Home > Scuola e Università > RIPARTE IL CONCORSO LETTERARIO UGI PER LE SCUOLE PIEMONTESI E PER I BIMBI RICOVERATI

RIPARTE IL CONCORSO LETTERARIO UGI PER LE SCUOLE PIEMONTESI E PER I BIMBI RICOVERATI

scritto da: Anna | segnala un abuso


C’è tempo fino al 31 gennaio 2015 per le scuole d’infanzia, elementari, medie e superiori piemontesi e per i bimbi ricoverati in ospedale e a Casa Ugi che intendano partecipare, con i propri elaborati inediti, all’VIII Edizione del Concorso Letterario indetto dall’Ugi – Unione Genitori Italiano contro il tumore dei bambini Onlus - in collaborazione con l’Associazione Culturale Il Camaleonte di Chieri. In onore della nomina della città di Torino a Capitale Europea dello Sport 2015, il Bando è, quest’anno, proprio dedicato a questa tematica con i due titoli differenti: Colora lo sport (per la scuola d’infanzia) e Sportivamente (per le scuole elementari, medie e superiori). Oltre a testi (racconti, fiabe, saggi, poesie o filastrocche) il Concorso prevede, per questa edizione, anche una nuova sessione per video della durata di 30’’ e canzoni (parole e musica). I lavori, realizzati individualmente o (per un numero massimo di 5 elaborati) da un’intera classe, devono essere spediti o consegnati a mano entro il 31 gennaio 2015 all’indirizzo UGI – Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini Onlus c/o Casa Ugi - C.so Unità d’Italia 70 – 10126 Torino, in busta chiusa contenente: indicazione del nome dell’alunno o della scuola, l’ordine, il grado e la classe di appartenenza, oltre alla domanda di partecipazione compilata in ogni sua parte e scaricabile dal sito www.ugi-torino.it (sezione Concorso). Selezionati da una giuria costituita dal Presidente UGI e da scrittori, giornalisti, insegnanti, artisti, librai e personaggi dello sport, i lavori saranno premiati Sabato 28 aprile 2015 (ore 10.00) all’Auditorium del Museo Nazionale dell’Auto di Torino, previa comunicazione inviata alle scuole (o ai singoli partecipanti per quanto riguarda i bimbi ricoverati) via mail e lettera cartacea entro il 15 marzo 2015. Oltre ad un attestato rilasciato ad ogni singolo concorrente, sono 4 le tipologie di riconoscimenti in palio: uno per ciascun ordine e classe previsti nelle categorie scolastiche ammesse al Bando; uno per le 3 scuole con il maggior numero di elaborati; la Targa Premio Colline Torinesi ed infine il Premio Speciale della Giuria. I vincitori delle categorie materna ed elementare riceveranno, in premio, materiale didattico per la scuola, quelli di medie e superiori incontreranno beniamini del mondo della musica, dello sport e del design, mentre, il vincitore del premio dedicato alla scuola superiore parteciperà gratuitamente alla competizione letteraria nazionale InediTO- Premio Colline di Torino 2015 (indetta annualmente dall’associazione Il Camaleonte di Chieri). Per i dettagli sulle regole di partecipazione e sulle caratteristiche specifiche richieste per i vari elaborati, si rimanda al Bando disponibile su www.ugi-torino.it (sezione Concorso) e per informazioni: tel. 011 6649424 - fax 011 6677505 – spr@ugi-torino.it.

bando letterario scuole Piemonte | concorso scuole |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA "LA MIA TERRA


CUORI PREZIOSI PER SAN VALENTINO


STABAT MATER


ARRIVA IL MERCATINO DI NATALE UGI PER ORIGINALI IDEE REGALO SOLIDALI


Insieme per un cuore più sano: “Le note del cuore…battono per l’Africa”


In scadenza la Quarta Edizione del Concorso nazionale Letterario Oubliette 04


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

ARRIVA IL MERCATINO DI NATALE UGI PER ORIGINALI IDEE REGALO SOLIDALI

ARRIVA IL MERCATINO DI NATALE UGI PER ORIGINALI IDEE REGALO SOLIDALI
Ritorna il tradizionale appuntamento natalizio a Casa UGI con inaugurazione il 23 novembre. Tante nuove proposte per regali golosi, utili, fashion o divertenti per grandi e piccini. Si rinnova dal 24 novembre al 24 dicembre 2014 il tradizionale appuntamento con il Mercatino di Natale di Casa UGI - Unione Genitori Italiani per la lotta contro il tumore dei bambini. Un appuntamento da non p (continua)

VENARIA: APRE IL PRIMO TEMPORARY D’ARTIGIANATO E DESIGN D’ECCELLENZA MADE IN ITALY

VENARIA: APRE IL PRIMO TEMPORARY D’ARTIGIANATO E DESIGN D’ECCELLENZA MADE IN ITALY
Si chiama Castellamonte Gallery e racconta la storia di una donna caparbia che sfida la crisi puntando sulla creatività di una rete di laboratori italiani Sfido la crisi puntando sul Made in Italy d’eccellenza e sul turismo: due risorse che l’Italia dovrebbe saper valorizzare maggiormente, soprattutto in un momento come quello attuale - ad affermarlo Elisa Giampietro, esperta ceramista di Cas (continua)