Home > Spettacoli e TV > Fragile vita al Teatro Agorà

Fragile vita al Teatro Agorà

scritto da: Michelazanarella | segnala un abuso

Fragile vita al Teatro Agorà


 Il 15 dicembre 2014 alle ore 21.00 al Teatro Agorà, in via della Penitenza 33, a Roma l’ APS Le Ragunanze in collaborazione con Frequenza Zero Communications, Radio DoppioZero e il Polo Chitarristico Italiano “Carlo Carfagna” presenta “Fragile vita". Lo spettacolo patrocinato dalla Regione Lazio e Amnesty International Sez. Italiana è concepito come operazione nobile per sensibilizzare l’opinione pubblica alla problematica del rito abbreviato, che vedrebbe libero l’assassino dopo pochi mesi dalla tragedia. Una lettura drammatizzata contro la violenza sulle donne che vede in ordine di apparizione: Diana Iaconetti, Chiara Pavoni, Marco Bersaglini, Matteo Pasquinelli, Michela Zanarella. Voce fuori campo e regia a cura di Giuseppe Lorin.

Musiche originali alla chitarra eseguite dal M° Mauro Restivo.Con la partecipazione straordinaria di Awisha Carolina Gentile che canta "Fragile vita". Ingresso libero.

Fonte notizia: http://clicknews.altervista.org/fragile-vita-al-teatro-agora/


Agorò | fragile | vita | violenza | donne |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Lo Studio Astra di Arezzo vince il premio nazionale Agorà di Bronzo


- Campania Palcoscenico del 4° Gran Premio Teatro Amatoriale FITA Stagione artistica 2018. (Inoltrato da Antonio Castaldo)


EXPO 2020 DUBAI: IL NUOVO PADIGLIONE AZERBAIGIAN SI ISPIRA ALLA NATURA


Lo chiamavano Teatro, il corto di Luca Basile, con Fabrizio Colica e Ludovica Di Donato


Solide radici per un territorio fragile


BELITA “Jefa” il reggaeton dell’artista italo-brasiliana esplode nel nuovo brano registrato al Massive Arts Studios


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Autori più attivi
Dicembre

Recenti

Stesso autore

Il Commissario Bertone sbarca a Madrid

Il Commissario Bertone sbarca a Madrid
Il 12 novembre 2021 alle ore 18,30 alla Biblioteca Eugenio Trías del Retiro a Madrid si terrà la Tavola rotonda "IL COMMISSARIO BERTONE SBARCA A MADRID" El Comisario Bertone llega a Madrid in occasione della pubblicazione del nuovo romanzo di Fabio Bussotti "LA RAGAZZA DI HOPPER", Mincione edizioniL'Associazione Latium di Madrid e Mincione Edizioni invitano alla tavola (continua)

Versos cruzados all'Enoteca Letteraria

Versos cruzados all'Enoteca Letteraria
Venerdì 15 ottobre alle ore 18.30 all’Enoteca Letteraria in via di San Giovanni in Laterano 81, a Roma, si terrà la presentazione del libro bilingue a quattro mani di Elisabetta Bagli e Claudia Piccinno “Versos cruzados/Versi al crocevia” Editorial Dunken. Il libro contiene poesie in italiano e spagnolo con le traduzioni di Elisabetta Bagli. Versi di grande intensità c (continua)

Presentazione di "A nò, come se scrive?" a Palazzo Valentini

Presentazione di
Maurizio Marcelli e Claudio Porena sono gli autori della Grammatica Insolita del Romanesco attuale:”A nò, come se scrive?” che verrà presentata, con il Patrocinio di Roma Città Metropolitana, venerdì 8 Ottobre 2021 alle ore 18:15 a Palazzo Valentini, Aula Consiliare. Il libro, che per la sua struttura e contenuto rappresenta un vero punto fermo di riferimento per il dialetto di Roma (continua)

Maratona Social Donne: ogni giorno e per sempre, un evento online contro la violenza di genere

Maratona Social Donne: ogni giorno e per sempre, un evento online contro la violenza di genere
Una giornata di impegno comune per gli artisti per dire no alla violenza di genere In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, l’associazione “Source of Emotions” del regista, attore e sceneggiatore 𝐉𝐚𝐦𝐞𝐬 𝐋𝐚 𝐌𝐨𝐭𝐭𝐚 e l’ “Associazione Vittime Riunite d’Italia” del Presidente 𝐀𝐧𝐠𝐞𝐥𝐨 𝐁𝐞𝐫 (continua)

Terminate le riprese de 'La casa del sabba', primo horror italiano dell’era Covid-19

Terminate le riprese de 'La casa del sabba', primo horror italiano dell’era Covid-19
Si sono svolte in località San Vito, Taranto, le riprese de 'La casa del sabba', lungometraggio d’esordio di Marco Cerilli, prodotto dalla LuPa Film di Luigi Pastore. Robert Santana, famoso scrittore italoamericano di romanzi dell’orrore, giunge in Puglia per trascorrere alcuni giorni in una vecchia casa abbandonata vicino al mare. Una fama sinistra aleggia su quei luoghi, a causa dei fatti inquie (continua)