Home > Informatica > KeyCode debutta in Svizzera con Digital Beans

KeyCode debutta in Svizzera con Digital Beans

articolo pubblicato da: prnews | segnala un abuso

KeyCode debutta in Svizzera con Digital Beans

Dopo la partnership con la technology agency californiana Digital Imagination per la commercializzazione di WebHat sul mercato americano,  Keycode continua il processo di internazionalizzazione siglando una nuova intesa con il distributore svizzero Digital Beans.

L’accordo – della durata di tre anni -  permetterà allo specialista italiano del Content Management di affacciarsi sul mercato svizzero facendo conoscere WebHat, il CMS usato da circa 1.400 aziende italiane, anche alle società elvetiche. “Dopo otto anni di esperienza sul mercato italiano – sottolinea Enrico del Sordo, Presidente di Keycode - abbiamo deciso di sviluppare gradualmente la nostra presenza sui mercati esteri, attraverso lo stesso modello di sviluppo adottato in Italia, che prevede la distribuzione di WebHat  attraverso  una rete di agenzie di comunicazione che credono nella nostra tecnologia e ritengono di poterla adottare e diffondere presso i loro clienti”.

Per puntare all’estero con tutte le “carte in regola”, la società sta ottimizzando la sua visibilità su scala internazionale e il primo step si è concluso con la traduzione in tedesco, spagnolo e inglese sia del sito istituzionale (www.keycode.it) che di quello dedicato alla piattaforma di e-mail marketing WebHat Newsletter (www.webhatnewsletter.com).

KeyCode | WebHat | Digital Beans |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

KeyCode sale in cattedra all’Università Cattolica del Sacro Cuore


KeyCode presenta WebHat 6.0


Business e Lavoro tra l’Italia e la Svizzera, tutte le opportunità al convegno gratuito di Varese


Come cercare un lavoro in Svizzera


Concluso a Varese il convegno sulla fiscalità “Svizzera Italia”


KeyCode sbarca in UK con Holbi Datalink


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Italpepe racconta la sua “storia d’impresa”

Italpepe racconta la sua “storia d’impresa”
E’ stato presentato in Italpepe il progetto di Alternanza Scuola-Lavoro che condurrà alla nascita dell’archivio storico dell’azienda. Un’iniziativa promossa in collaborazione con il Comune di Pomezia ed il Liceo Artistico e Linguistico Pablo Picasso di Pomezia, che si inserisce in un ampio progetto di valorizzazione e promozione della memoria storica del territorio. (continua)

Il packaging eco-sostenibile dei funghi freschi Sapori del mio Orto

Il packaging eco-sostenibile dei funghi freschi Sapori del mio Orto
SIPO fa un ulteriore passo avanti nell’ottica della green economy. Dopo il rinnovo del packaging dello storico marchio Sapori del mio Orto avvenuto lo scorso anno - dove è stato introdotto per gli ortaggi di I gamma il packaging flow pack in carta pane - l’azienda prosegue nel rinnovo delle confezioni nell’ottica della sostenibilità lanciando il pack in cartone per (continua)

FabricaLab, brillante la crescita della IT company italiana nel 2018

FabricaLab, brillante la crescita della IT company italiana nel 2018
I numeri diffusi da FabricaLab durante il recente meeting aziendale di fine anno a Firenze parlano di un consistente aumento del fatturato rispetto al 2017, che si è attestato a quota 5,8 milioni di euro. La crescita del giro d’affari è stata pari al 17% - valore nettamente superiore rispetto alla media del comparto ICT - con un EBITDA provvisorio al 18%. Specializzata in solu (continua)

Acquaviva aderisce alla rete di imprese del programma WHP Workplace Health Promotion

Acquaviva aderisce alla rete di imprese del programma WHP Workplace Health Promotion
Dipendenti più sani e felici grazie ad un ambiente di lavoro che promuove la salute: è l’obiettivo della società italiana Acquaviva, entrata nella rete WHP delle imprese bresciane impegnate a migliorare la salute e il benessere nei luoghi di lavoro.  Ma non solo i dipendenti. Anche tutti coloro che fanno visita in azienda come clienti e collaboratori trovano a dispo (continua)

TESISQUARE® annuncia la release 6.0 della piattaforma collaborativa per la Supply Chain Visibility

TESISQUARE® annuncia la release 6.0 della piattaforma  collaborativa per la Supply Chain Visibility
TESISQUARE Platform 6.0 propone un nuovo approccio alla gestione della Supply Chain con il rilascio della nuova suite software “TESI Control Tower”, soluzione in grado di fornire strumenti per il monitoraggio e il governo delle performance della Supply Chain. TESISQUARE®, partner tecnologico specializzato nella progettazione e implementazione di ecosistemi digitali collaborativi, (continua)