Home > Auto e Moto > La Discovery si fa sportiva

La Discovery si fa sportiva

articolo pubblicato da: ALLEVIBRUNO | segnala un abuso

La Discovery si fa sportiva

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Land Rover presenta l'erede di una vettura che ha avuto un ottimo successo di pubblico: la Freelander. Il nuovo prodotto destinato a sostituire il SUV Inglese, si chiama Discovery Sport, è equipaggiato con 1 Motore a Benzina (2000 da 241 cv) oppure 1 Motore Turbodiesel TD4 (2200 da 150 cv), negli allestimenti S, SE, HSE, HSE Luxury. Esternamente la Discovery Sport, destinata a sostituire la Freelander, è più lunga di 10 cm rispetto all'auto che va a sostituire. Inoltre nelle forme esterne, personali e sinuose, ricorda, in grande, la Range Rover Evoque. Molto bello il frontale allungato, con la mascherina a fascia che ingloba i fari (che fanno da cornice al cofano), le prese d'aria e le protezioni sottoscocca, il Brand “Discovery” al centro del cofano, come di tradizione in Land Rover. Postertiormente, la coda è sportiva e riprende nelle forme quella della Evoque: lunotto inclinato, spoiler, fari trasparenti dal design futuristico. Internamente, come da tradizione Land Rover, l'abitacolo è un perfetto mix fra lusso ed eleganza sportiva. Lo spazio interno abbonda (è disponibile anche una versione 7 Posti). La consolle centrale è raffinata: lo schermo a sfioramento è da 8 Pollici, completo di tutto; i comandi clima e radio sono disposti ergonomicamente. Completo e ben leggibile è il quadro strumenti. Ed ora il momento del test drive: la Land Rover Discovery Sport provata è stata la 2200 TD4 SE da 51152 €. La Land Rover manda in pensione uno dei suoi veicoli più riusciti e apprezzati, la Freelander, sostituendola con una versione più sportiva della Discovery, in attesa della nuova generazione del fuoristrada mediano della casa inglese. Su strada, la Discovery Sport, è un salotto viaggiante, comodo e confortevole, maneggevole come una berlina, ma con la dote in più di poter essere usato con disinvoltura in fuoristrada, grazie all'altezza da terra e alla presenza della trazione integrale (unita al Terrain Response, che permette di selezionare il fondo stradale). Il motore che la equipaggia è l'unico propulsore Diesel a listino. Il 2200 da 150 cv, è brillante, molto silenzioso, potente ed elastico, economo nei consumi (17 km/l). Da ultimo il listino prezzi: si va da 40200 € della 2000 S per arrivare a 57230 € della 2000 HSE Luxury 7 Posti (Benzina); si va da 35600 € della 2200 TD4 S per arrivare a 57250 € della 2200 TD4 HSE Luxury 7 Posti Automatica (Diesel).


Bruno Allevi
 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

ROCK MASTER 2012, SPETTACOLO POST-MONDIALE. IL CLIMBING STADIUM È CENTRO FEDERALE


6 Ore di Barletta: circa 200 Ultramaratoneti giunti da ogni parte d'Italia


AL GIIR DI MONT WORLD SERIES… & MORE, ANCHE IL CIRCUITO “LA SPORTIVA” A PREMANA


NUOVI ORIZZONTI CON CAPOL E ANRATHER, ECCO “LA SPORTIVA EPIC SKI TOUR” 2017 4ALL


Grande interesse per ParStream al Qlik “Visualize Your World Italy”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

L'ammiraglia vien dalla campagna in su calar del sole

L'ammiraglia vien dalla campagna in su calar del sole
 ALBA ADRIATICA – La Volvo propone per la prima volta in assoluto sulla sua ammiraglia, la versione fuoristradistica Cross Country. A essere oggetto di questa trasformazione è la V90, station wagon top di gamma della casa di Goteborg. La vettura svedese è equipaggiata con 1 Motore Benzina 2000 (Denominazione T5 per la variante da 254 cv, Denominazione T6 per la variante da (continua)

La Suvvation

La Suvvation
 MOSCIANO SANT'ANGELO – La Mercedes crea la sua prima SUVvation, unione fra un SUV e una Station Wagon. Questa vettura della casa tedesca è la E All Terrain, versione particolare della Classe E SW. La E All Terrain è disponibile con 1 solo Motore Turbodiesel (220d da 194 cv), negli allstimenti Sport, Business Sport, Premium, Premium Plus. Esternamente si ripresenta con una (continua)

Classe E Spazio

Classe E Spazio
 MOSCIANO SANT'ANGELO – Mercedes continua l'ampliamento gamma della Nuova Classe E. Dopo la berlina ecco ora arrivare sul mercato la versione Station Wagon. La nuova vettura tedesca è disponibile con 4 Motori a Benzina (200 da 184 cv, 250 da 211 cv, 400 da 333 cv, 43 da 401 cv) oppure con 3 Motori Turbodiesel (200d da 150 cv, 250d da 194 cv, 350d da 258 cv), negli allestimenti Ex (continua)

Un crossover tutto spigoli e unicità

Un crossover tutto spigoli e unicità
 SILVI MARINA – La Toyota arriva nel settore delle Crossover compatte. E lo fa in un modo tutto particolare, presentando la C-HR, una vettura dalle linee assolutamente uniche. Il nuovo prodotto giapponese è disponibile con 1 Motore a Benzina (1200 da 115 cv) oppure 1 Motore Ibrido Benzina + Elettrico (1800 da 122 cv), negli allestimenti Active, Business, Lounge, Style. Esternamen (continua)

La Gemella Francese

La Gemella Francese
 SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Renault entra nel segmento dei Crossover di medie dimensioni con la Kadjar, che deriva da una leggenda del settore, la Qashqai (Nissan fa parte del Gruppo Renault). La vettura francese è disponibile con 1 Motore a Benzina (1200 Turbo da 130 cv) o con 2 Motori Turbodiesel DCI (1500 da 110 cv; 1600 da 130 cv), negli allestimenti Life, Zen, Intens, Bos (continua)