Home > Sport > GRANFONDO ASIAGO A GIUGNO UNA SETTIMANA DI BICI ED EVENTI SULL’ALTOPIANO

GRANFONDO ASIAGO A GIUGNO UNA SETTIMANA DI BICI ED EVENTI SULL’ALTOPIANO

scritto da: Newspower | segnala un abuso


Domenica 28 giugno 1.a Granfondo Asiago (VI)

Due percorsi da 97 e 140 km

Una settimana da vivere sull’Altopiano

Iscrizioni in corsa per la quinta tappa dell’Alé Challenge

 

 

Nel mese di marzo la stagione delle due ruote entra nel vivo e uno degli appuntamenti più attesi del 2015 è senza dubbio quello con la Granfondo Asiago, che domenica 28 giugno debutterà sulle strade dell’Altopiano vicentino. Gli organizzatori mettono in campo una doppia proposta di itinerari da 97 e 140 km, destinati a soddisfare i palati dei granfondisti e degli sportivi che, con il pretesto di una pedalata, vogliono scoprire le innumerevoli attrattive naturalistiche, gastronomiche e storiche offerte dall’altopiano più vasto della penisola. I tracciati, infatti, attraversano luoghi in cui si svolsero cruente battaglie durante la Prima Guerra Mondiale e zone dall’elevato interesse naturalistico come l’affascinante Piana di Marcesina, sito d’importanza comunitaria per la ricchezza della flora e della fauna, senza dimenticare le malghe, disseminate in ogni angolo dell’Altopiano dei Sette Comuni, dove poter gustare le tante prelibatezze della cucina di montagna. La gara avrà partenza e arrivo ad Asiago ma il percorso lungo sconfinerà anche nel vicino Trentino, dove i concorrenti affronteranno le impegnative rampe della salita del Rifugio Barricata che dalla Valsugana riporterà la corsa sull’Altopiano per le battute conclusive dell’itinerario “granfondo”. Tutti i dettagli su altimetrie e dislivelli sono consultabili sul sito ufficiale della manifestazione, dove si trovano anche le informazioni per completare l’iscrizione alla granfondo di domenica 28 giugno.

La Granfondo Asiago sarà anche quinta tappa del noto circuito Alé Challenge che prenderà il via fra poco più di un mese, domenica 12 aprile, a Vicenza con la Granfondo Liotto e propone, da aprile a ottobre, otto entusiasmanti gare fra Veneto e Trentino Alto-Adige.

L’Altopiano di Asiago, come è noto, offre innumerevoli opportunità turistiche agli appassionati di sport e durante il mese di giugno strade e sentieri dell’Altopiano saranno teatro di altri eventi di grande richiamo come la “Corsa del Trenino”, una gara podistica di scena lo stesso giorno della granfondo, o per gli appassionati di mtb la celebre GF dei Cimbri in programma a Gallio il 21 giugno. Nel week end della granfondo Asiago ospiterà anche la 50.a Assemblea Nazionale Cacciatori di Montagna, un’iniziativa organizzata dall’associazione UNCZA (Unione Nazionale Cacciatori Zona Alpi) e dedicata quest’anno allo scrittore asiaghese Mario Rigoni Stern che prevede una tre giorni di convegni, film e spettacoli teatrali dedicati al grande Rigoni Stern. Nelle prossime settimane, inoltre, gli organizzatori dell’Asd Racing 2015 di Piero Casalatina lanceranno anche altre iniziative volte a far vivere appieno l’Altopiano ai partecipanti della Granfondo Asiago e ai loro accompagnatori, con tutti i dettagli che saranno svelati sul sito ufficiale www.granfondoasiago.it sempre aggiornato e ricco di spunti.

 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

GRANFONDO ASIAGO A GIUGNO, WEEK END DI SPORT SULL’ALTOPIANO


GRANFONDO ASIAGO DA GUSTARE DOMENICA 28 GIUGNO SI PEDALA SULL’ALTOPIANO


Bici e Accessori Hello Kitty!!!


GRANFONDO ASIAGO IN AVVICINAMENTO, A GIUGNO ALTOPIANO PREDA DELLE RUOTE FINE


GRANFONDO ASIAGO FRA STORIA E NATURA, DOMENICA ALTOPIANO PREDA DELLE RUOTE FINE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

