Home > Eventi e Fiere > Proteggere le vie respiratorie nei luoghi di lavoro

Proteggere le vie respiratorie nei luoghi di lavoro

scritto da: AIFUS | segnala un abuso


Comunicato Stampa

Proteggere le vie respiratorie nei luoghi di lavoro

 

Il 13 marzo 2015 si terrà a Brescia un convegno gratuito sulle caratteristiche, la scelta e l’importanza dei Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) per la protezione delle vie respiratorie nei luoghi di lavoro

 

Se i dispositivi di protezione individuale (DPI) sono sempre un importante strumento per la tutela della sicurezza e salute dei lavoratori, esistono anche specifici “DPI di terza categoria” che sono destinati a salvaguardare da rischi di morte (o da rischi di  lesioni gravi e di carattere permanente) e da rischi che il lavoratore non ha la possibilità di percepire tempestivamente.

Tra questi sono compresi i DPI per la protezione delle vie respiratorie, che, come tutti i DPI, devono essere utilizzati quando i rischi non possono essere evitati o ridotti da misure tecniche di prevenzione, da mezzi di protezione collettiva o metodi di riorganizzazione del lavoro (Testo Unico in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro - D. Lgs. 81/2008).

 

Malgrado la riconosciuta importanza dei DPI nel mondo del lavoro, sono presenti nelle aziende ancora molte carenze relative al loro utilizzo. Come ricorda il Prof. Rocco Vitale - Presidente dell’Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro (AiFOS)in molte aziende si assegna scarsa importanza alla cura delle procedure d’uso dei DPI e “si trascura il momento fondamentale della formazione, ritenendo il più delle volte sufficiente il semplice acquisto di un DPI e la consegna dello stesso al lavoratore esposto al rischio”. Inoltre la fase di acquisto dei DPI spesso “è orientata più dalla trattativa commerciale” che dagli idonei criteri di scelta del DPI più efficace.

 

Per questo motivo l’Associazione AiFOS, in collaborazione con le aziende MSA e TEMERA, ha organizzato per il 13 marzo 2015 a Brescia il convegno di studio e approfondimento “DPI per la protezione delle vie respiratorie”. Un convegno che prevede lo svolgimento di prove pratiche e che si sofferma su varie tematiche correlate all’uso dei DPI: aspetti normativi, gestione delle emergenze, scelta dei DPI, formazione per i lavoratori, utilizzo negli spazi confinati, ...

 

Ricordiamo che i dispositivi di protezione delle vie respiratorie si distinguono essenzialmente in due categorie:

- dispositivi filtranti (o respiratori a filtro), in grado di trattenere le sostanze inquinanti presenti nell’ambiente;

- respiratori (isolanti), in grado di rendere indipendente l’utilizzatore dall’ambiente inquinato.

 

Il convegno “DPI per la protezione delle vie respiratorie” si terrà dunque il 13 marzo 2015 a Brescia dalle 14,30 alle 17,30 presso la sede nazionale AiFOS in via Branze, 45.

Durante il convegno si svolgeranno nel laboratorio AiFOS prove pratiche ed esercitazioni, relative all’uso dei DPI, che saranno trasmesse in diretta nella sala e forniranno utili informazioni sui rischi e sulle procedure d’uso e di conservazione dei DPI.

 

Questo il programma del convegno:

 

Apertura dei lavori

- Rocco Vitale, Presidente AiFOS

 

Interventi

- Marco Orlandi, Formatore AiFOS: I DPI per le vie respiratorie

 

- Barbara Ventura, Sales Support Manager MSA: Autorespiratori per gli spazi confinati e innovazioni

 

- Jacopo Fostinelli, Medico del lavoro: Protezione delle vie respiratorie e malattie professionali

 

- Stefano Bardella, Formatore AiFOS: Simulazione pratica di utilizzo

 

- Gregorio Barberi, Disaster manager e formatore AiFOS: Gestione dell’emergenza e velocità di intervento

 

- Marco Di Pietro, Co-fondatore e COO Temera SA: La tecnologia RFID a supporto della prevenzione degli infortuni

 

Dibattito e Conclusione dei lavori

 

 

Si ricorda che il convegno è gratuito, ma con iscrizione obbligatoria.

A tutti i partecipanti al Convegno verrà consegnato un Attestato di presenza valido per il rilascio di n.2 crediti di aggiornamento per formatore della sicurezza, area tematica rischi tecnici.

