Home > Eventi e Fiere > DOP GARDA DAY: IL 22 GENNAIO A OLIO OFFICINA FOOD FESTIVAL

DOP GARDA DAY: IL 22 GENNAIO A OLIO OFFICINA FOOD FESTIVAL

scritto da: Studiocru | segnala un abuso

DOP GARDA DAY: IL 22 GENNAIO A OLIO OFFICINA FOOD FESTIVAL


Nel giorno di apertura della manifestazione ci sarà il Dop Garda Day.

Un racconto sulla bellezza e il turismo dell'olio del Garda 

L'olioturismo e un cortometraggio d'autore. La valenza estetica dell'olio e le infografiche. Il significato della DOP e le degustazioni dell'olio del lago. È il racconto che il Consorzio Olio Garda Dop ha pensato per il DOP Garda Day in programma giovedì 22 gennaio dalle 10 alle 13 in occasione di Olio Officina Food Festival. La quarta edizione dell'evento, ideato e promosso da Luigi Caricato di Olioofficina, si svolge dal 22 al 24 gennaio 2015 a Palazzo delle Stelline a Milano.

DOP Garda Day è una giornata dedicata alla scoperta di un territorio che abbraccia tre regioni, Lombardia, Veneto e Trentino Alto Adige, a cui corrispondono tre espressioni olearie: bresciano, orientale e trentino. Luoghi che legano quest'olio al turismo, come conferma un incremento di turisti tra oliveti e frantoi. Per raccontare questi aspetti il Garda DOP ha in programma: la presentazione delle nuove infografiche del consorzio, delle proposte turistiche legate all'olio e del significato di DOP con Andrea Bertazzi, presidente Consorzio Dop Garda, e Laura Turri, vicepresidente Consorzio Dop Garda; un incontro sulla valenza estetica dell'olio con Maria Loda, imprenditrice in estetica naturale; la proiezione del cortometraggio realizzato da Mauro Fermariello di Winestories presentato da Michele Bertuzzo di Studio Cru; le degustazioni di Olio Garda DOP con Elia Belotti, tecnico del consorzio.

Il tema portante della quarta edizione di Olio Officina Food Festival, nell'anno dell'Expo, sarà l'olio alimenta l'eros, che fa appunto da filo conduttore a un ricco programma di eventi e incontri. Ci sarà spazio anche per i bambini, con giochi

istruttivi e assaggi.

Info: www.olioofficina.com

 

 

PROGRAMMA | DOP GARDA DAY

Raccontare l’olio e il territorio in modo nuovo

Giovedì 22 gennaio 2015 dalle 10 alle 13

 

Le infografiche del Consorzio olio Dop Garda

Andrea Bertazzi, presidente Consorzio Dop Garda; Laura Turri, vicepresidente Consorzio Dop Garda

 

Un cortometraggio d’autore

Mauro Fermariello, Winestories; Michele Bertuzzo, Studio Cru

 

L’oleoturismo

Andrea Bertazzi, presidente Consorzio Dop Garda

Le proposte e le nuove strategie del Consorzio dell’olio Dop Garda nel lancio di un nuovo modo di approcciare il territorio.

 

La valenza estetica dell'olio

Maria Loda, imprenditrice in estetica naturale

Ritrovare bellezza, benessere e relax nell'olio. In particolare è il massaggio con l'olio, con i tanti centri benessere, che aiutano a entrare in sintonia con il paesaggio e l’olio Dop Garda.


La Dop da dietro le quinte

Laura Turri, vicepresidente Consorzio Dop Garda

Pochi conoscono ciò che sta dietro al meccanismo delle denominazioni di origine protetta. La certificazione degli oli consente di rassicurarci su provenienza e qualità delle produzioni. Tutto parte da un disciplinare di produzione. L’olio Dop spiegato a chi ne sa poco e vuole saperne di più.

 

Degustazioni di tre oli monovarietali Casaliva, delle tre sponde gardesane

Elia Belotti, tecnico del Consorzio Dop Garda

Sono tutti uguali gli oli di una stessa cultivar prodotti in luoghi differenti seppure tutti in area Dop Garda? Tre campioni d’olio a confronto.


