Home > Sport > Conto alla rovescia per il Periplo 2015!

Conto alla rovescia per il Periplo 2015!

scritto da: Nicklandmedia | segnala un abuso

Conto alla rovescia per il Periplo 2015!


[CS #003/2015-ITA] - Poco più di una settimana al via della 39ª edizione del Periplo del Monte Rosso.

Il comitato organizzatore della storica gara scialpinistica biellese è pronto a svelare i particolari più salienti che caratterizzeranno l'evento.
Il tracciato è stato individuato dallo staff tecnico di percorso con l'intenzione di essere all’altezza degli atleti partecipanti al Crazy SkiAlp Tour: ecco perchè sarà un percorso sia tecnico sia spettacolare, capace di far conoscere agli atleti alcune zone selvagge e incontaminate della conca di Oropa, andando a coprire ben il 90% di esso fuori pista. 1'900 saranno i metri di dislivello positivo con 6 o 7 cambi di assetto, di cui uno di fronte al pubblico nella zona di partenza, uno da affrontare con i ramponi (canale del Limbo), e una cresta da affrontare in assetto di sicurezza. Per quanto riguarda le discese, la parte più spettacolare delle gare di sci alpinismo, sarà necessario affrontare il primo pendio di 500 metri verso il giro di boa, una seconda discesa impervia lungo il ripido canale Deirus e una terza ed ultima completamente fuori pista fino all’arrivo, di ben 900 metri di dislivello.

Il pubblico avrà la possibilità di seguire gli atleti in diversi punti del percorso: parterre, rifugio Savoia e capanna Renata, tuttavia tutti coloro che avranno voglia di salire nei punti più alti dell'itinerario potranno godere di alcune sorprese messe a disposizione dai generosi sponsor dell'evento.
I giovani avranno un percorso a loro dedicato con partenza e arrivo identici a quelli della categoria Senior. La gara prenderà vita anche per loro dal piazzale delle funivie accanto al Santuario e avrà un dislivello complessivo di circa 1'000 metri con 3 cambi di assetto e una parte da affrontare a piedi: due discese, di cui una di 800 metri completamente fuori pista li porterà al traguardo dando così la possibilità di essere visti dal pubblico in attesa nella zona d'arrivo.
Le condizioni del tracciato individuato sono per ora ottime e si prevede lo possano essere anche il giorno dello start! Si sottolinea però che saranno comunque le condizioni meteorologiche e della neve, valutate da una guida alpina e da un responsabile del servizio nivologico, a confermare questi percorsi ad oggi affrontabili in piena tranquillità. In ogni caso sono già stati delineati alcuni percorsi alternativi in nome della sicurezza. L'A.S.D. la Büfarôla, società organizzatrice del Periplo, punta sui giovani e dopo il successo del secondo corso di scialpinismo under 18, promuove quest'anno anche il Periplo Cadetti e Juniores, con un tracciato studiato ad hoc. Gli atleti avranno la possibilità di affilare le armi in Valtartano questa domenica (http://www.valtartano.com/), nel frattempo la Conca d'Oropa si prepara ad una vera e propria festa dello sci alpinismo! Cresce intanto il numero degli iscritti al Periplo, ultima tappa del circuito Crazy SkiAlp Tour. Tra i partecipanti già confermata la presenza di Laura Besseghini, tra le più forti scialpiniste italiane, vincitrice al femminile del Periplo 2014 e dopo sole tre tappe già in testa alla classifica del Crazy SkiAlp Tour. Generose le sue parole sul Periplo: «Oropa è un posto magico e selvaggio. Passare dalla pianura con pochi chilometri di curve alle montagne così impervie è stata per me una rivelazione. Il Periplo del Monte Rosso l’anno scorso non si è svolto lungo il percorso originale, ma l’organizzazione ha saputo ugualmente tracciare una gara impegnativa e divertente. Vale la pena sopportare la fatica della salita per poter poi spaziare con lo sguardo dalla cima verso la pianura che sembra così a portata di mano. Spero nell’arrivo di un po’ di neve quest’anno e conto di esserci!».

