Home > Turismo e Vacanze > CREATIVE TOURISM AWARDS: Premi per le aziende e le destinazioni turistiche più creative

CREATIVE TOURISM AWARDS: Premi per le aziende e le destinazioni turistiche più creative

scritto da: Fusic | segnala un abuso

CREATIVE TOURISM AWARDS: Premi per le aziende e le destinazioni turistiche più creative


Questi premi, creati da Creative Turisme Network®, la rete internazionale per la promozione del turismo creativo con sede a Barcellona, ​​hanno lo scopo di premiare le aziende, i progetti e le destinazioni, che in tutto il mondo scommettono sul  turismo creativo - turismo in piena espansione che invita i viaggiatori a sperimentare un’attività artistica e creativa nel loro luogo di soggiorno (ulteriori dettagli in allegato).

 La giuria internazionale ha assegnato i premi alle iniziative che hanno dimostrato il loro impegno in questo settore emergente durante tutto il 2014.

Sulla base dei criteri di qualità, originalità, innovazione e sostenibilità, hanno scelto le cinque iniziative (di cui 2 exaequo) che, tra le centinaia di proposte provenienti da dieci paesi diversi, si sono distinte per le loro azioni a favore del turismo creativo.

La giuria ha assegnato i seguenti premi:

             Best Creative Destination 2014: Crikvenica Tourist Board (Croatia) 

             Best Creative Travel Agency 2014:  Wild at Art (Scotland)

             Best Creative Residency 2014: Cerdeira Art & Craft (Portugal)

             Best Creative Experience 2014:   5 Bogota (Colombia)  exaequo  Istra Inspirit (Croatia) 

 Maggiori dettagli in questo dossier.

 Oltre al riconoscimento, ai vincitori sono offerti strumenti e servizi per migliorare lo sviluppo del progetto (consulenza, campagne mediatiche e di comunicazione,  attività organizzate nell’ambito del Turismo Creativo Network®).

 La creazione dei Creative Tourism Awards è parte delle missioni intraprese dal Creative Turismo Network® per quanto riguarda il rispetto delle Buone Pratiche del Turismo Creativo. Questi premi sono destinati a premiare le destinazioni ed entità che agiscono per conto di un turismo più innovativo e umano.

 Enti, progetti e destinazioni premiati nell’edizione 2014 dei Creative Tourism Awards

  • Il Patronado del Turismo della Città di Crikvenica (Croacia), situata nella Costa Adriatica, invita gli abitanti e gli enti locali a partecipare agli eventi che organizza, per co-creare e offrire ai visitatori delle esperienze autentiche, che permettano loro di conoscere le tradizioni e la cultura locale. Queste esperienze rappresentano la possibilità d'interagire con i turisti in quanto questi ultimi possono partecipare attivamente a laboratori di cucina, di artigianato, di balli e canzoni tradizionali.

 

  • Wild-at-Art è un’impresa fondata nel 2012 Scozia da Ellen Collingsworth (USA) y Ute Johnston (Germania). Entrambi vivono in Scozia da molti anni e sono due appassionati di arte e creatività. L’idea di Wild-at-Art è nata dalla volontà di offrire ai visitatori di altri paesi esperienze che gli permettano di conoscere la Scozia da un’altra prospettiva, agli antipodi dai pacchetti vacanze tradizionali. I viaggiatori possono scegliere tra un’ampia selezione di soggiorni, che sempre includono la partecipazione a laboratori e attività artistiche e creative (corsi di disegno, pittura, sculture di pietra, tessuti, creazione di gioielli). In questo modo il progetto offre agli artisti scozzesi locali una piattaforma per incrementare la visibilità, l’apprezzamento verso cultura scozzese e la varietà creativa. 
  • Cerdeira Village Art & Craft è nato dal progetto di convertire un paese tradizionale della Serra da Lousã, nel centro del Portogallo, in un centro di artigianato e creazione artistica che offra agli artisti e alle persone creative di tutto il mondo un punto di incontro per conoscersi, trarre inspirazione gli uni dagli altri, sperimentare, (co-)creare e imparare. Questo luogo unico raggruppa quindici case costruite con pietre tradizionali: otto di queste destinate a fini turistici e inoltre spazi comuni, un forno tradizionale, una galleria d’arte, una biblioteca, un edificio di legno e le installazioni per il laboratorio della ceramica.

