Home > Cibo e Alimentazione > Successo del gelato italiano CREMAMORE alla Fiera di Lione

Successo del gelato italiano CREMAMORE alla Fiera di Lione

scritto da: Claudia Marchi | segnala un abuso

Successo del gelato italiano CREMAMORE alla Fiera di Lione


Il Made in Italy è vincente in tutti i settori, anche per quanto riguarda il consumo di gelato. 

Simbolo del Belpaese, il gelato è uno dei prodotti di fama internazionale, emblema di italianità, in grado di trasmettere benessere e di far rivivere sensazioni piacevoli
 
E non solo come alimento estivo per eccellenza! Anzi il gelato è un rito, un momento di gusto e di piacere da condividere con gli amici o con il partner, fuori e dentro casa, in qualsiasi momento dell’anno.
 
I clienti stranieri lo premiano in particolare per l’ampia varietà dei gusti. Amanti delle materie prime italiane, scelgono sapori tipici del nostro territorio come il pistacchio di Bronte, la Nocciola del Piemonte e i limoni di Sorrento e di Sicilia.
 
Ambasciatore del gusto italiano attraverso le sue tipicità, l’azienda CremAmore presente con I Freschi d’Italia e Grandi Vigne alla Fiera Syrha di Lione - il Salone della ristorazione, dell'hotellerie e dell'alimentazione - appena chiusa il 28 gennaio. 
 
CremAmore produce con competenza e passione un ottimo gelato selezionando solo materie prime fresche e di alta qualità. Inoltre, i gelati sono preparati senza grassi idrogenati, senza conservanti, aromi e coloranti.
 
Nel corso della Fiera, CremAmore è stata un vero e proprio testimone dell’eccellenza italiana, riscontrando il consenso di un folto pubblico di professionisti della ristorazione che ha potuto conosce e assaporare un gelato sano, altamente cremoso e straodinariamente goloso! 
 
L’azienda si è inoltre distinta per il suo impegno nella certificazione delle tecnologie produttive e per l’attenzione a ridurre a zero l'impatto sull'Ambiente. 
 
Grandi soddisfazioni per l’azienda, ma anche per tutti gli italiani presenti al Syrha che hanno potuto applaudire la vittoria alla Coppa del Mondo di Pasticceria (la più importante competizione che oppone le migliori 21 equipe internazionali) della squadra italiana. 
Un trionfo per il team tricolore guidato da Emmanuele Forcone, Fabrizio Dantone e Francesco Boccia premiati per la competenza tecnica e la qualità artistica.
 
Per informazioni e contatti: www.cremamore.com
 

Fonte notizia: http://www.cremamore.com/Default.aspx


gelato italiano | Cremamore | Syrha | Coppa del Mondo di Pasticceria |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

CremAmore – Gelato al panettone


Gelato Festival Firenze: tutti al Villaggio Sammontana


SIGEP 2017: BRAVO FESTEGGIA I 50 ANNI


Mamò Lab, il salotto del gelato artigianale


Gelati Sammontana senza glutine, il gusto all’italiana buono e sicuro per tutti


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Le tecniche di smussatura per un lavoro impeccabile

La smussatura è una delle lavorazioni meccaniche che serve per preparare i metalli alla saldatura. Si tratta, in particolare di quell’operazione di preparazione degli angoli, che fornisce loro una particolare forma adatta ad accogliere al meglio il procedimento della saldatura.Gli strumenti da utilizzare Per effettuare questa lavorazione vengono utilizzate le smussatrici, ovvero macchine ideate per eseguire smussi o cianfrini per mezzo di frese. A influire sulla scelta di tale (continua)

Tutto sull’acciaio antiusura: caratteristiche e applicazioni

Scegliere la giusta lamiera antiusura è importante: incrementa la performance e la produttività di attrezzature e componenti. Le qualità degli acciai antiusuraAffidarsi all’utilizzo di acciai speciali permette di ottenere prodotti finiti in grado di far fronte a importanti sollecitazioni, riducendo eventuali problematiche da consumo. Questa tipologia di acciai speciali resiste infatti alle sollecitazioni dell’usura e degli sfregamenti con durezze decisamente superiori ai normali acciai da costruzione, anche in (continua)

Taglio delle lamiere: funzionamento e vantaggi del taglio al plasma

Una delle procedure più vantaggiose ed efficiente per tagliare con facilità qualunque tipo di lamiera è il taglio al plasma. Ma come funziona e perché conviene? Procedimento per effettuare il taglio Ossitaglio, taglio a getto d'acqua, plasma, laser sono solo alcune delle tecniche che possono essere impiegate per tagliare diversi tipi di lamiere. La tecnologia più diffusa nel mondo dell’industria e di cui ti parleremo oggi è quella del taglio al laser, un procedimento brevettato nel 1995 da Robert Gage per la Union Carbide.  Basandosi su (continua)

Lavorazione lamiera: partiamo dalle basi

La lavorazione della lamiera è un’attività siderurgica che si articola in tre fasi principali:• progettazione• taglio• lavorazioneLe tipologie di taglio principaliTra le numerose tipologie di taglio della lamiera possiamo distinguere:• ossitaglio• taglio al plasma• taglio al laserOssitaglioIl procedimento impiega la fiamma ossiacetilenica e permette di tagliare lamiere con spessori compresi tra gl (continua)

3 cosa da sapere sull’acciaio Strenx

3 cosa da sapere sull’acciaio Strenx
L’acciaio altoresistenziale Strenx è stato sviluppato da SSA con l’obiettivo di offrire prestazioni straordinarie in termini di resilienza e tenacità. Oggi ti presentiamo 3 punti che non puoi sottovalutare se stai considerando di utilizzarlo nelle tue lavorazioni siderurgiche. 1. Le caratteristiche principaliLe ottime caratteristiche dell’acciaio altoresistenziale Strenx provengono in gran parte dalle materie prime impiegate per la sua produzione. Il ferro prelevato dalla miniera LKAB è infatti particolarmente facile da ripulire, dando vita a un prodotto finito di qualità maggiore. Le lavorazioni successive che seguono collaborano a migliorare le caratteristi (continua)