Si ricorda quindi che le iscrizioni sono aperte e per aderire è possibile farlo direttamente sul sito de La Büfarôla, nella sezione "Iscrizioni": http://www.bufarola.it/iscrizioni/

Si coglie infine l'occasione per ringraziare i numerosi volontari e gli sponsor che sostengono il comitato organizzatore: Reda Rewoolution, Fondazione Cassa di Risparmio, Banca Sella, Assicurazioni Gilardino e molti altri enti e aziende che ci affiancano con generosità e impegno permettendo la fattibilità di tale manifestazione sportiva.

 


Hashtag Ufficiali » #Periplo, #PMR2015
Facebook » https://www.facebook.com/labufarola
Web » http://www.bufarola.it
Web » http://www.nickland.org/events/
Email » info@bufarola.it


 


Fonte notizia: http://www.bufarola.it/?tour=periplo


periplo | pmr2015 | periplo monte rosso | skialp | scialpinismo | sci alpinismo | sci | crazy skialp tour | crazy idea | oropa | biella | paolo mutton |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Le novità editoriali primaverili della casa editrice Rupe Mutevole Edizioni


essence presenta la nuova trend edition “love.joy.care”


Come “leggere” il conto scalare


SAVE THE DATES - UN INVITO PER CINQUE APPUNTAMENTI CON IREF ITALIA


MCZ: una stufa a pellet per ogni esigenza


Indipendente Mente: la compilation! Ecco i più bei brani partecipanti al contest dedicato alla carriera di Enrico Ruggeri


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Lisa Vittozzi e Giuseppe Montello, Biathlon, si raccontano

Lisa Vittozzi e Giuseppe Montello, Biathlon, si raccontano
Il Biathlon, uno dei più spettacolari tra gli sport invernali. Due campioni di fama mondiale, Lisa Vittozzi e Giuseppe Montello. Un giornalista enciclopedico come Giorgio Capodaglio. Ecco che l'intervista perfetta è servita. Lisa Vittozzi, classe 1995, è friulana, di Sappada per l'esattezza. É una delle punte di diamante della squadra nazionale italiana di Biathlon (continua)

Elisa Brocard si racconta aprendo le porte di casa ai suoi fans!

Elisa Brocard si racconta aprendo le porte di casa ai suoi fans!
 Una lunga intervista durata più di un'ora ha visto protagonista Elisa Brocard.   La portacolori del Centro Sportivo Esercito Courmayeur ha aperto le porte di casa ai suoi tifosi e, assieme al suo compagno di vita e preparatore atletico Erik Benedetto, si è raccontata: dalle impressioni relative alla particolare stagione che ha visto una chiusura anticipata e forzata, (continua)

De Fabiani 13° allo Ski Tour

De Fabiani 13° allo Ski Tour
Francesco De Fabiani chiude in crescendo la prima edizione dello Ski Tour, rispolverando le doti da sprinter con un 8° posto e una splendida 30 Km finale da Top 10.   Trondheim, Norvegia – 24 Feb. 2020 • Il neonato Ski Tour di Svezia e Norvegia regala due Top 10 a Francesco De Fabiani, chiudendo 8° nella Sprint in classico e 9° nella classifica di giornata della (continua)

Chanoine e Caminada dominano la MarciaGranParadiso

Chanoine e Caminada dominano la MarciaGranParadiso
Tutti in tecnica classica, sfidando neve lenta e una leggera pioggia che ha accompagnato i concorrenti da metà gara in avanti. Le difficili condizioni meteo non hanno però rovinato lo spettacolo della 37a MarciaGranParadiso (inserita nel circuito Euroloppet), la grande classica di fondo che si è corsa oggi a Cogne e che ha visto al via circa 500 concorrenti. A vincere la (continua)

Quasi 400 giovani in festa per la Mini Marcia - A Cogne anche il Vitalini Nordic Speed Contest

Quasi 400 giovani in festa per la Mini Marcia - A Cogne anche il Vitalini Nordic Speed Contest
È stata un’autentica festa degli sci stretti oggi - sabato - sui Prati di Sant’Orso di Cogne, presi d’assalto da quasi 400 giovani fondisti che hanno partecipato alla Mini MarciaGranParadiso, manifestazione del calendario Asiva organizzata dallo sci club Gran Paradiso. Un pomeriggio di sano agonismo e di grande divertimento a Cogne, dove si è svolto anche il (continua)