Home > Cultura > Gesine Arps, una nuova Chagall in mostra a Padova

Gesine Arps, una nuova Chagall in mostra a Padova

articolo pubblicato da: Angela Forin | segnala un abuso

Gesine Arps, una nuova Chagall in mostra a Padova

 Inaugura giovedì 19 marzo alle ore 18.00, nella Galleria Civica Cavour di Padova, la mostra “Viaggio verso la luce” di Gesine ArpsArtista per eccellenza “visitata dai sogni”, ha conquistato gallerie e collezionisti non solo europei che vedono in lei una nuova Chagall. Entrambi “pellegrini tra due mondi” per la Arps lItalia e la Germania, per Chagall la Russia e la Francia: Marc Chagall racconta storie eterne, Gesine Arps mostra istantanee delleternità.

La mostra, a cura di Silvia Prelz della Galleria ARTissima di Abano Terme (PD) in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura Settore Attività Culturali del Comune di Padova, apre al pubblico ad ingresso gratuito dal 20 marzo al 10 maggio 2015 e presenta quasi 50 quadri dell’artista, tra cui molti inediti alcuni appartenenti alla collezione privata della Arps, ma anche poesie, installazioni, sculture di piccole e grandi dimensioni come la “Colomba della pace”, un’installazione interattiva alta 2 metri che dopo aver preso il volo dalla Basilica di Assisi e aver viaggiato tra Francia, Olanda e Germania, arriverà a Padova in Galleria Cavour.

“Viaggio verso la luce” sarà una mostra dinamica che indagherà lo sfaccettato universo artistico di Gesine Arps non solo attraverso l’esposizione delle sue opere, ma faranno parte della mostra anche conferenze di arte e filosofia tenute da importanti nomi della cultura padovana come Adone Brandalise, Umberto Curi, Guido Barotelli e un pomeriggio di meditazione yoga guidata da Usha Piscini da dieci anni maestra di Gesine Arps. Dal 19 marzo partirà il challenge fotografico in collaborazione con Rossopadova che raccoglierà con l’hashtag #coloralaluce tutti gli scatti ispirati alla mostra. Infine per tutta la durata della mostra saranno esposti in galleria tre esclusivi abiti di alta moda della stilista Josephin Bonair ispirati alle opere di Gesine Arps.

Visto l’alto numero di opere a disposizione, quasi 50 tele tra cui molte inedite, la curatrice Silvia Prelz presenterà un cambiamento d’allestimento in corso mostra. Tutte le opere di “Viaggio verso la luce” sono raccolte in un catalogo, disponibile in Galleria Cavour, realizzato per l’occasione da Gesine Arps insieme alla curatrice Marisa Zattini.


 

GESINE ARPS “VIAGGIO VERSO LA LUCE”
Galleria Civica CavourPiazza Cavour, Padova
dal 20 marzo al 10 maggio 2015
dal martedì alla domenica ore 10.00-13.00 e 15.00-19.00
chiuso i lunedì non festivi 
- ingresso libero - 


Comune di Padova - Servizio Mostre-Settore Attività Culturali 
tel. 049-8204529
donolatol@comune.padova.it 
http://padovacultura.padovanet.it/

ARTissima Spazio Arte Contemporanea
tel. 347-6936594
info@artissimacontemporanea.it
www.artissimacontemporanea.it 
www.facebook.com/artissimacontemporanea

 

 

Gesine Arps | Gesine | Arps | Silvia Prelz | ARTissima | galleria artissima | abano terme | Galleria Cavour | Comune di Padova | mostra | arte | arte contemporanea | poesia | installazioni | scultura | Adone Brandalise | Umberto Curi | Guido Barotelli | colomba della |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

A Firenze "Mirabilia" di Gesine Arps


Gesine Arps, Mirabilia a Fano


Thomas Orthmann "Finestre sull'immaginario"


Massimo Paracchini e Francesco Leale alla Galleria Nelson Cornici


ARTUSIANAmente “del GUSTO & del Dis-GUSTO” al Grand Hotel Terme di Castrocaro


LOVE and VIOLENCE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Contraria sunt complementa: da settembre a Vicenza due personali dell’artista Carla Rigato

Contraria sunt complementa: da settembre a Vicenza due personali dell’artista Carla Rigato
La pittura colta ed elegante di Carla Rigato, straordinaria artista che ha intrapreso da decenni un viaggio nelle radici dell’essere chiamando a raccolta i colori quali parole assolute, dal 5 settembre al 6 ottobre sarà protagonista a Vicenza con due mostre personali in due importanti e antitetici luoghi della città. “Contraria sunt complementa” sarà dal (continua)

6 STORIE D'ARTE

6 STORIE D'ARTE
Tornano gli appuntamenti con l’arte nel borgo storico di Arquà Petrarca (Padova) a cura di Sonia Strukul. Mercoledì 1° maggio alle ore 17.00 presso gli spazi espositivi della Foresteria Callegari inaugura la collettiva d’arte contemporanea “6 Storie d’Arte”: sei artisti, sei storie che il linguaggio dell’arte unisce in un unico racconto e apr (continua)

L'UNIVERSO DI EROS RIZZO

L'UNIVERSO DI EROS RIZZO
Sabato 9 marzo 2019 alle ore 17.00 presso la Galleria del Montirone di Abano Terme (Padova) inaugura la mostra “L’universo di Eros Rizzo”, il pittore di Este per antonomasia, conosciutissimo e apprezzato non solo nella sua città, che omaggia dipingendone monumenti, chiese, portici e palazzi con uno stile primitivo, visionario, istintivo. L’importante personale a (continua)

Il giardino segreto di Sonia Strukul

Il giardino segreto di Sonia Strukul
Da venerdì 1 febbraio gli spazi della storica Galleria Govetosa che ha sede da quarant’anni nel cuore di Padova in via Altinate 76, ospiteranno “Giardini & altre storie” mostra personale dell’artista Sonia Strukul, visitabile ad ingresso gratuito fino a giovedì 14 marzo. In esposizione una ventina di opere dell’artista di piccole e medie dimensioni: (continua)

Innocente Ruggero “Luci ombre luoghi e memorie”

Innocente Ruggero “Luci ombre luoghi e memorie”
Venerdì 7 dicembre 2018 alle ore 17.00 presso la Galleria del Montirone di Abano Terme (Padova) inaugura la personale “Luci ombre luoghi e memorie” del Maestro d’Arte Innocente Ruggero a cura di Sonia Strukul, con il patrocinio del Comune di Abano Terme, Assessorato alla Cultura. La mostra è stata pensata e voluta per celebrare il lungo percorso artistico di Innoc (continua)