Home > Cibo e Alimentazione > Chinotto Neri conquista Dubai grazie ad un accordo con l'Italian Business Center

Chinotto Neri conquista Dubai grazie ad un accordo con l'Italian Business Center

scritto da: Public-relations | segnala un abuso

Chinotto Neri conquista Dubai grazie ad un accordo con l'Italian Business Center



La storica bevanda “Chinotto Neri”, prodotta a Buccino, in Campania, nella provincia di Salerno e distribuita su tutto il territorio nazionale dalla IBG SpA,  sta riscuotendo un grande successo negli Emirati Arabi Uniti grazie ad un accordo commerciale stipulato tra l’azienda guidata da Rosario Caputo e l’Italian Business Center di Dubai, che si configura come una soluzione innovativa per le imprese che vogliono aumentare la loro visibilità internazionale e le loro vendite nel fiorente mercato del Gulf Area.

L’ Italian Business Center si trova al 41° piano della  Vision Tower, che risulta essere la torre commerciale più importante di Business Bay,  posizionata di fronte al prestigioso  Burj Khalifa, con visuale a 360 gradi di tutta Dubai. Esso occupa un intero piano, coprendo una superficie di circa 10.000 mq, frazionata in 41 uffici/showroom, nei quali sono collocate le 41 aziende italiane, tra le quali Chinotto Neri, operanti in diversi settori, rendendo questo centro tra i più importanti punti di riferimento del Made in Italy in  tutto il Medio Oriente.

Un progetto ambizioso che conferisce  visibilità internazionale ai brand che, come Chinotto Neri, hanno deciso di esporre i propri prodotti utilizzando le funzioni di una fiera permanente, entrando in contatto direttamente con i grandi centri di distribuzione e i grandi compratori provenienti da tutto il mondo.

“Infatti, dopo poche settimane di esposizione e di degustazioni, il Chinotto Neri si appresta a fare il grande salto nel Golfo Persico, come conferma il  Direttore Commerciale della IBG SpA Vincenzo Franchini, il quale sottolinea il positivo riscontro, oltre che nelle vendite al dettaglio, soprattutto da parte di importanti buyer esteri che commercializzano negli Emirati Arabi Uniti e che sono entrati in contatto con la IBG SpA per i primi ordinativi di prodotti”.

“Il successo riscontrato dal Chinotto Neri presso l’Italian Business Center - dichiara Angelo Fiorillo, Direttore Generale di IBG SpA  – è la dimostrazione che il Made in Italy di qualità è sempre molto apprezzato ovunque nel mondo. La scelta di questo partner commerciale non è casuale: i mercati orientali, con particolare riferimento all’enogastronomia di qualità, rappresentano uno sbocco importante e da non trascurare. Abbiamo avviato un percorso di internazionalizzazione del nostro marchio attraverso il quale puntiamo, entro l’anno, di essere presenti in diverse nazioni del mondo”.
 

Rosario Caputo | IBG SpA | Chinotto Neri | Dubai |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Rosario Caputo (Federconfidi): “Riorganizzazione ed Evoluzione dei Confidi per una nuova cultura del Credito alle Pmi”

Rosario Caputo (Federconfidi): “Riorganizzazione ed Evoluzione dei Confidi  per una nuova cultura del Credito alle Pmi”
  Sono stati due giorni di grande riflessione per il mondo del credito quelli trascorsi a Matera, il 3 e 4 luglio 2019, in occasione dei lavori della Consulta dei Presidenti di Federconfidi – Confindustria, che ha coinvolto autorevoli esponenti del mondo dell’imprenditoria, della finanza e delle istituzioni del nostro Paese, che si sono confrontati sul delicato tema dell’ac (continua)

GA.FI. Bilancio OK e ampliamento del portafoglio attività

GA.FI. Bilancio OK e ampliamento del portafoglio attività
Si è svolta, per i previsti adempimenti annuali, l’Assemblea Generale Ordinaria dei Soci di Garanzia Fidi Scpa, il Confidi presieduto da Rosario Caputo ed iscritto nell’elenco degli Intermediari Finanziari Vigilati da Banca d’Italia ai sensi dell’art. 106 del nuovo Testo Unico Bancario. Nel corso dell’Assemblea, che si è svolta alla presenza di numerose (continua)

Napoli, tutto pronto per la IV edizione del Trofeo Pulcinella. Cento pizzaioli, italiani e stranieri, si sfideranno alla Mostra d’Oltremare il 24 e 25 settembre.

Napoli, tutto pronto per la IV edizione del Trofeo Pulcinella. Cento pizzaioli, italiani e stranieri, si sfideranno alla Mostra d’Oltremare il 24 e 25 settembre.
Partito il conto alla rovescia per il Trofeo Pulcinella, l’attesissima competizione, organizzata dall’Associazione Mani d’Oro, presieduta dal Maestro Pizzaiolo Attilio Albachiara, che, tra il 24 e 25 settembre, per il quarto anno consecutivo, presso la Mostra d’Oltremare di Napoli, vedrà cento pizzaioli, provenienti da diverse parti del mondo, contendersi lo scettro (continua)

Agugiaro&Figna Molini al Bufala Fest con Mora, il gusto integrale del molino più antico d’Italia. Lungomare di Napoli dal 7 al 15 luglio.

Agugiaro&Figna Molini al Bufala Fest con Mora, il gusto integrale del molino più antico d’Italia. Lungomare di Napoli dal 7 al 15 luglio.
Si chiama 'Mora' ed è una farina integrale ottenuta attraverso una particolare macinazione che salvaguarda il germe vitale e le frazioni esterne più nobili del chicco di grano, preservandone tutta l’autenticità delle caratteristiche. Il gusto integrale firmato Agugiaro&Figna Molini incontrerà la tradizione napoletana in occasione di Bufala Fest 2018, l'evento (continua)

“Bufala Fest 2018” è dedicata al #Territorio. Dal 7 al 15 luglio l’evento che promuove e valorizza la filiera bufalina. Chef, Pasticcieri e Pizzaioli in gara con il contest: “I Sapori della Filiera”

“Bufala Fest 2018” è dedicata al #Territorio.  Dal 7 al 15 luglio l’evento che promuove e valorizza la filiera bufalina. Chef, Pasticcieri e Pizzaioli in gara con il contest: “I Sapori della Filiera”
Non solo mozzarella: la bufala diventa gourmet e si trasforma in menù degustazione ideati e cucinati da chef stellati, per incontrare il gusto e la creatività a tavola. Ricette ambiziose, dove carne e altre declinazioni del bufalo si mescolano all’eterogeneità di ingredienti campani a chilometro zero. Le tecniche di cottura di una delle carni più nutrienti esisten (continua)