Home > Eventi e Fiere > Sicurezza: semplificazione delle norme e tutela dei lavoratori

Sicurezza: semplificazione delle norme e tutela dei lavoratori

scritto da: AIFUS | segnala un abuso


Comunicato Stampa

Sicurezza: semplificazione delle norme e tutela dei lavoratori

 

Il 15 aprile a Milano si terrà un convegno gratuito sul tema delle semplificazioni in materia di tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Si può partecipare attivamente all’incontro inviando le domande ai relatori entro il 10 aprile.

 

È possibile semplificare le norme, facilitare gli adempimenti normativi, ridurre il peso delle documentazioni formali, senza diminuire le tutele della salute e sicurezza dei lavoratori?

È possibile attraverso le semplificazioni liberare il percorso delle imprese verso una prevenzione efficace e rendere la gestione della sicurezza in azienda più sostanziale e meno formale?

 

Per rispondere a queste domande e per affrontare i temi delicati della semplificazione in materia di sicurezza e salute sul lavoro, l’Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro (AiFOS), dopo il successo di un’analoga iniziativa che si è svolta il 25 marzo a Roma, organizza per il 15 aprile 2015 a Milano il convegno di studio e approfondimento “LA SEMPLIFICAZIONE PER FARE PIÙ SICUREZZA

 

Proprio per l’importanza del tema affrontato, oltre permettere la partecipazione gratuita al convegno, gli organizzatori hanno scelto di dare la possibilità a tutti di elaborare le domande per i relatori. È infatti possibile inviarle tramite mail entro il 10 aprile: le domande saranno raccolte dal moderatore del convegno e presentate ai relatori.

 

Il convegno affronterà il tema delle semplificazioni sia dal punto di vista generale della loro utilità e degli eventuali rischi che comportano, sia dal punto di vista dei risultati o degli auspici in particolari ambiti della gestione della sicurezza. Ad esempio con riferimento alle semplificazioni relative ai documenti di valutazione del rischio, ai modelli semplificati di piani operativi della sicurezza, alla gestione del rischio da sovraccarico biomeccanico o alla qualificazione dei formatori alla sicurezza.

 

In questi anni sono infatti diverse le semplificazioni elaborate - approvate o in via di approvazione – che riguardano la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. Ci sono ad esempio le semplificazioni (gestione rischi da interferenze, valutazione dei rischi, modelli semplificati per i cantieri edili, …) dovute al Decreto Legge n. 69 del 21 giugno 2013, il cosiddetto “Decreto del Fare”, convertito, con modifiche, dal Parlamento con Legge n. 98 del 9 agosto 2013. O le disposizioni inserite nel recente “Jobs Act” che prevede una vera e propria delega per future modifiche in materia di salute e sicurezza sul lavoro, con particolare riferimento alla semplificazione e razionalizzazione delle procedure e degli adempimenti a carico di cittadini e imprese.

 

Il convegno “LA SEMPLIFICAZIONE PER FARE PIÙ SICUREZZA” del 15 aprile 2015 si terrà dunque a Milano dalle 14.00 alle 18.00 presso il Centro per la cultura della prevenzione nei luoghi di lavoro e di vita del Comune di Milano, sito in viale Gabriele D’Annunzio 15.

 

Questo il programma del convegno:

 

Apertura dei lavori

- Francesco Naviglio, Segretario Generale AiFOS

 

- Giancarlo Bianchi, Presidente CIIP, Consulta Interassociativa Italiana per la Prevenzione

 

 

Moderatore

- Massimo Cassani, Direttore editoriale Ambiente&Sicurezza

 

 

Interventi

- Alberto Andreani, Esperto SGSL e componente Commissione Interpelli Ministero del Lavoro

 

- Cinzia Frascheri, Referente nazionale Sicurezza sul Lavoro CISL

 

- Marco Masi, Responsabile Gruppo Sicurezza Appalti ITACA

 

- Rolando Dubini, Esperto di sicurezza sul lavoro

 

- Enrico Occhipinti, SIE Società Italiana di Ergonomia

 

 

Dibattito e Conclusione dei lavori

- Rocco Vitale, Presidente AiFOS

 

 

Si ricorda che il convegno è gratuito, ma con iscrizione obbligatoria.

A tutti i partecipanti al Convegno verrà consegnata una copia del “Quaderno della Sicurezza AiFOS” Q1 2015 e un Attestato di presenza valido per il rilascio di n.2 crediti di aggiornamento per formatore della sicurezza, area 1 normativa.

 

Eventuali domande per i relatori possono essere inviate scrivendo una e-mail entro venerdì 10 aprile 2015 all’indirizzo redazione@aifos.it.

