Home > Siti web e pubblicità > Il Gruppo Take fattura 5,3 milioni di euro e cresce del 16%

Il Gruppo Take fattura 5,3 milioni di euro e cresce del 16%

articolo pubblicato da: Take | segnala un abuso

Il Gruppo Take fattura 5,3 milioni di euro e cresce del 16%

 - Il Gruppo Take - composto dalle agenzie Take (strategic company), RedFarm (digital content company) e Faster (centrale di servizi per la comunicazione) - ha chiuso il 2014 con un fatturato di 5,3 milioni di euro e un incremento del 16% rispetto all’anno precedente. Particolarmente significativo è stato il risultato ottenuto da RedFarm, che in un solo anno ha registrato una crescita del 102%. Con questo importante risultato il Gruppo consolida il suo ruolo di building creativo all’avanguardia e in costante evoluzione, in grado di imporsi anche in controtendenza rispetto al mercato. “Per raggiungere i nostri obiettivi è stata fondamentale la contiguità tra le tre società del Gruppo, che ha offerto ai clienti l’opportunità di usufruire di servizi di comunicazione in grado di interagire tra loro, con conseguente maggiore efficacia”, dichiara Marco Di Marco, Ceo di Take e socio di maggioranza delle società del Gruppo. Per continuare la sua crescita anche nel 2015 il Gruppo Take si propone di andare oltre la comunicazione tradizionale per proporre nuove iniziative d’avanguardia, che lo vedranno protagonista in termini di condivisione del successo. Per perseguire questi obiettivi è stata rafforzata la struttura con nuovi incarichi, che ne migliorano ulteriormente la capacità strategica. “In un mondo in rapida evoluzione è fondamentale essere capaci di cambiare con altrettanta velocità con l’obiettivo di anticipare i tempi - conclude Di Marco - In questo modo siamo convinti di confermare anche nel 2015 la nostra crescita, che trova il suo punto di forza nella creatività”.

Per ulteriori informazioni www.take.mi.it

Gruppo Take | RedFarm | Faster |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Terna primo trimestre 2014, salgono Utile e Ebitda


Terna Trimestrale 2014 chiuso primo trimestre con un utile netto in crescita


Per migliorare l’efficienza energetica della propria abitazione in Italia si spendono circa 1800 euro


Fabiana Fazio in scena al Caos Teatro con "MisStake" il 13 e 14 ottobre


Assocamerestero: “la Lombardia incontra l’Europa dell’Est” a Milano per approfondire le future opportunità di business della Regione


Fattura elettronica per tutti o quasi?


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Take realizza la creatività per 32.BI-MU, mostra biennale di macchine utensili, robot e automazione

Take realizza la creatività per 32.BI-MU, mostra biennale di macchine utensili, robot e automazione
 Take, agenzia di Next Group, ha sviluppato la creatività dell’edizione numero 32 di BI-MU, la biennale italiana dedicata a macchine utensili ad asportazione e deformazione, robot, automazione, digital manufacturing, tecnologie ausiliarie e tecnologie abilitanti, che si svolgerà dal 14 al 17 ottobre 2020 a Fieramilano di Rho. Per 32.BI-MU Take ha ideato e progettato il ma (continua)

TakeGroup realizza con Faster la creatività per EMO Milano 2021, fiera leader nell’industria manifatturiera

TakeGroup realizza con Faster la creatività per EMO Milano 2021, fiera leader nell’industria manifatturiera
TakeGroup, con la sua società di comunicazione, produzione e logistica Faster, ha realizzato sia il logo che la creatività per EMO MILANO 2021, la mostra mondiale dedicata al mondo della lavorazione dei metalli, che si terrà dal 4 al 9 ottobre 2021 a fieramilano, Rho. Per la mondiale della macchina utensile EMO MILANO 2021, leader indiscussa tra le manifestazioni del settore, (continua)

INL: otto aziende su dieci violano le norme sulla salute e sicurezza sul lavoro. Se ne parlerà a Safety Expo 2019

INL: otto aziende su dieci violano le norme sulla salute e sicurezza sul lavoro. Se ne parlerà a Safety Expo 2019
Crescono le violazioni in materia di salute e sicurezza sul lavoro: secondo il rapporto sull’attività di vigilanza realizzato dall’INL, l’Ispettorato Nazionale del Lavoro, nel 2018 sono risultate irregolari 16.394 aziende su 20.492 pari all’82%, contro il 77% dell’anno scorso. Anche questo tema sarà trattato a Safety Expo 2019, l’evento sulla p (continua)

Amianto, un reading a Safety Expo 2019

Amianto, un reading a Safety Expo 2019
  L’amianto sarà uno dei temi trattati a Safety Expo 2019, l’evento sulla prevenzione incendi, la salute e sicurezza sul lavoro, in programma dal 18 al 19 settembre a Bergamo Fiera.  Un tema sempre attuale, come dimostra la volontà del ministro dell’Ambiente Sergio Costa di creare una Commissione di lavoro, presieduta da Raffaele Guariniello, incaricata (continua)

In Italia chiese senza controlli per prevenire gli incendi. Se ne parlerà a Safety Expo.

In Italia chiese senza controlli per prevenire gli incendi. Se ne parlerà a Safety Expo.
“In Italia le chiese non sono attività soggette ai normali controlli per la prevenzione degli incendi che riguardano invece gli edifici civili, non per questo chi ne è responsabile può omettere di realizzare un'adeguata opera di prevenzione. Allo stato attuale le tecniche moderne e gli strumenti tecnologici ci consentono di raggiungere questi risultati". Lo ha dichi (continua)