Home > Economia e Finanza > Immobildream il mercato si muove: tra decreti legge e nuove clausole d’acquisto

Immobildream il mercato si muove: tra decreti legge e nuove clausole d’acquisto

articolo pubblicato da: todayonline | segnala un abuso

Immobildream il mercato si muove: tra decreti legge e nuove clausole d’acquisto

La nuova norma sulla concorrenza varata da Matteo Renzi, ha generato reazioni diverse dagli operatori coinvolti. Nello stesso momento molte delle principali società immobiliari stanno adeguando le proprie clausole di compravendita per venire maggiormente incontro alle esigenze di flessibilità dei clienti anche orientandosi verso le ultime direttive dell’Antitrust in merito alle clausole contrattuali. In questo scenario società del settore immobiliare come Building Case, Frimm, Gabetti, Toscano, Immobildream, dopo aver effettuato i controlli e le modifiche ai proprio contratti e moduli, hanno ottenuto un riconoscimento dell’authority che ha “valutato positivamente le modifiche ai modelli contrattuali”. Nel settore immobiliare, una delle ultime iniziative nate è quella della Fiaip che ha manifestato al motto “Se riparte l’immobiliare riparte l’Italia! #giùlemanidalmattone!, chiedendo integrazioni al decreto a significare l’importanza del settore immobiliare per la ripresa economica. La norma di cui abbiamo parlato, varata dal consiglio dei ministri, consente l’ingresso di soci di capitale nelle società tra professionisti e estende a duecentoquarantamila avvocati attribuzioni finora proprie dei notai, sarà interessante da seguire, per vedere le eventuali evoluzioni e gli effetti che avrà sugli operatori del settore immobiliare, in particolare, ma anche sui clienti.

immobildream | mercato immobiliare | immobildream clausole | ddl concorrenza | matteo renzi |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Immobildream non vessatorie: Carlino ironizza sulle dichiarazioni di Belen


Roberto Carlino: quest’anno Immobildream compie 40 anni


Clausole vessatorie Immobildream: mercato immobiliare in risalita


Immobildream, tutti citano Roberto Carlino ma niente parole vessatorie. Solo regole e clausole dello showbiz


Come acquistare dalla Cina e risparmiare con i gruppi d'acquisto


Roberto Carlino Immobildream, l'esperienza di Dream Trading per la vendita immobiliare


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Sentiment positivo nell'immobiliare

Sentiment positivo nell'immobiliare
 Si consolida l’atteggiamento positivo degli operatori del settore immobiliare nei confronti dell’economia e del mercato immobiliare in particolare. Secondo l’indagine sul “Sentiment del mercato immobiliare” del primo quadrimestre 2015, elaborato dall’Università di Parma, le aspettative degli operatori sono in progressivo miglioramento e le tendenze (continua)

Investimento immobiliare più redditizio

Investimento immobiliare più redditizio
Secondo gli ultimi dati, in Italia, l’investimento in immobili è sempre più redditizio. Acquistare un immobile di qualsiasi tipologia per metterlo a reddito produce, nel peggiore dei casi, il doppio del rendimento che offrono i Buoni del Tesoro a 10 anni.     Secondo questo studio, che mette in relazione i prezzi di vendita e affitto delle diverse tipologie immobilia (continua)

Ottimi risultati sul fronte mutui

Ottimi risultati sul fronte mutui
Non deludono i dati sui nuovi mutui proposti dalle banche, in cui si registra che la media dei migliori spread per un finanziamento a tasso variabile e fisso sono passati rispettivamente da un 1,8% e 1,9% nel primo trimestre 2015 a un 1,7% e un 1,3% nel secondo trimestre 2015. Lo segnala la Bussola Mutui, il bollettino trimestrale firmato Crif e MutuiSupermarket.it, aggiungendo che, dal confronto (continua)

Immobiliare italiano e indice di affordability

Immobiliare italiano e indice di affordability
Altre città di Italia, come Salerno e Bologna, seguono la scia positiva di Roma con l’aumento del numero di compravendite, le famiglie italiane dimostrano sempre maggiore fiducia nei confronti del mattone, bene rifugio da sempre preferito dagli italiani. Non solo perché il momento è favorevole per l’acquisto di una casa e per la richiesta di un mutuo, mai a condizi (continua)

Matteo Renzi e IMU 2016: molti consensi

Matteo Renzi e IMU 2016: molti consensi
La decisione del presidente del consiglio Matteo Renzi di abolire le imposte IMU  e TASI sulla prima casa a partire dal prossimo 2016 ha preso molti consensi da molti lati. Primo fra tutti il Presidente dell’Immobildream Roberto Carlino, che non appena sentita la notizia ha subito dimostrato il proprio apprezzamento nei confronti della manovra progettata da Renzi, porgendogli i suoi co (continua)