Home > Altro > Sfida in pubblicità: cinema vs tv

Sfida in pubblicità: cinema vs tv

scritto da: Ideare Communication di Simone Zoppi & C. S.a.s. | segnala un abuso

Sfida in pubblicità: cinema vs tv


 LONDRA: Il cinema è un mezzo più potente ed emotivamente più coinvolgente per i brand della televisione, ma manca di quotidianità per gli spettatori.

Uno studio della Digital Cinema media (DCM), impresa per la pubblicità cinematografica, ha testato delle campagne pubblicitarie nello stesso tempo in onda al cinema e alla televisione su un campione di 1.200 persone.

Dalla ricerca è emerso che gli annunci visualizzati sugli schermi cinematografici sono stati otto volte più efficaci per il brand marchio rispetto alla televisione.

Il pubblico cinematografico ha quattro volte di più la probabilità di essere emotivamente coinvolto rispetto al pubblico televisivo.

Il richiamo della pubblicità è molto superiore: gli spettatori esposti agli annunci al cinema hanno due volte più probabilità di ricordare una marca rispetto a quelli che hanno visto l’annuncio in TV.

Il cinema è il mezzo migliore quando si tratta di rafforzare una marca con messaggi chiave, aumentando la consapevolezza e attraendo nuovi clienti.

Il pubblico al cinema è cresciuto negli ultimi cinque o sei anni, con la percentuale della popolazione del Regno Unito. Siamo saliti dal 64% del 2008 al 75% di oggi nel numero di persone che vanno una volta al cinema durante l’anno. La TV raggiunge 93% della popolazione in una settimana e continua ad essere il veicolo più utilizzato nella pubblicità.

Al cinema la pubblicità è grande, ma è un piacere occasionale per la maggior parte delle persone e la maggior parte gli inserzionisti. La Tv è una parte importante della vita di ogni giorno ed è servita alla crescita dei più grandi marchi. Così il cinema è una grande aggiunta alla pubblicità televisiva, ma in nessun modo può pensare di sostituirla.

 


Fonte notizia: http://www.idearecommunication.it/pubblicita-cinema-t/


pubblicità | cinema |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

“Pubblicità: Moda e Guerra, Le parole in comune’: il primo libro della fashion designer Fabiana Gabellini edito da Linea Edizioni


Pubblicità Pay-Per-Click: Cos'è PPC e come funziona?


Dal 9 al 14 novembre Istituto Culturale Coreano in collaborazione con Asiatica Film Festival A ROMA LA KOREA WEEK DEDICATA AL CINEMA COREANO


Al via "Venezia a Napoli" con anteprima “The other side of the wind” di Welles


L'Accademia Italiana veste le star


A Maratea "Le Giornate del Cinema in Basilicata": il programma completo‏


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Arriva in libreria la biografia di Oliver Stone "Cercando la luce"

Arriva in libreria la biografia di Oliver Stone
Profondo illuminato implacabile. Il nuovo libro di Oliver Stone in edicola da giovedi 27 agosto Oggi giovedì 27 agosto è in edicola il nuovo libro di Oliver Stone "Cercando la luce".Inizialmente questa mattina presto sono corso in edicola per acquistarlo e in rete ho sentito dire che alcuni non volendo attendere hanno cominciato ad acquistarlo su amazon passata la mezzanotte.Il libro è scritto molto bene e narra le vicende e peripezie che un giovane squattrinato ha dovuto affrontare per ragg (continua)

Product placement su Netflix

Product placement su Netflix
Il famosissimo film originale Netflix del 2018 "A tutti i ragazzi che ho amato prima" e il product placement con l'azienda di panini Subway. Ecco alcune battute: Chris: Non possiamo avere queste tazze di contrabbando Subway allo scoperto. PS, quel sottomarino è stretto, giusto? Il product placement è un tipo di pubblicità occulta che viene utilizzata nelle scene di film e serie Tv. In primo luogo ci teniamo a dire che Netflix si è espressa sempre in modo molto chiaro riguardo alla pubblicità e agli aspetti commerciali. Come ci ricorda il cofondatore e CEO Reed Hastings: "Prometto agli utenti che Netflix non ospiterà mai pubblicità".Tuttavia il product placement è mo (continua)

Cominciata la campagna Acli nelle metro e sui giornali

Cominciata la campagna Acli nelle metro e sui giornali
E' cominciata la nuova campagna pubblicitaria della Acli curata da Ideare Communication, agenzia pubblicitaria di ideazione e realizzazione campagne pubblicitarie. Il soggetto della campagna è la compilazione del 730 e i mezzi utilizzati sono le metropolitane con la Go Tv e i giornali. Lo stile della creatività è molto fresco con l'uso delle vignette e del fumetto. La compila (continua)

Bricoman ancora avanti

Bricoman ancora avanti
 Per l'uscita del nuovo catalogo Bricoman, il più grande specialista di prodotti tecnici professionali per la costruzione e ristrutturazione della casa con vendita sia all'ingrosso sia al dettaglio ha deciso di affiancare al canale outdoors anche la dinamica. Ideare Communication agenzia pubblicitaria di ideazione e realizzazione campagne pubblicitarie ha curato l'uscita per tutto il m (continua)

La personalità del Maggiolino

La personalità del Maggiolino
La comunicazione è brand, le persone sono brand. Cosa intendiamo oggi per brand? Secondo molti esperti un brand carismatico è un prodotto o servizio per il quale le persone credono non ci possa essere nessun sostituto ai propri occhi.   Con lo sviluppo delle tecnologie e l’apertura di una competizione a livello mondiale si è sviluppato nel mondo della creativ (continua)