Home > Sport > NON SOLO MTB ALLA GF VENA DEL GESSO LE TERME DI RIOLO APRONO LE PORTE AI BIKERS

NON SOLO MTB ALLA GF VENA DEL GESSO LE TERME DI RIOLO APRONO LE PORTE AI BIKERS

scritto da: Newspower | segnala un abuso


Domenica 31 maggio 2.a Gran Fondo Vena del Gesso a Riolo Terme (RA)

Seconda tappa del Rally di Romagna

Terme di Riolo partner del comitato organizzatore

Pacchetti ad hoc per il relax dei bikers

 

 

Il recupero è un aspetto fondamentale nell’allenamento degli sportivi e tutti i riders sanno bene quanto un “buon” recupero sia importante per preparare a puntino bike marathon e gare a tappe. La Gran Fondo Vena del Gesso e il Rally di Romagna anche quest’anno saranno di scena a Riolo Terme dal 30 maggio al 3 giugno e il centro termale ravennate rappresenta un’opportunità ideale per rigenerarsi dopo le fatiche spese sugli off road dell’Appennino Tosco-Romagnolo alla granfondo di domenica 31 maggio, o durante tutte e cinque le tappe del Rally di Romagna. Infatti, grazie alla convenzione stipulata fra gli organizzatori di Romagna Bike Grandi Eventi e le Terme di Riolo, i bikers potranno godersi le cure termali a prezzo agevolato approfittando dei pacchetti ad hoc dedicati agli iscritti della granfondo e del “Rally” e ai loro accompagnatori. Le acque termali e i fanghi di Riolo Terme sono noti da secoli in tutta Europa per le proprietà curative, tanto che in passato personaggi illustri come Gioacchino Murat, Lord Byron, i principi Bonaparte, Pellegrino Artusi e Giosuè Carducci soggiornarono a Riolo. Nel corso del XIX secolo il continuo afflusso di ospiti portò alla creazione di un grande centro termale e così dal 1870 le Terme di Riolo, circondate dalle colline romagnole e immerse in un verdeggiante parco secolare, permettono ai visitatori di rilassarsi grazie a preziose risorse naturali come le quattro diverse acque medicali o il finissimo fango sorgivo dei vulcanetti di Bergullo. Le Terme di Riolo, luogo perfetto per rigenerarsi, sono dotate di equipe medica con terapie d’avanguardia, Centro ORL con Reparto Infanzia, Fangobalneoterapia, Centro di Metodologie Naturali, Centro di Riabilitazione Motoria e Respiratoria, Centro di Medicina Estetica e Centro del Benessere, completo di Thermarium e grande piscina termale salsobromoiodica.

Gli organizzatori di Romagna Bike Grandi Eventi, dunque, si confermano molto attenti alle iniziative di contorno e ad offrire una calorosa accoglienza per le centinaia di bikers italiani e stranieri al via della granfondo del 31 maggio e del “Rally”. Sul sito ufficiale www.rallydiromagnamtb.it, infatti, si trovano i links turistici per pianificare il proprio soggiorno a Riolo nelle giornate della bike marathon e del Rally di Romagna e trascorrere qualche ora in perfetto relax alle terme dopo aver pedalato sugli spettacolari off road del Parco Naturale della Vena del Gesso Romagnola.

La Gran Fondo Vena del Gesso è la seconda delle cinque tappe del Rally di Romagna e propone un itinerario di circa 50 km e 1500 metri di dislivello con partenza e arrivo da Riolo Terme, ma che si snoda fra le province di Ravenna, Bologna e Firenze attraversando i paesaggi caratterizzati dalla dorsale gessosa più imponente d’Italia. La gara di domenica 31 maggio fa anche parte dei noti circuiti Prestigio MTB e 3 Regioni Scott. Tutti i dettagli per iscriversi alla Gran Fondo Vena del Gesso e al Rally di Romagna sono disponibili su www.rallydiromagnamtb.it, mentre per non perdersi le ultime news basta un “mi piace” alla pagina Facebook “Rally Di Romagna Mtb”.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

MTB CHE PASSIONE A RIOLO TERME: FÄRBERBÖCK E KRAFT PADRONI DEL RALLY DI ROMAGNA


GRAN FONDO VENA DEL GESSO E RALLY DI ROMAGNA MTB, NATURA E CULTURA A RIOLO TERME (RA)


RALLY DI ROMAGNA IN ARRIVO A RIOLO TERME (RA), ITINERARI DI GARA MOZZAFIATO SULL’APPENNINO


QUANTI PREMI A RIOLO TERME, SABATO DECOLLA IL RALLY DI ROMAGNA


GRAN FONDO VENA DEL GESSO E RALLY DI ROMAGNA, CINQUE GIORNI DI PURA MTB A RIOLO TERME (RA)


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

MARCIALONGA FOREVER PER CAMPIONI E AMATORI. TRA I 5000 GJERDALEN E JOHANSSON PER VINCERE!

