Home > Altro > I Diritti Umani nei negozi di Dogana

I Diritti Umani nei negozi di Dogana

articolo pubblicato da: Loredana Boschetti | segnala un abuso

 La Fondazione Gioventù per i Diritti Umani in collaborazione con i volontari “Amici di L. Ron Hubbard” del Dipartimento della  Chiesa di Scientology continuano a portare avanti la campagna informativa relativa ai Diritti Umani.

Disponibili da domani per tutti i clienti dei locali pubblici di Dogana, che hanno aderito all’iniziativa Che Cosa sono i Diritti Umani?,  potranno ritirare   la copia gratuita dell’opuscolo che informa riguardo alla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.
Ci sono  trenta diritti umani, questi includono: il diritto a vivere in libertà e sicurezza; il diritto di viaggiare; il diritto di appartenere ad un paese; il diritto di avere i propri pensieri e condividerli; il diritto di credere in ciò che si desidera credere; e il diritto di dire ciò che si pensa. Questi includono anche il diritto di fare le cose che desideriamo fare.
I diritti umani, quindi, sono molto importanti. Da molto tempo esiste la frase “diritti umani”, uomini e donne hanno combattuto e sono morti per queste libertà. Infatti, queste lotte ci sono state per migliaia di anni e continuano ancora oggi.
Molto tempo fa, i diritti umani non esistevano per tutti. Dopo è nata l’idea che le persone dovrebbero avere certe libertà. All’inizio, solo le persone ricche beneficiavano di nuovi diritti. Gli uomini comuni e le donne non avevano nessun diritto e nessuna protezione contro ingiustizie e abusi.
Nei secoli, l’idea che ognuno dovrebbe avere  dei diritti divenne più accettata. Ma non fino alla seconda guerra mondiale, la più terribile guerra della storia, che ha portato le nazioni a creare un documento che include i diritti umani.
Questo documento è chiamato Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, e contiene i trenta diritti conferiti a tutte le persone. Il primo di questi diritti proclama che tutti nascono liberi e uguali. Ognuno ha il proprio pensiero e idee. E tutti dovrebbero essere trattati nello stesso modo.
 
E’ disponibile anche un sito: www.youthforhumanrights.org, oppure invia la tua e-mail: info@youthforumanrights.org.
Dove iniziano i diritti umani universali?....... In piccoli luoghi, vicino a casa, a scuola, al lavoro o in ufficio, questi sono i luoghi in cui ogni uomo, donna e bambino cerca giustizia, opportunità e dignità eguali, senza discriminazione.

Per info:
Aiudi Renata 335 786403
06 marzo  2015

Diritti Umani | Dogana di San marino | L Ron Hubbard | Chiesa di Scientology |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

UNITI PER I DIRITTI UMANI - Speciale presentazione tenuta presso la Chiesa di Scientology di Milano


UNITI PER I DIRITTI UMANI - Speciale presentazione tenuta presso la Chiesa di Scientology di Milano


La Chiesa di Scientology per l’educazione sui Diritti Umani


In tutto il mondo si celebra la Dichiarazione Universale Dei Diritti Umani


Senigallia: educare al rispetto tramite i diritti umani


Diritti Umani: ricordare le vittime dell'olocausto


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Portare ai giovani di Barletta una guida al buon senso

Portare ai giovani di Barletta una guida al buon senso
La Via della Felicità nelle mani dei barlettani.   I volontari dell’associazione La Via della Felicità di Barletta hanno dato vita all’iniziativa del buon senso per i giovani della città: ciò consiste nel far conoscere ai cittadini l’opuscolo dal titolo La Via della Felicità consegnato gratuitamente martedì sera ai ragazzi pre (continua)

I volontari di Mondo Libero dalla Droga non si fermano

I volontari di Mondo Libero dalla Droga non si fermano
A Padova continua l’attività di prevenzione alle droghe.     L’associazione Mondo Libero dalla Droga di Padova, da anni si occupa di fare prevenzione sule sostanze stupefacenti  soprattutto con i più giovani del territorio.   Le loro attività consistono principalmente nella distribuzione degli opuscoli del programma La Verità sulla D (continua)

Barletta: alla scoperta dei diritti umani

Barletta: alla scoperta dei diritti umani
I volontari di Barletta della Fondazione “Uniti per i Diritti Umani” continuano ad instillare nella società i principi base per una convivenza pacifica contenuti nella Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, affinché ognuno di noi li conosca e possa attuarli nella vita di tutti i giorni.   Proprio per facilitare la conoscenza a chiunque sabato sera 10 Agos (continua)

STOP ALLA DROGA ANCHE A JESOLO

STOP ALLA DROGA ANCHE A JESOLO
I volontari si attivano per informare i giovani sugli effetti delle droghe   Sabato sera, momento clou per Via Bafile a Jesolo, dove i giovani escono, si divertono e purtroppo alcuni fanno uso di sostanze stupefacenti. Abbiamo sentito nei vari media locali che l’uso di queste sostanze sta aumentando sempre più tra i ragazzi. Per questo i volontari dell’associazione Mondo (continua)

Al BOB di Barletta arriva La Via della Felicità

Al BOB di Barletta arriva La Via della Felicità
I volontari dell’associazione La Via della Felicità di Barletta presenti al BOB sulla litoranea.     Da anni i volontari si occupano di consegnare la guida al buon senso che riporta in vita quei principi che oggigiorno vengono sepolti dalle “nuove mode” e dal degrado sociale.   Ieri sera, martedì 6 agosto, il gruppo de La Via della Felicità (continua)