Home > Ambiente e salute > Dental Baby Day, il 22 aprile giornata nazionale di prevenzione odontoiatrica per i bambini

Dental Baby Day, il 22 aprile giornata nazionale di prevenzione odontoiatrica per i bambini

scritto da: Inpress | segnala un abuso

Dental Baby Day, il 22 aprile giornata nazionale di prevenzione odontoiatrica per i bambini


 Ragusa (RG) - Dental Baby Day, il 22 aprile giornata nazionale di prevenzione odontoiatrica per i bambini
Sensibilizzare gli adulti all'importanza della prevenzione e della salute dei denti dei bambini sin dalla prima infanzia. È questo l'obiettivo del Dental Baby Day, la giornata nazionale di prevenzione odontoiatrica per i bambini organizzata il 22 aprile dalla Società Italiana di Odontoiatria Infantile (SIOI) con il patrocinio del Ministero della Salute.

In occasione della importante iniziativa, che coinvolgerà contemporaneamente numerosi comuni in tutta Italia, mercoledì 22 alle ore 19.30 nella sede dell'Ordine dei Medici di Ragusa (Via Nicastro, 50), il dottor Luciano Susino, medico odontoiatra e socio SIOI, coinvolgerà genitori, insegnanti, medici e pediatri in un incontro di formazione e approfondimento sui temi della prevenzione odontoiatrica in età pediatrica.

Si parlerà di protocolli di prevenzione, di igiene orale, di utilizzo del dentifricio al fluoro, stili di vita e comportamenti alimentari corretti, della necessità di diagnosi e terapie precoci soprattutto per quanto riguarda la patologia delle carie, ma anche di anticipare la prima visita odontoiatrica al primo anno di vita.

L'iniziativa riveste una particolare importanza poiché, secondo l'Istat nel 2013 la percentuale di bambini fino a 14 anni che non è stata mai visitata dall'odontoiatra è pari al 33,3%. Non solo. I dati più recenti parlano di un peggioramento: molte famiglie, infatti, sono costrette a rinunciare alle cure odontoiatriche a causa della crisi economica. Ciò si traduce nell'aumento del rischio per la salute orale nei giovani di età compresa fra 18 e 25 anni. Da qui la necessità di una maggiore prevenzione sin dai primi anni di vita. 


Fonte notizia: http://www.inpressufficiostampa.com/2015/04/dental-baby-day-il-22-aprile-giornata.html#more


Dental Baby Day | Luciano Susino | Ministero della Salute | prevenzione odontoiatrica infantile | SIOI |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

The Information about the Dental Engine


Asa Dental si rafforza e apre una filiale in Cina


The Tips for Choosing Dental Equipment


Paying Attention on the Sterilization of Dental Equipment


The Information about Dental X-rays


Higienista Odontologico Consejos de escala de reemplazo


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Autori più attivi
Dicembre

Recenti

Stesso autore

“Tesori femminili”, da Cécile de Williencourt un libro che invita le donne a recuperare la consapevolezza del loro corpo

“Tesori femminili”, da Cécile de Williencourt un libro che invita le donne a recuperare la consapevolezza del loro corpo
Torino - Arriva anche in Italia, per le edizioni del Leone verde di Torino, il libro "Tesori femminili. Un nuovo sguardo sul corpo della donna, dalla pubertà alla menopausa" di Cécile de Williencourt. Il libro affronta con uno sguardo nuovo e profondo argomenti trascurati o distorti nei tradizionali contesti educativi e formativi - il ciclo, la fertilità, la sessualità, la gravidanza, il parto - e (continua)

Libreria esoterica Anima Eventi (Milano), presentazione del libro “Vidya, il potere della conoscenza” di Lara Pascolo

Libreria esoterica Anima Eventi (Milano), presentazione del libro “Vidya, il potere della conoscenza” di Lara Pascolo
Milano - Venerdì 12 novembre alle ore 17,30 in diretta streaming sulla pagina Facebook e sul canale Youtube della Libreria esoterica Anima Eventi, Lara Pascolo presenterà il libro "Vidya, il potere della conoscenza all'alba di una Nuova Era - speciale Età dell'oro" (Giuliano Landolfi editore, Borgomanero, 2021). Dalle 18,30 l'autrice sarà disponibile anche per la firma copie in (continua)

“Giuseppe”, nel libro di Michele Comper una metafora ironica e spietata della società

“Giuseppe”, nel libro di Michele Comper una metafora ironica e spietata della società
"Giuseppe" è un romanzo distopico, nel quale l'autore rappresenta la nostra società in un futuro assai prossimo, ma prevedibile sulla base delle tendenze odierne. Trento - Il tema del senso di colpa, nella letteratura contemporanea, è stato declinato secondo due schemi. L'uno, riconducibile a Dostoevskij: la colpa cerca il castigo. L'altro a Kafka: il castigo trova la colpa. Nel libro di Michele Comper, "Giuseppe" (la Rondine edizioni, pp. 192, € 14,90), invece, c'è la colpa senza più il castigo.Michele Comper (Rovereto, TN, 1967), giornalista, già collabor (continua)

Betontest, il progetto ISMERS tra le “Storie di successo” del Mediocredito Centrale

Betontest, il progetto ISMERS tra le “Storie di successo” del Mediocredito Centrale
Betontest, il progetto ISMERS è stato inserito tra le “Storie di successo” del Mediocredito Centrale Ispica (RG) - È stato pubblicato ieri sul sito web del Mediocredito Centrale S.p.A. - l'istituto bancario di Invitalia – un lungo articolo dal titolo "Betontest, nuove metodologie di indagine per la sicurezza delle opere edili" (https://www.mcc.it/primopiano/storie-di-successo/betontest-nuove-metodologie-di-indagine-per-la-sicurezza-delle-opere-edili/). L'articolo è apparso nella sezione "Storie d (continua)

"La ferita della carne e la Resurrezione", personale di Giovanni Viola alla Galleria Lo Magno arte contemporanea


L'artista, in occasione della Pasqua, propone una riflessione sul tema della Resurrezione attraverso la rilettura di due tra le più celebri opere di Caravaggio. Modica (RG) - Dal 2 aprile al 15 maggio la Galleria Lo Magno arte contemporanea ospiterà nei propri locali di via Risorgimento 91-93 la personale di Giovanni Viola dal titolo "La ferita della carne e la Resurrezione" (inaugurazione venerdì 2, ore 16; visite su prenotazione). La mostra è a cura di Giuseppe Lo Magno.L'artista, in occasione della Pasqua, propone una riflessione sul tema della Re (continua)