Home > Siti web e pubblicità > Biblos fa crescere le vendite e-commerce di case editrici e librerie

Biblos fa crescere le vendite e-commerce di case editrici e librerie

scritto da: QuorumPr | segnala un abuso

Biblos fa crescere le vendite e-commerce di case editrici e librerie


Nel 2014 sono aumentate le vendite delle case editrici e delle librerie che hanno adottato Biblos, la piattaforma e-commerce realizzata dalla web agency milanese DGLine, segnando un risultato significativo e in grado di contrastare il trend negativo del settore.

La piattaforma Biblos , offre strumenti e funzionalità sempre più innovativi, che permettono agli editori di gestire al meglio il proprio sito web e il proprio e-commerce, vendendo libri, e-book, riviste, abbonamenti, cd, dvd, webinar e corsi in modo semplice e veloce.

Rispetto al 2013, nel 2014 le nuove funzionalità sono cresciute del +205%, segnando un totale di 1-154 ore di ricerca e sviluppo, su 414.325 progetti gestiti (+64% rispetto all'anno precedente) e una grande attenzione è stata dedicata alla creazione di siti e-commerce responsive: gli utenti finali in questo modo possono avere un'esperienza di navigazione e di acquisto online ottimizzata e agevole anche da tablet e da smartphone.

Il confronto tra il 2013 e il 2014 mostra come gli editori e le librerie che si sono affidati a Biblos abbiano compiuto una scelta vincente: sono stati realizzati 8.754 ordini e sono stati venduti 11.329 prodotti, rilevando una crescita del 178% (ordini) e del 195% (prodotti) rispetto al 2013.

Le vendite sono aumentate in modo continuo ogni mese. La percentuale più alta riguarda i libri cartacei (51%), seguiti dagli abbonamenti con il 14%, dagli e-book con il 12%, e ancora a seguire riviste (9%), webinar (7%), gadget (4%) e corsi (3%). In particolare, le vendite di libri "tradizionali"sono cresciute del 196% e quelle di libri digitali del 283%: se gli e-book continuano a essere meno diffusi in termini assoluti, dimostrano però di essere un settore che cresce sempre più rapidamente.

Attraverso Biblos, DGLine offre un servizio di consulenza a 360 gradi per il mondo dell'editoria ed è proprio grazie alla piattaforma che è diventata partner tecnologico AIE (Associazione Italiana Editori). Tra gli editori e le librerie che hanno scelto Biblos, ricordiamo Hoepli, Neri Pozza, Vita e Pensiero, Editrice Bibliografica, Terra Nuova Libri e Morellini Editore.

e-commerce | editoria | librerie |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

DGLine partecipa al Salone del Libro di Torino


Master in Editoria e Comunicazione - XXXIII edizione


Previsioni e-commerce 2019: non possiamo far altro che crescere!


Social Commerce: perché è importante per il tuo business in dropshipping?


Librerie su misura Roma- SOLIDE e FATTE BENE


Librerie su misura Roma


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Wrike entra nell'offerta per la collaboration e il project management di Personal Data

Wrike entra nell'offerta per la collaboration e il project management di Personal Data
Personal Data, system integrator bresciano del Gruppo Project, focalizzato su soluzioni per la virtualizzazione, la continuità operativa e la cybersecurity dei sistemi IT, annuncia di aver introdotto Wrike nel proprio portafoglio prodotti,  la nuova piattaforma Citrix per la gestione del lavoro collaborativo ad alte prestazioni basata su cloud, utilizzata da più di 20.000 imprese (continua)

Personal Data e Techlit SCM partecipano insieme a FUSA Expo

Personal Data e Techlit SCM partecipano insieme a FUSA Expo
Personal Data, system integrator bresciano focalizzato su soluzioni per la virtualizzazione, la continuità operativa e la cybersecurity dei sistemi IT, partecipa insieme a Techlit SCM, fornitore specializzato in sistemi di comunicazione digitale - entrambi del Gruppo Project - alla prima edizione di FUSA Expo, fiera nazionale dedicata alle forniture di prodotti e servizi per aziende, in programma dal 4 al 6 ottobre 2021 presso la Fiera di Brescia, Stand 46. La fiera è un appuntamento B2B con un format innovativo ed essenziale volto a entrare in contatto con le migliori forniture e le novità per ambienti di lavoro e uffici, le innovazioni in ambito tecnologico ed informatico, i servizi fondamentali per l'impresa e le soluzioni all'avanguardia di performance marketing.Nello spazio espositivo condiviso, Personal Data presenterà  a   (continua)

MEGA International è leader tecnologico n. 1 nel Report SPARK Matrix™ “Enterprise Architecture Tools 2021”

MEGA International è leader tecnologico n. 1 nel Report SPARK Matrix™ “Enterprise Architecture Tools 2021”
MEGA International, azienda di riferimento globale per le soluzioni di Enterprise Architecture, è stata nominata leader tecnologico di punta nel rapporto SPARK Matrix “Enterprise Architecture (EA) Tools 2021” creato da Quadrant Knowledge Solutions. MEGA International, azienda di riferimento globale per le soluzioni di Enterprise Architecture, è stata nominata leader tecnologico di punta nel rapporto SPARK Matrix “Enterprise Architecture (EA) Tools 2021” creato da Quadrant Knowledge Solutions. Il rapporto di Quadrant K (continua)

Sparkle potenzia Nibble, la nuova dorsale ottica mediterranea ed europea con Infinera ICE6 800G

Sparkle potenzia Nibble, la nuova dorsale ottica mediterranea ed europea con Infinera ICE6 800G
Infinera (NASDAQ: INFN) annuncia che Sparkle, il service provider internazionale del Gruppo TIM e tra i primi dieci operatori mondiali, ha selezionato la tecnologia ICE6 800G di Infinera per potenziare Nibble, la sua nuova dorsale ottica mediterranea ed europea. Infinera (NASDAQ: INFN) annuncia che Sparkle, il service provider internazionale del Gruppo TIM e tra i primi dieci operatori mondiali, ha selezionato la tecnologia ICE6 800G di Infinera per potenziare Nibble, la sua nuova dorsale ottica mediterranea ed europea. L'implementazione della soluzione ICE6 di Infinera consentirà a Sparkle di lanciare nuovi servizi a 400 GbE sull'infrastruttu (continua)

Personal Data annuncia la collaborazione con Cato Networks

Personal Data annuncia la collaborazione con Cato Networks
Personal Data, system integrator bresciano del Gruppo Project, focalizzato su soluzioni per la virtualizzazione, la continuità operativa e la cybersecurity dei sistemi IT, annuncia la collaborazione con Cato Networks, prima piattaforma SASE al mondo, che converge SD-WAN, sicurezza di rete e Zero Trust Network Access (ZTNA) in un servizio globale e cloud-native. Cato ha aperto la strada alla convergenza di rete e sicurezza nel cloud. Gartner nel 2019 ha coniato con il termine SASE (Secure Access Service Edge) la definizione per una architettura che combina funzioni di sicurezza di rete (come SWG, CASB, FWaaS e ZTNA) con funzionalità WAN per supportare le esigenze dinamiche di accesso sicuro delle organizzazioni. Queste funzionalità vengono eroga (continua)