 

 

Il link per l’iscrizione al convegno:

http://aifos.org/section/eventi/eventi_interno/convegni_aifos/la_semplificazione_milano

 

 

Per informazioni e iscrizioni:

Sede nazionale AiFOS: via Branze, 45 - 25123 Brescia c/o CSMT, Università degli Studi di Brescia - tel.030.6595031 - fax 030.6595040 www.aifos.it - convegni@aifos.it  

 

 

 

26 marzo 2015

 

 

Ufficio Stampa di AiFOS

ufficiostampa@aifos.it

http://www.aifos.it/

sicurezza | lavoro | semplificazioni |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Corsi in e-learning per la sicurezza di lavoratori stranieri e RLS


Lavoro: la semplificazione per fare più sicurezza


Smart Working: formare i lavoratori per tutelarne salute e sicurezza


Salute e sicurezza: la formazione dei rappresentanti dei lavoratori


Sicurezza alimentare: come prevenire i rischi di contaminazione


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Un nuovo corso per i responsabili dei manufatti contenenti amianto

Un nuovo corso per i responsabili dei manufatti contenenti amianto

 

Un corso in presenza a Brescia l’8, 9 e 10 marzo 2022 per formare i responsabili del rischio amianto (RRA). Il percorso formativo migliora le conoscenze per la localizzazione, caratterizzazione e valutazione dei manufatti contenenti amianto.

  Comunicato Stampa Un nuovo corso per i responsabili dei manufatti contenenti amianto     Un corso in presenza a Brescia l’8, 9 e 10 marzo 2022 per formare i responsabili del rischio amianto (RRA). Il percorso formativo migliora le conoscenze per la localizzazione, caratterizzazione e valutazione dei manufatti contenenti amianto.     In Italia continua ad es (continua)

Sicurezza sul lavoro: come cambia il decreto 81 e le prospettive future

Sicurezza sul lavoro: come cambia il decreto 81 e le prospettive future

 

Il 24 gennaio 2022 un webinar gratuito per conoscere e analizzare le recenti modifiche del D.Lgs. 81/2008 e le prospettive future delle figure della sicurezza.

  Sicurezza sul lavoro: come cambia il decreto 81 e le prospettive future   Il 24 gennaio 2022 si terrà un webinar gratuito per conoscere e analizzare le recenti modifiche del D.Lgs. 81/2008 e le prospettive future delle figure della sicurezza.   Di fronte ai molti infortuni mortali che sono avvenuti nei luoghi di lavoro in questi mesi, anche in relazione alla ripresa co (continua)

La valutazione del rischio elettrico e la nuova CEI 11/27

La valutazione del rischio elettrico e la nuova CEI 11/27

 

Nel mese di febbraio 2022 un corso in videoconferenza si soffermerà sulla valutazione del rischio elettrico, sulle principali misure di prevenzione e sulle novità introdotte dalla nuova edizione 2021 della norma CEI 11-27.

  Comunicato Stampa La valutazione del rischio elettrico e la nuova CEI 11/27   Nel mese di febbraio 2022 un corso in videoconferenza si soffermerà sulla valutazione del rischio elettrico, sulle principali misure di prevenzione e sulle novità introdotte dalla nuova edizione 2021 della norma CEI 11-27.   Se l’esposizione al rischio elettrico è present (continua)

Rapporto AiFOS: l’uso della videoconferenza per la salute e sicurezza

Rapporto AiFOS: l’uso della videoconferenza per la salute e sicurezza

 

I risultati della ricerca sull’uso della videoconferenza per la formazione alla salute e sicurezza sul lavoro, la presentazione del Rapporto AiFOS 2021 e il webinar gratuito del 19 gennaio 2022.

  Comunicato Stampa Rapporto AiFOS: l’uso della videoconferenza per la salute e sicurezza   I risultati della ricerca sull’uso della videoconferenza per la formazione alla salute e sicurezza sul lavoro, la presentazione del Rapporto AiFOS 2021 e il webinar gratuito del 19 gennaio 2022.   Per essere un efficace misura di prevenzione di infortuni e malattie professio (continua)

Disturbi muscoloscheletrici e lavoro: i manifesti premiati

Disturbi muscoloscheletrici e lavoro: i manifesti premiati

 

Premiati dalla Fondazione AiFOS i migliori manifesti prodotti dagli studenti dell’Accademia SantaGiulia di Brescia sul tema della prevenzione dei disturbi muscoloscheletrici in relazione alla campagna europea “Alleggeriamo il carico!”.

  Comunicato Stampa   Disturbi muscoloscheletrici e lavoro: i manifesti premiati   Premiati dalla Fondazione AiFOS i migliori manifesti prodotti dagli studenti dell’Accademia SantaGiulia di Brescia sul tema della prevenzione dei disturbi muscoloscheletrici in relazione alla campagna europea “Alleggeriamo il carico!”.   Secondo i dati diffusi in questi a (continua)