Home > Ambiente e salute > La Droga o la vita a Monterosso

La Droga o la vita a Monterosso

scritto da: Scientology Brescia | segnala un abuso

La Droga o la vita a Monterosso


Alcuni volontari della Associazione "Mondo libero dalla droga" si sono impegnati in questi giorni per collocare i libretti informativi "La Verità sulla Droga" nei locali pubblici ed in altri punti di interesse del quartiere Monterosso di Bergamo. L'uso di sostanze è talmente diffuso in città, ed in particolare a Monterosso, che al posto degli sforzi di eliminarlo, è subentrato la sola speranza di contenerne i danni. Per rendere apprezzata una vita libera dalla droga, un’ampia serie di materiali educativi basati su fatti reali di forte impatto viene distribuita gratuitamente alle persone tramite i volontari di "Mondo Libero dalla Droga". Attingendo a decenni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, il programma "La Verità sulla Droga" comunica in modo efficace i fatti reali relativi all’uso di droga, sia su base individuale sia tramite comunicazioni ad ampio raggio. Dato che fornire ai giovani fatti puri e semplici sui danni che la droga è in grado di causare, aumenta notevolmente le loro possibilità di rifiutarla di propria iniziativa, La Verità sulla Droga è un programma molto richiesto come strumento educativo da scuole, forze dell’ordine e svariati settori della società. Sono stati anche tenute conferenze nelle scuole della provincia, riscuotendo sempre ampio consenso sia dagli allievi che dal corpo insegnante. Le campagne di "Mondo libero dalla droga" sono state istituite dalla Chiesa di Scientology. Tutte le attività della associazione sono non confessionali, non discriminatorie e non a fine di lucro. I materiali di comunicazione sono disponibili per chiunque li voglia esaminare ed utilizzare per contribuire alla prevenzione sui giovani affinché, loro per primi, crescano nella consapevolezza della piaga che l'uso di sostanze viene a determinare nelle loro vite.

Fonte notizia: http://it.drugfreeworld.org/home.html


Hubbard | Scientology | Dianetics | spirito | anima | mente | religione | droga | prevenzione |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

26 giugno 2020 - Giornata mondiale contro il consumo e il traffico illecito di droga


Greg, Una vita per la musica


Vacanze Yoga in Liguria: soggiorni e weekend


La verità sulla DROGA


Autunno diffuso a Monterosso Almo, tra i borghi più belli d'Italia: il 3 novembre si celebra il gusto.


Mondo Libero dalla Droga a Cascina


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

La responsabilità individuale sostenuta dai volontari di Scientology

La responsabilità individuale sostenuta dai volontari di Scientology
Un nuovo intervento dei Ministri Volontari di Scientology al parco Falcone Borsellino, nei pressi della loro sede, per sostenere la responsabilità individuale. Questa settimana 9 Ministri Volontari di Scientology sono intervenuti al parco Falcone Borsellino, nei pressi della sede di Via Fratelli Bronzetti a Brescia. Come consuetudine hanno provveduto ha raccogliere rifiuti abbandonati sotto le siepi. L'iniziativa, pur concretizzandosi nella raccolta di 4 sacchetti di oggetti abbandonati, desidera incentivare l'assunzione di una maggiore responsabilità e (continua)

I volontari di Scientology promuovono l'impegno civico individuale

I volontari di Scientology promuovono l'impegno civico individuale
I Ministri Volontari di Scientology al parco Ducos per segnalare la necessità di un impegno civico individuale. Una squadra di 6 Ministri Volontari di Scientology si è recata al parco Ducos, in Viale Piave a Brescia. Si sono attivati, raccogliendo i rifiuti abbandonati nel parco, con l'intento di diffondere la necessità per ogni cittadino ad assumere un maggiore impegno civico. In base al loro motto "Qualcosa si può fare a riguardo" e con la consueta dotazione di guanti, pinze e sacchi e  indossan (continua)

I volontari di Scientology per una responsabilità consapevole e condivisa

I volontari di Scientology per una responsabilità consapevole e condivisa
Una iniziativa dei Ministri Volontari di Scientology per portare un messaggio di comunità. Sabato pomeriggio i Ministri Volontari di Scientology sono intervenuti al parco dei Poeti, nei pressi del Villaggio Badia. In base al loro motto "Qualcosa si può fare a riguardo" si sono occupati della raccolta di rifiuti abbandonati nel parco, con l'intento di sensibilizzare i cittadini per una assunzione necessariamente consapevole di responsabilità verso la comunità di cui si fa parte.Con la co (continua)

Promuovere l'educazione con i volontari di Scientology

Promuovere l'educazione con i volontari di Scientology
Diffondere una buona educazione anche negli spazi pubblici, ecco il contributo dei Volontari di Scientology al parco Castelli. I Ministri Volontari di Scientology, sabato pomeriggio, si sono recati al parco Castelli, nei pressi dello stadio. Ancora una volta, spinti dal loro motto "Qualcosa si può fare a riguardo" si sono impegnati per una sempre maggiore diffusione della educazione civica.Indossando le immancabili magliette gialle e con la dotazione di guanti, pinze e sacchi, i volontari perlustrato il parco e le siepi c (continua)

I volontari di Scientology per un rinnovato senso civico

I volontari di Scientology per un rinnovato senso civico
I Volontari di Scientology hanno raccolto rifiuti abbandonati al parco Tarello ottenendo apprezzamenti per l'opera di sensibilizzazione verso un maggiore senso civico. Una squadra di 9 Ministri Volontari di Scientology Hanno percorso il parco Tarello che corre a fianco del cavalcavia J.F. Kennedy. Come di consueto, si sono mossi sulla base del loro motto "Qualcosa si può fare a riguardo" che li spinge ad attuare iniziative anche semplici, ma che posso sostenere messaggi positivi. Un rinnovato senso civico adottato a livello individuale, è indispensabile perché (continua)