Home > Cultura > Educare le persone sui Diritti Umani in tutto il mondo

Educare le persone sui Diritti Umani in tutto il mondo

articolo pubblicato da: gabri.casella | segnala un abuso

 
Ogni giorno veniamo a conoscenza di nuovi conflitti etnici, pratiche disumane, 
 
sommosse civili e guerre.
 
I mass media sono colmi di notizie di violazioni dei diritti umani: dalla 
 
violenza domestica al bullismo nelle scuole, dalla corruzione alla povertà e 
 
discriminazione sancite da governi. E nel mentre, la maggior parte della 
 
popolazione mondiale non sa che cosa siano i diritti umani e che li possiede.
 
 
Amnesty International denuncia violazioni dei diritti umani avvenute in circa 
 
160 nazioni, e non solo in paesi in via di sviluppo. Negli Stati Uniti si 
 
stima che ogni anno la tratta umana per sfruttamento sessuale e lavorativo 
 
coinvolga circa 18 mila individui. Si stima che ogni anno la tratta mondiale 
 
di bambini dai sei agli undici anni ammonti a un milione e mezzo di individui. 
 
Altri 171 milioni, per la maggior parte al di sotto dei 15 anni, lavorano in 
 
condizioni pericolose.
 
Per più di 40 anni, gli Scientologist hanno sostenuto la Dichiarazione 
 
Universale dei Diritti Umani delle Nazioni Unite (DUDU). Nel 1969, L. Ron 
 
Hubbard ristampò la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani nella rivista 
 
della Chiesa Freedom e scrisse:
 
“Le Nazioni Unite trovarono la risposta. L’assenza di diritti umani macchiava 
 
le mani dei governi e minacciava il loro regime. Pochissimi governi hanno 
 
attuato la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, sia pure un parte. Quei 
 
governi non hanno compreso che la loro stessa sopravvivenza dipende in tutto e 
 
per tutto dall’adottare tali riforme e quindi dall’offrire al loro popolo una 
 
causa, una civiltà che meriti di essere sostenuta, che meriti il suo 
 
patriottismo”.
 
Ispirati dalle parole di L. Ron Hubbard che “I diritti umani devono essere 
 
resi un fatto, non un sogno idealistico”, gli Scientologist sostengono quella 
 
che è diventata la più grande iniziativa mondiale, non governativa, per 
 
l’istruzione sui diritti umani. Nel 1998 la Chiesa ha lanciato il Viaggio 
 
Europeo per la Libertà di Religione, una maratona che ha toccato otto nazioni 
 
portando il messaggio dei diritti umani a milioni di persone. La maratona si è 
 
poi evoluta in un “multathlon” di 4.000 km attraverso l’Europa e 
 
successivamente negli Stati Uniti.
 
Ora la Chiesa e i suoi fedeli sostengono i programmi laici popolari di 
 
Gioventù per i Diritti Umani Internazionale (YHRI) e Uniti per i Diritti Umani 
 
(UHR). Gioventù per i Diritti Umani (YHRI), fondata nel 2001, educa i giovani 
 
sui diritti umani e li incoraggia a diventare sostenitori della tolleranza e 
 
della pace. Fondata nel 2008, nel 60° anniversario della Dichiarazione 
 
Universale, Uniti per i Diritti Umani (UHR) unisce lo sforzo di singoli, 
 
organizzazioni e governi per far aumentare la consapevolezza e il rispetto dei 
 
diritti umani, a tutti i livelli della società.
 
http://www.scientology.it/how-we-help/human-rights/global-
 
education.html#slide7
 
 

Educare | Diritti | Umani | mondo |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

UNITI PER I DIRITTI UMANI - Speciale presentazione tenuta presso la Chiesa di Scientology di Milano


La Chiesa di Scientology per l’educazione sui Diritti Umani


Diritti Umani: ricordare le vittime dell'olocausto


In tutto il mondo si celebra la Dichiarazione Universale Dei Diritti Umani


Senigallia: educare al rispetto tramite i diritti umani


La Chiesa di Scientology di Roma da sostegno alla sezione locale di Gioventù per i Diritti Umani in occasione della Giornata internazionale della Pace.


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Risposte efficaci al corso “Anatomia della mente umana”.

  Lonato del Garda martedì C.so Garibaldi 64 (presso gli uffici di una agenzia locale) si tiene il corso di “Anatomia della mente umana”, prima lezione gratuita. Ogni giorno è con te sino da prima della nascita, e tra le giornate piacevoli e quelle un po meno ... lei valuta, calcola e da soluzioni immediate ai problemi della vita; dalla scelta di frenare l'auto a (continua)

Arrestare il declino dell'istruzione

  Quasi la metà degli adulti americani, vale a dire 60 milioni di persone, sono semianalfabete. Otto milioni di studenti sono stati etichettati come “incapaci di apprendere”, spesso con la prescrizione di farmaci come “rimedio” invece che dare loro le basi dell’istruzione.   Il Dipartimento dell’Istruzione degli Stati Uniti riporta che ogni a (continua)

Il film Documentario LA VERITÀ SULLA DROGA

    La VERITÀ SULLA DROGA Documentario Vincitore di Premi TELLY AWARD, PREMIO SILVER, PREMIO AURORA, PREMIO PLATINUM, PREMIO COMUNICATOR PREMIO DISTINCTION La parte centrale del programma educativo La Verità sulla Droga è il    documentario di 100 minuti La Verità sulla Droga: Persone Reali, Storie Reali,    incentrato su ognuna d (continua)

Fornire gli strumenti per l'alfabetismo l'istruzione a milioni di persone

      Applied Scholastics International è un ente laico no profit di utilità sociale    che si indirizza direttamente al problema dell’analfabetismo, rendendo    ampiamente disponibili le scoperte di L. Ron Hubbard nel campo dell’istruzione    e dell’alfabetismo.   L. Ron Hubbard individuò i profond (continua)

Sradicare in tutto il mondo l'uso epidermico di droga

    Le droghe sono ben più di un mero problema sociale. Circa 210 milioni di    persone di ogni ceto sociale assumono droghe illegali. Quasi 200.000 persone    ogni anno muoiono a causa della droga.   Il più alto numero di vittime si riscontra tra i giovani. Ogni 12 secondi, un    bambino in età scolastica sperimenta per l (continua)