Home > Musica > Daniele "Bengi" Benati esce con un nuovo singolo tratto dall'album FACCIA DA SOUL dal titolo NON ACCETTO PIU' SOGNI

Daniele "Bengi" Benati esce con un nuovo singolo tratto dall'album FACCIA DA SOUL dal titolo NON ACCETTO PIU' SOGNI

scritto da: Redazione | segnala un abuso

Daniele


 

 

Nell'attesa del nuovo lavoro dei Ridillo previsto per il 2015, con questo pezzo Bengi invita e consiglia tutti ma soprattutto le nuove generazioni di non farsi “influenzare” dai media, dai politicanti, dai facili guru, dalle frasi fatte dei social ma a seguire il proprio cuore, cercando di scegliere e creare da soli i propri sogni.

 

Mentre è quasi pronto il grande ritorno dei Ridillo per il ventennale del loro capolavoro Funky “Ridillove”, con una serie di iniziative favolose, Nuovi Singoli, remix, greatest hits, Concerti ed eventi che culmineranno nell’ “Estate di Ridillove”, BENGI (Daniele Benati) continua il suo “anno sabbatico” dal gruppo con la pubblicazione di un nuovo singolo dall’acclamato album “Faccia da Soul”, “Non Accetto più Sogni (Dagli sconosciuti)”.

Il testo prende spunto da un aforisma della grande poetessa Alda Merini: “Non accettare sogni dagli sconosciuti” e da un’altra grande frase di Albert Einstein: "Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido."

 

Musicalmente la canzone è un’ulteriore passo nella ricerca di Bengi sulle radici del soul Italiano col suo progetto solista coi Supersoul appunto, con un giro di basso che “cita” e celebra “Sittin’ on the Dock of the Bay”, un classico di Otis Redding con tanto di fischietto che rende il brano memorabile fin da subito.

 

Il titolo dell’album "Faccia da Soul” è già un manifesto e la copertina è uno specchio di ciò che poi si troverà nell’album: sfaccettature, angoli, piani diversi che messi insieme, come pezzi di un puzzle, concorrono a creare un quadro unico, ricco di sonorità diverse fra loro ma che convivono in grande armonia.

Il progetto musicale mostra un’altra “anima” dell’artista, la riscoperta della “musica leggera” dimenticata, la ricerca del sapore vintage rivisto in chiave fresca e nuova.

Il cd ha tra l’altro visto già la sua ristampa che comprende alcune novità quali l'inserimento come bonus track di VANONI REMIX (CON SELTZ) e la versione italiana di HOW DEEP IS YOUR LOVE dei Bee Gees cantata a fine anni 70 da Peppino di Capri e dai Profeti dal titolo FIORE DI CARTA.

L'album è composto da 14 tracce fra brani originali e cover. Nei primi rientrano i singoli “Vanoni”, un tributo musicale alla grande diva della canzone italiana e ”Bel Tramonto”, e inoltre “Non accetto più sogni” col suo messaggio alle nuove generazioni, “Solo un Cielo C’è” con una visione di fede ottimista, l'amara ironia di “Sa di Tappo” ed un omaggio a Mina in “Soltanto con la Musica”, mentre sono 3 le cover: “Barbara” di Enzo Carella vera perla di funky italiano col testo di Pasquale Panella, “Notte a sorpresa” dei Pooh sigla finale di Domenica In nel 1979, qui riarrangiato in versione Nu-Soul e il "classic summer single" "L'estate sta Finendo" (mash-up con Crazy).

 

 

Daniele "Bengi" Benati, da oltre 20 anni voce principale e chitarra dei "Ridillo”, è da sempre molto attivo come autore e produttore. Ha realizzato le sigle di trasmissioni radio e tv come "Sabato e Domenica Sport" per Radio 1, “Turisti per caso”, “Velisti per caso” per RaiTre, “Brave Ragazze” per Radio2, “Zanzara Party” per Radio24, “La pupa e il secchione“ per Canale 5,

Wedding Planners” e “Celebrity Now” per SKY, ed è anche co-autore insieme a Paolo Belli della sigla di "Ballando con le Stelle" per Rai 1.

Tra le mille collaborazioni quella con Gianni Morandi, per il quale firma "Corre più di noi", brano che arriva come singolo al Festivalbar del 2005.

Dal 2007 Bengi ha prodotto più di 15 album di library music per la Primrose Music che sono distribuiti e utilizzati in tutto il mondo.

Nel 2008 esce l'album "Charme & Shake!" di Bengi Jumping (Irma Records) anticipato dal singolo e video Ice Cream Pusher (già stacchetto a “Le iene” di Italia 1). 

Dal 2012 ha costituito insieme a Fabio di Bari l'etichetta "That's Amore" che realizza sonorizzazioni musicali legate al “suono Italia” che vengono utilizzate prevalentemente all’estero.