DA LAGO DI TESERO 48 MINUTI DI “NORDIC SKI”. SKIRI TROPHY, LA VENOSTA, MARCIALONGA E…

DA LAGO DI TESERO 48 MINUTI DI “NORDIC SKI”. SKIRI TROPHY, LA VENOSTA, MARCIALONGA E…
Martedì 18 in onda la sesta puntata con interviste e news Tanti dettagli sulla 38.a edizione dello Skiri Trophy di sabato e domenica I commenti delle gare del weekend e curiosità su Marcialonga In onda su Trentino TV, AltoAdige TV, Welcome In TV e in streaming Di nuovo sul “palcoscenico” di Lago di Tesero! La sesta puntata della trasmissione “Nordic Ski” è stata ospite sul campo gara dello Skiri Trophy XCountry, l’evento dedicato ai giovani fondisti e in calendario questo fine settimana. Quasi un’ora di sci di fondo per entrare nel dettaglio della manifestazione proposta dal GS Castello, col presidente della società Alberto Nones, con Mario Broll, uno d (continua)

LA VENOSTA “OPEN” SI FA IN QUATTRO. GERMANIA, FINLANDIA, ITALIA E SVEZIA

LA VENOSTA “OPEN” SI FA IN QUATTRO. GERMANIA, FINLANDIA, ITALIA E SVEZIA
Colpaccio di Thomas Bing che recupera e vince la 33 km La finlandese Kati Roivas prenota il successo (33 km) fin dal via Il Team Internorm Trentino fa en-plein nella 23 km con Busin ed Eriksson Seconda gara nel weekend a Melago, successo in una splendida giornata di sole “La fortuna aiuta gli audaci”, ma certamente anche la determinazione. Gerald Burger per questo 2022 aveva programmato la 2.a edizione de La Venosta al Lago di Resia. Un’ambientazione unica per la 100.a tappa di Visma Ski Classics andata in scena ieri, ed anche per la gara di oggi, una ‘open’ valida anche come prova Challenger dello stesso circuito.Manca la neve? E allora tutti in Vallelunga, dove (continua)

IL RUGGITO DEI ‘VECCHI LEONI’ A LA VENOSTA. GJERDALEN E JOHANSSON, 10 KM DA RECORD

IL RUGGITO DEI ‘VECCHI LEONI’ A LA VENOSTA. GJERDALEN E JOHANSSON, 10 KM DA RECORD
La Venosta, quinta tappa di Ski Classics con un inedito formato Tord Asle Gjerdalen (1983) ha sorpreso tutti ed ha vinto con 18”99 su Nyenget Nel finale Britta Johansson Norgrenn (1983) mette il turbo e svernicia la Dahl Dopo i campioni delle lunghe distanze, domani gara open di 23 e 33 km Sole, cielo azzurro, neve, montagne da favola e… due grandi campioni. Oggi in Alto Adige Tord Asle Gjerdalen e Britta Johansson Norgren hanno dato la loro classica zampata vincendo la seconda edizione de La Venosta in un inedito format, una 10 km a cronometro da Kapron a Malga Melago. Spettatori inusuali stambecchi e camosci, risvegliati dal clamore dell’evento e dall’elicottero della TV: la Venos (continua)

CALCIATORI, RALLISTI, BIKERS E FONDISTI: LA MARCIALONGA È CALAMITA DI SPORTIVI

CALCIATORI, RALLISTI, BIKERS E FONDISTI: LA MARCIALONGA È CALAMITA DI SPORTIVI
Il 30 gennaio al via l’ex della Roma Riise, l’iridato Grönholm, Melandri, Longa e Valbusa Sport e politica: a dare il via il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia Pista pronta, Marcialonga in rampa di lancio, sarà la 49.a E poi la combinata Craft, perché Marcialonga è anche ciclismo e running Sono 11 anni che la Marcialonga non si disputa il 30 gennaio, la data fissa è quella dell’ultima domenica del primo mese dell’anno, come succederà tra poco più di due settimane. Fino ad oggi, la granfondo trentina si è corsa il 30 gennaio negli anni 1972, 1977, 1983, 1994, 2000, 2005 e 2011. Quest’anno ricorre la 49.a edizione e il fermento è molto, come sempre. La pista, conferma il direttore gen (continua)

Mythos, gesta degli dei sulle Dolomiti. MTB multitasking in Valle di Primiero

Mythos, gesta degli dei sulle Dolomiti. MTB multitasking in Valle di Primiero
Gli eroi della mtb alla 2a edizione della Mythos Primiero Dolomiti La società Pedali di Marca organizza tre gare il 10 settembre Tracciato Marathon per i ‘pro’, Classic ed Easy per amatori ed e-bikers Iscrizioni online già disponibili sul sito dell’evento ‘Mito’ deriva dal greco ‘mỳthos’, significa racconto, ma non un racconto qualsiasi. Si parla delle gesta di dei, semidei, eroi e mostri, di fenomeni naturali, dell’origine del mondo e si tenta di dare una spiegazione logica ai riti o alle domande che il popolo si pone. I ‘miti’ della marathon Mythos Primiero Dolomiti, il cui slogan appunto recita "Create miti su voi stessi, anche gli dei han (continua)