Degustazioni di tre blend plurivarietali, delle tre sponde sponde gardesane

Elia Belotti, tecnico del Consorzio Dop Garda

Il blend è un’arte che permette di personalizzare il profilo sensoriale di un un olio. Cosa accade quando si combinano gli extra vergini ottenuti dalle diverse varietà di olive coltivate nelle tre diverse sponde gardesane? Tre campioni d’olio a confronto.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

CONCORSO UNICO L’ORO DEL GARDA 2018: PREMIATI I MIGLIORI OLI GARDA DOP


WARDAGARDA: TORNA IL FESTIVAL DELL’OLIO GARDA DOP NEL SUO ENTROTERRA


WARDAGARDA: TORNA IL FESTIVAL DELL’OLIO GARDA DOP E DELLE ECCELLENZE VENETE


L'ORO DEL GARDA 2016: IL PREMIO AI MIGLIORI OLI DEL GARDA


WARDAGARDA: DUE GIORNI DI FESTA CON L’OLIO GARDA DOP


SETTIMA EDIZIONE DE L’ORO DEL GARDA: PREMIATI I MIGLIORI OLI GARDA DOP


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

CHIARETTO DI BARDOLINO: FRANCO CRISTOFORETTI RIELETTO PRESIDENTE DEL CONSORZIO

CHIARETTO DI BARDOLINO: FRANCO CRISTOFORETTI RIELETTO PRESIDENTE DEL CONSORZIO
"I prossimi tre anni vedranno concretizzarsi l'impegno che la nostra filiera produttiva ha riversato sul riassetto della nostra denominazione" Franco Cristoforetti è stato rieletto Presidente del Consorzio di tutela del Chiaretto e del Bardolino durante il consiglio d’amministrazione tenutosi martedì 7 luglio 2020. Nella carica di vicepresidenti sono stati confermati Agostino Rizzardi e Davide Ronca. Compongono il rinnovato consiglio Matteo Birolli, Ivan Castelletti, Piergiuseppe Crestani, Fulvio Benazzoli, Mario Boni, Roberta (continua)

CANTINA VALPANTENA RIPARTE DAI PUNTI VENDITA

CANTINA VALPANTENA RIPARTE DAI PUNTI VENDITA
Aperto il negozio a Cassano Magnago, investimenti e nuove produzioni in arrivo a Colli Morenici: parte dalla Lombardia la strategia di rilancio della cooperativa Cantina Valpantena accellera sulla distribuzione diretta al pubblico. Dopo la chiusura di circa venti giorni imposta dall'emergenza legata al Covid-19, la rete di otto punti vendita collocati tra Veneto e Lombardia riparte con l'inaugurazione del nuovo negozio di Cassano Magnago, in provincia di Varese. L'apertura, prevista a febbraio e poi rimandata, si è tenuta lunedì 06 luglio. Il pun (continua)

PREMIO POESIA CANTINA VALPANTENA, PARTECIPAZIONE RECORD NELL'EDIZIONE DEDICATA A DANTE

PREMIO POESIA CANTINA VALPANTENA, PARTECIPAZIONE RECORD NELL'EDIZIONE DEDICATA A DANTE
Oltre 500 i componimenti in gara. Premiazione posticipata al 2021 Sono 508 le poesie inviate per partecipare alla sesta edizione del concorso ideato e promosso da Cantina Valpantena. Il bando, chiuso il 20 giugno dopo una proroga di due mesi a causa del lockdown legato al Covid-19, ha registrato una risposta record. Erano stati infatti 300 i componimenti in gara nell'edizione precedente. Il presidente della g (continua)

GIANNI TESSARI PRESENTA SCALETTE: IL SOAVE CLASSICO DOC CHE ESALTA LA TRADIZIONE

GIANNI TESSARI PRESENTA SCALETTE: IL SOAVE CLASSICO DOC CHE ESALTA LA TRADIZIONE
Dall'anima vulcanica del Cru Pigno a quella calcarea del Cru Tenda. Dopo il Perinato il nuovo vino giannitessari punta sull'identità classica della denominazione Dall’inconfondibile cifra stilistica di Gianni Tessari nasce Scalette, un vino con cui il viticoltore di Roncà (VR) punta alla massima esaltazione dell’identità e della tradizione della DOC Soave. Scalette è un Soave Classico DOC prodotto nel CruTenda, una delle 23 Unità Geografiche Aggiuntive che rientrano tra le zone storiche della denominazione. In questo Cru collinare e a suolo prevalentemente (continua)

CHIARETTO IN CANTINA: WEEKEND IN VIGNA SUL LAGO DI GARDA

CHIARETTO IN CANTINA: WEEKEND IN VIGNA SUL LAGO DI GARDA
Sabato 4 e domenica 5 luglio venti cantine del Consorzio di Tutela del Chiaretto e del Bardolino saranno aperte al pubblico per visite e degustazioni Tornano gli appuntamenti in cantina con il vino rosa gardesano. Sabato 4 e domenica 5 luglio 2020 venti aziende produttrici del Consorzio di Tutela del Chiaretto e del Bardolino apriranno le porte agli appassionati per visite guidate e degustazioni guidate. L’iniziativa Chiaretto in Cantina è stata organizzata unitariamente alla Fondazione Bardolino Top e al Comune di Bardolino ed è inse (continua)