un libro su Carmelo Di Bartolo, pioniere della Bionica e Design. Lo IED celebra i 40 anni di carriera del designer ricercatore
 “Bionica e Design. Carmelo Di Bartolo e il Centro Ricerche IED. Esperienze memorabili da 30 protagonisti”, l’omaggio di 30 affermati designer e accademici Mercoledì 22 gennaio alle 18, a Milano, presso la sede dell’Istituto di via Pietrasanta, 14 Analizzare le forme, le geometrie e i modelli della natura ricavandone principi e regole per una progettazione u (continua)

Trustpass Mangrovia: potenzialità derivanti dall’utilizzo della tecnologia blockchain

 Trascorsa la fase transitoria di maturazione della tecnologia e di consolidamento dei modelli distribuiti, blockchain e DLTs stanno ora trasformando in modo sempre più radicale i processi di gestione dei dati in un numero crescente di settori industriali, garantendo via via benefici sempre più tangibili e misurabili alle numerose realtà che hanno deciso di applicare le l (continua)

PubliOne PWE PLÜS Partnership: presentata in Assolombarda la nuova collaborazione

PubliOne PWE PLÜS Partnership: presentata in Assolombarda la nuova collaborazione
 La partnership tra PubliOne s.r.l. e PWE PLÜS ha come scopo quello di fornire alle aziende e stakeholder dei rispettivi paesi nuove opportunità di sviluppo. A Milano, presso la sede di Assolombarda, è stata presentata alla stampa la partnership tra le agenzie di comunicazione integrata PubliOne S.r.l. (con sedi, in Italia, a Milano, Forlì e Napoli) e&nb (continua)

Ixè dieta mediterranea: abitudini dei consumatori nella ristorazione collettiva

Ixè dieta mediterranea: abitudini dei consumatori nella ristorazione collettiva
 Alla Food Academy Elior la presentazione di una ricerca su nuove abitudini e tendenze dei consumatori nella ristorazione collettiva I dati dell’Istituto Ixè che ha intervistato per la prima volta 40 Chef Ambassador del Gruppo Elior, responsabili di 10 milioni di pasti all’anno Cibo e salute è una correlazione che il 68% degli italiani (il 71% delle donne contro (continua)