MARCIALONGA FOREVER PER CAMPIONI E AMATORI. TRA I 5000 GJERDALEN E JOHANSSON PER VINCERE!
Alla 49.a edizione sono oltre 5.000 le conferme Tord Asle Gjerdalen e Britta Norgren Johansson, tante affinità per… vincere A dare il via domenica 30 gennaio il Ministro al turismo Massimo Garavaglia Slittano al 2023 Mini e Baby. Tutti gli altri eventi confermati La 49.a edizione è alle porte, domenica 30 gennaio a Moena sarà il Ministro al turismo Massimo Garavaglia a dare ufficialmente il via alle ore 8 e per primi ci saranno gli atleti del prestigioso circuito Visma Ski Classics.Col numero uno, d’obbligo, Tord Asle Gjerdalen, già vincitore nel 2015, ‘16 e ‘17, secondo nel 2020 e 2021, il quale ha espresso senza mezzi termini il desiderio di fare poker q (continua)

LA GRAN FONDO VAL CASIES VA IN DIRETTA RAI. PIÙ DI 1000 GLI ISCRITTI A 30 GIORNI DAL VIA

LA GRAN FONDO VAL CASIES VA IN DIRETTA RAI. PIÙ DI 1000 GLI ISCRITTI A 30 GIORNI DAL VIA
Ad oggi oltre 1000 pettorali e 18 nazioni per la GF Val Casies Evento in totale sicurezza con Super Green Pass e braccialetto Due gare in TC e TL di 30 o 42 km, Mini Val Casies e ‘Just for Fun’ Iscrizioni online fino al 20 febbraio, domenica diretta della gara su Rai Sport Nella tranquilla Val Casies, con una moltitudine di masi antichi sparsi qua e là in una natura davvero incontaminata, lontana dallo smog delle grandi città, il 19 e 20 febbraio andrà in scena la 38a Gran Fondo Val Casies, con le due gare in tecnica classica e in tecnica libera di 30 o 42 km. Ad oggi sono oltre 1000 gli iscritti alla gara provenienti da ben 18 nazioni, un buon traguardo per gli org (continua)

SKIRI TROPHY XCOUNTRY, UNA STORIA SENZA FINE. ‘JOY OF MOVING’ SULLE PISTE DI LAGO DI TESERO

SKIRI TROPHY XCOUNTRY, UNA STORIA SENZA FINE. ‘JOY OF MOVING’ SULLE PISTE DI LAGO DI TESERO
A 38 anni dalla prima edizione ritorna lo Skiri Trophy XCountry Ad oggi 750 giovani fondisti iscritti al ‘mini-mondiale’ di Lago di Tesero Sabato 22 le categorie Baby, Cuccioli e Revival, domenica Ragazzi e Allievi Un evento sicuro e divertente per giovani e famiglie C’era una volta il Trofeo Topolino di sci di fondo, oggi Skiri Trophy XCountry, era il 22 gennaio 1984 e nell’area di Brozzin, in Val di Fiemme, andava in scena la prima edizione del Trofeo, con un colpo di fucile a sancire la partenza dei circa 400 partecipanti. Dopo le prime due edizioni a Brozzin, la carovana dei giovani fondisti si spostò a Passo Lavazè per la terza edizione del trofeo diventa (continua)

Con il Tour il Monte Bondone è '4All'. Epic Ski Tour: l'evento tutto skialp

Con il Tour il Monte Bondone è '4All'. Epic Ski Tour: l'evento tutto skialp
Questo weekend sul Monte Bondone si parlerà solo di skialp Sabato scatta il Tour 4All, poi le due gare competitive (Epic e Vertical Race) Al ‘4All’ presenti anche Dal Medico, Merler, Felicetti e Fedrizzi Venerdì 21 serata con Tamara Lunger ed Expo Area a Trento Trento e il Monte Bondone si preparano ad ospitare due giornate di grandi eventi incentrati sullo scialpinismo, uno sport sicuramente duro e faticoso, ma che sa regalare emozioni lungo i pendii, e questa volta in notturna col frontalino. Sabato 22, oltre alle due gare competitive Epic e Vertical Race, andrà in scena alle ore 9.30 il Tour 4All, il raduno aperto a tutti, senza cronometraggio, per ch (continua)

DA LAGO DI TESERO 48 MINUTI DI “NORDIC SKI”. SKIRI TROPHY, LA VENOSTA, MARCIALONGA E…

DA LAGO DI TESERO 48 MINUTI DI “NORDIC SKI”. SKIRI TROPHY, LA VENOSTA, MARCIALONGA E…
Martedì 18 in onda la sesta puntata con interviste e news Tanti dettagli sulla 38.a edizione dello Skiri Trophy di sabato e domenica I commenti delle gare del weekend e curiosità su Marcialonga In onda su Trentino TV, AltoAdige TV, Welcome In TV e in streaming Di nuovo sul “palcoscenico” di Lago di Tesero! La sesta puntata della trasmissione “Nordic Ski” è stata ospite sul campo gara dello Skiri Trophy XCountry, l’evento dedicato ai giovani fondisti e in calendario questo fine settimana. Quasi un’ora di sci di fondo per entrare nel dettaglio della manifestazione proposta dal GS Castello, col presidente della società Alberto Nones, con Mario Broll, uno d (continua)