Nel gennaio 2014 esce “Vanoni”, singolo che anticipa il primo album da solista “Faccia da Soul”, etichetta Cosmica.

Bengi sta ancora portando in tournée il suo progetto di modernariato musicale coi Supersoul, band che sta festeggiando le 100 date in giro per l’Italia e che continuerà anche nella stagione autunnale a deliziare chi ama la musica leggera d’autore.

 

 

Album acquistabile su iTunes: https://itunes.apple.com/it/album/faccia-da-soul/id837215884

Singolo acquistabile su iTunes: https://itunes.apple.com/it/album/non-accetto-piu-sogni-dagli/id926486953

 

 

www.bengimusic.com facebook.com/daniele.benati

 

L'AltopArlAnte PromoRadio ||| PromoVideo ||| PromoStampa&Web www.laltoparlante.it

info@laltoparlante.it 3483650978

 



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

LIBERO “Eroi Nomadi” è il nuovo singolo del cantautore e polistrumentista: una ballad sull’importanza di ammettere i propri limiti per ritrovare la strada di casa

LIBERO “Eroi Nomadi” è il nuovo singolo del cantautore e polistrumentista: una ballad sull’importanza di ammettere i propri limiti per ritrovare la strada di casa
Una ballad sull’importanza di ammettere i propri limiti per ritrovare la strada di casa.  In radio dal 3 dicembreCi vuole coraggio ad ammettere di non avere coraggio. Sembra un controsenso quello che affronta “Eroi Nomadi” con un testo che arriva proprio a parlare di quanto sia difficile essere «eroici» secondo l’accezione comune, quando la straordinarietà della forza spesso è proprio ne (continua)

MATILDE G “Lasciami Qui” è il brano con cui la giovane cantante ha raggiunto l’audizione di Sanremo Giovani. Esce il 3 dicembre accompagnato da un secondo brano “Più ti vivo”.

MATILDE G  “Lasciami Qui” è il brano con cui la giovane cantante ha raggiunto l’audizione di Sanremo Giovani. Esce il 3 dicembre accompagnato da un secondo brano “Più ti vivo”.
Il singolo esce accompagnato da un secondo brano “Più ti vivo”, una doppia release che parla del ciclo della vita affettiva. photo credit: Alessia BulaniIn radio dal 3 dicembre«Talvolta i sogni è anche bello accarezzarli» ha detto Matilde G dopo aver visto sfumare l’avventura di Sanremo Giovani e con il ricordo vivo di un’esibizione emozionante di fronte ad Amadeus e la sua commissione. Lei, (continua)

FRANCO NOCCHI “Yeshua Daleth” è il nuovo singolo del musicista e sociologo: un gospel moderno arricchito da 9 musicisti e un coro di bambini.

FRANCO NOCCHI “Yeshua Daleth” è il nuovo singolo del musicista e sociologo: un gospel moderno arricchito da 9 musicisti e un coro di bambini.
Un gospel moderno arricchito dal suono di nove musicisti e accompagnato dalle angeliche voci dei bambini.In radio dal 26 novembreYeshua è il nome aramaico di Gesù, ma indica qualcosa di più perché significa “Dio ti salva” e Daleth, sempre in aramaico, è quella “Porta” che ognuno può aprire, se lo vuole, per far entrare Dio nel proprio cuore.Con queste parole, il poliedrico Franco Nocchi, descrive (continua)

RÆSTAVINVE “Verdiana” è il nuovo singolo dalle sonorità dream pop estratto dall’album Biancalancia del duo pugliese

RÆSTAVINVE “Verdiana” è il nuovo singolo dalle sonorità dream pop estratto dall’album Biancalancia del duo pugliese
Una suite notturna che racconta del “secondo appuntamento”, quello in cui ci si conosce meglio, attraverso sonorità dream pop.In radio dal 26 novembreAtmosfere slowcore, ma con un’anima inequivocabilmente italiana, questa è una canzone-racconto. Si descrive e si celebra un incontro, quello che normalmente è un “secondo appuntamento”, dove ci si conosce meglio, ci si conferma, ci si esplora recipro (continua)

SOUNDELIRIO “Mostralgìa” è l’album d’esordio del duo rock

SOUNDELIRIO “Mostralgìa” è l’album d’esordio del duo rock
Un neologismo originale come titolo del primo lavoro discografico dei due marchigiani.Album release 26 novembre  «E dal petto è uscito Mostralgìa neologismo. Una combinazione. Monstrum, dal latino, prodigio, fatto o fenomeno portentoso, eccezionale, in senso sia positivo sia negativo, e riferito anche a persona che riveli qualità, buone o cattive, oltrepassanti i limiti della normalità. (continua)