Home > Economia e Finanza > Pasqualino Monti: a Bruxelles per lo sviluppo strategico dei porti

Pasqualino Monti: a Bruxelles per lo sviluppo strategico dei porti

articolo pubblicato da: Artsia | segnala un abuso

Pasqualino Monti: a Bruxelles per lo sviluppo strategico dei porti

Lo sviluppo strategico dei porti in Italia passa dall’Europa.

Pasqualino Monti

, presidente dell’Autorità Portuale di Civitavecchia Fiumicino e Gaeta, ha infatti incontrato, lo scorso lunedì a Bruxelles, Violeta Bulc, neo commissario europeo ai Trasporti, per discutere di come la politica europea, in materia di trasporti e con particolare attenzione ai porti, possa supportare e contribuire, ulteriormente, allo sviluppo di questo importante e strategico settore.

Porto di Civitavecchia

 è stato l'unico italiano, insieme a Venezia, a far parte del ristretto gruppo di rappresentanti dei più importanti scali europei, ad ulteriore conferma di come oggi il porto di Civitavecchia sia considerato di fondamentale importanza per lo sviluppo economico, in Italia e nel panorama europeo. Un' occasione in cui il presidente Monti ha avuto l’opportunità di confrontarsi con gli altri colleghi dei maggiori porti europei su diverse tematiche e argomenti, di presentare i risultati conseguiti in questi anni ed illustrare i progetti di sviluppo portuale di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta. “Con il Commissario Bulc – spiega Pasqualino Monti – si è parlato delle sfide globali e generali dei porti europei, delle criticità del trasporto marittimo, degli investimenti previsti nei porti, delle politiche stabilite in materia di salvaguardia dell’ ambiente e dello sviluppo delle città portuali e si sono così poste le basi per un più ampio e fattivo dialogo e per una futura collaborazione tra i vari scali”.

Leggi le uscite stampa su questo argomento: Adnkronos: “Porti: Monti (Civitavecchia) incontra commissario Ue ai Trasporti” Civonline: "L'Europa per lo sviluppo dei porti: Monti a Bruxelles"

Pasqualino Monti | Autorità portuale Civitavecchia | porti | Bruxelles | Violeta Bulc | Ue |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Comitato portuale Civitavecchia: confermare Pasqualino Monti Presidente


Pasqualino Monti: Civitavecchia hub strategico per provveditoria marittima


Pasqualino Monti e Unindustria: opportunità di sviluppo per Civitavecchia


Battaglia sul fronte del porto di Civitavecchia


Pasqualino Monti: “Importante vittoria per l’intero cluster marittimo”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Mario Fiorillo, manager della Roma Nuoto, riceve il Collare d’Oro del Coni

Si è svolta nella Sala delle Armi del Foro Italico, la cerimonia di consegna delle più alte onorificenze sportive: Collari d'Oro, Stella al Merito Sportivo e Palma d’Oro al merito tecnico. Tra i premiati, alla presenza del Presidente del Consiglio Matteo Renzi, anche il Manager della Roma Nuoto Mario Fiorillo, capitano dello storico Settebello campione olimpico a Barcellona 199 (continua)

I benefici del Functional Training o Allenamento Funzionale

I benefici del Functional Training o Allenamento Funzionale
 L’allenamento funzionale o functional training rispecchia la tendenza degli ultimi anni, scopriamo di cosa si tratta. Negli ultimi anni il mercato del fitness ha visto nascere una nuova forma di allenamento, l’allenamento functional training, tecnica di allenamento che si basa sull’esecuzione di esercizi che mimano i movimenti che il corpo esegue quot (continua)

Piero Di Lorenzo sgretola il sistema illecito degli appalti RAI

Piero Di Lorenzo sgretola il sistema illecito degli appalti RAI
Dopo gli ultimi fatti di cronaca riguardanti la gestione degli appalti in Rai durante la gestione Gubitosi la domanda che subito viene in mente è: perché queste nefandezze, anziché essere inviate immediatamente alla Procura della Repubblica, sono state tenute nascoste agli inquirenti durante la gestione del “moralizzatore” Gubitosi e dei suoi accoliti? Parlando di (continua)

Confronto Alfa Romeo, BMW, Mercedes su via Amedeo Parmeggiani Bologna

Oggi a Bologna, su Via Amedeo Parmeggiani, si discuteva della nuova Giulia con gli amici della concessionaria. Nello specifico si confrontava la nuova nata in casa Alfa con le principali rivali, la Mercedes AMG C63 e la BMW M3 . Si tratta praticamente di una sfida epica, parliamo di tre colossi automobilistici, Alfa Romeo, BMW e Mercedes. I 510 CV dell'Alfa Romeo Giulia equipaggiata con il V6 3.0 (continua)

La nuova Giulia su via Amedeo Parmeggiani Bologna

 Poco meno di un mese fa, l'Alfa Romeo ha presentato il suo nuovo gioiellino, la nuova Giulia. Pochi giorni fa hanno aperto una concessionaria Alfa Romeo su via Amedeo Parmeggiani a Bologna, proprio sotto casa mia, una gioia immensa per un appassionato come me. La nuova Giulia:  510 CV di potenza non li hanno né la BMW M3 (431) né la Mercedes C 63 AMG (476) n&eac (continua)