 

Il link per l’iscrizione al convegno: http://aifos.org/section/eventi/eventi_interno/convegni_aifos/dpi_per_la_protezione_delle_vie_respiratorie

 

 

 

Per informazioni e iscrizioni:

Sede nazionale AiFOS: via Branze, 45 - 25123 Brescia c/o CSMT, Università degli Studi di Brescia - tel.030.6595031 - fax 030.6595040 www.aifos.it - convegni@aifos.it  

 

 

 

12 febbraio 2015

         Ufficio Stampa di AiFOS

ufficiostampa@aifos.it

http://www.aifos.it/

Incidenti | sicurezza | lavoro | DPI |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Seminari a Safety Expo 2017 per un’efficace prevenzione degli infortuni


Rubinetti che erogano acqua filtrata


Miscelatore 3 vie, come orientarsi nel modello?


Gli eventi di AiFOS ad Ambiente Lavoro 2019


L'angioedema: caratteristiche principali della patologia


Tampone molecolare SARS-CoV-2 Poliambulatori Lazio Korian


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Un nuovo corso per i responsabili dei manufatti contenenti amianto

Un nuovo corso per i responsabili dei manufatti contenenti amianto

 

Un corso in presenza a Brescia l’8, 9 e 10 marzo 2022 per formare i responsabili del rischio amianto (RRA). Il percorso formativo migliora le conoscenze per la localizzazione, caratterizzazione e valutazione dei manufatti contenenti amianto.

  Comunicato Stampa Un nuovo corso per i responsabili dei manufatti contenenti amianto     Un corso in presenza a Brescia l’8, 9 e 10 marzo 2022 per formare i responsabili del rischio amianto (RRA). Il percorso formativo migliora le conoscenze per la localizzazione, caratterizzazione e valutazione dei manufatti contenenti amianto.     In Italia continua ad es (continua)

Sicurezza sul lavoro: come cambia il decreto 81 e le prospettive future

Sicurezza sul lavoro: come cambia il decreto 81 e le prospettive future

 

Il 24 gennaio 2022 un webinar gratuito per conoscere e analizzare le recenti modifiche del D.Lgs. 81/2008 e le prospettive future delle figure della sicurezza.

  Sicurezza sul lavoro: come cambia il decreto 81 e le prospettive future   Il 24 gennaio 2022 si terrà un webinar gratuito per conoscere e analizzare le recenti modifiche del D.Lgs. 81/2008 e le prospettive future delle figure della sicurezza.   Di fronte ai molti infortuni mortali che sono avvenuti nei luoghi di lavoro in questi mesi, anche in relazione alla ripresa co (continua)

La valutazione del rischio elettrico e la nuova CEI 11/27

La valutazione del rischio elettrico e la nuova CEI 11/27

 

Nel mese di febbraio 2022 un corso in videoconferenza si soffermerà sulla valutazione del rischio elettrico, sulle principali misure di prevenzione e sulle novità introdotte dalla nuova edizione 2021 della norma CEI 11-27.

  Comunicato Stampa La valutazione del rischio elettrico e la nuova CEI 11/27   Nel mese di febbraio 2022 un corso in videoconferenza si soffermerà sulla valutazione del rischio elettrico, sulle principali misure di prevenzione e sulle novità introdotte dalla nuova edizione 2021 della norma CEI 11-27.   Se l’esposizione al rischio elettrico è present (continua)

Rapporto AiFOS: l’uso della videoconferenza per la salute e sicurezza

Rapporto AiFOS: l’uso della videoconferenza per la salute e sicurezza

 

I risultati della ricerca sull’uso della videoconferenza per la formazione alla salute e sicurezza sul lavoro, la presentazione del Rapporto AiFOS 2021 e il webinar gratuito del 19 gennaio 2022.

  Comunicato Stampa Rapporto AiFOS: l’uso della videoconferenza per la salute e sicurezza   I risultati della ricerca sull’uso della videoconferenza per la formazione alla salute e sicurezza sul lavoro, la presentazione del Rapporto AiFOS 2021 e il webinar gratuito del 19 gennaio 2022.   Per essere un efficace misura di prevenzione di infortuni e malattie professio (continua)

Disturbi muscoloscheletrici e lavoro: i manifesti premiati

Disturbi muscoloscheletrici e lavoro: i manifesti premiati

 

Premiati dalla Fondazione AiFOS i migliori manifesti prodotti dagli studenti dell’Accademia SantaGiulia di Brescia sul tema della prevenzione dei disturbi muscoloscheletrici in relazione alla campagna europea “Alleggeriamo il carico!”.

  Comunicato Stampa   Disturbi muscoloscheletrici e lavoro: i manifesti premiati   Premiati dalla Fondazione AiFOS i migliori manifesti prodotti dagli studenti dell’Accademia SantaGiulia di Brescia sul tema della prevenzione dei disturbi muscoloscheletrici in relazione alla campagna europea “Alleggeriamo il carico!”.   Secondo i dati diffusi in questi a (continua)