    Oltre alla possibilità di vivere giorni rilassanti e inspiratori, Cerdeira Village Art & Craft offre un’ampia selezione di attività come laboratori di scultura sul legno, raku, feltro, pittura su piastrelle, corsi di cucina, così come festival partecipativi.

  • 5Bogota è un’iniziativa creata per i professionisti di diverse discipline che condividono la passione per viaggiare, esplorare e vivere la città in una modo differente. Si dedica a realizzare esperienze sensoriali a partire dalla quotidianità delle persone, portando direttamente allo sviluppo del tessuto sociale locale. La proposta 5Bogota è… Se sei un turista, potrai vivere la città come un locale: dividi con gli ospiti 5Bogota parte della loro vita, della loro professione, mestiere o hobby,  in casa è come se svolgessi un apprendistato, conosci nuovi amici, vivi un’esperienza indimenticabile. Se vivi in città, hai la possibilità di esplorare nuove forme di divertimento, stabilire nuove relazioni, conoscere luoghi che non fanno parte dell’offerta convenzionale, vivere un’esperienza indimenticabile.

  • Itra Inspirit di basa sulla ri-creazione di storie, miti e leggende della penisola di Istria, presentandole in maniera creativa e innovatrice, come per esempio attraverso performance interattive e cene tematiche in luoghi autentici (castelli, fari, miniere di carbone, città medievali, etc.).

    Gli spettacoli sono interattivi; il pubblico partecipa alla storia (svolgendo un laboratorio per imparare a fare il pane, a un corso di canto, o interpretando un personaggio nello spettacolo). Questi spettacoli contano sulla partecipazione dei locali, considerati come i migliori ambasciatori della loro cultura e delle loro tradizioni, garantendo in questo modo l’autenticità e l’originalità dell’esperienza.

     


Fonte notizia: http://www.creativetourismnetwork.org/


turismo creativo | etnologico | sostenibile | responsabile | culturale | partecipativo | alternativo | esperienza | cucina | workshop | creative tourism network | Croazia | Scozia | Portogallo | Bogota | Istria | danze | UNWTO |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

CREATIVE TOURISM AWARDS: rivelati i vincitori


Aspettando l'estate a Punta Ala...


Fotografo Internazionale Fedele Forino Vincitore del Premio Wedding Award 2021


IoMOBILITY AWARDS 2020: candidature aperte fino al 30 settembre


CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA "LA MIA TERRA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Il Festival ART&TUR e Creative Tourism Network Presentano il Premio Per il Miglior Film di Turismo Creativo

 Creato nel 2008, il Festival Internazionale  di Cinema Turistico ART&TUR, che si svolge a Oporto, é un giá diventato un punto di riferimento a livello mondiale. Durante  le sue 8 edizioni, sono state premiate opere di cinema audiovisuale e multmediale di qualitá, che promuovono il Turismo di tutto il mondo nelle sue numerose sfacettature. A partire dal & (continua)

Dossier sul turismo creativo

Il Turismo creativo è un settore in piena espansione che ha sempre più seguaci nel mondo, desiderosi di poter prendere parte ad una attività artistica e creativa che faccia scoprire loro la cultura della destinazione, condividendo momenti privilegiati con gli abitanti. Soffiare il vetro a Biot, iniziarsi al mondo della rumba a Barcellona, imparare a cucinare i croissant pa (continua)

TURISMO CREATIVO: Cittadini italiani creano a Barcellona

TURISMO CREATIVO: Cittadini italiani creano a Barcellona
Si sta diffondendo una nuova tendenza a Barcellona: è il turismo creativo. La partecipazione diretta, la sperimentazione, l’apprendimento o la rappresentazione di qualsiasi forma d’arte permette al visitatore di scoprire la cultura in un modo alternativo al classico. E sono sempre più numerosi gli italiani (al momento si stimano 50.000 presenze ufficiali e non) che vis (continua)