Home > Ambiente e salute > Curare la dermatite seborroica

Curare la dermatite seborroica

scritto da: Thedoct | segnala un abuso


La dermatite seborroica è una infiammazione cronica-recidivante che colpisce la pelle, specialmente il cuoio capelluto, manifestandosi con forfora, chiazze scure e prurito. Fortunatamente per ogni problema esiste un rimedio. Anche se per la dermatite seborroica non c'è una cura definitiva, possiamo affermare che in commercio esistono diversi articoli, come creme, fiale, prodotti a base di cortisone, shmapoo e così via. Gli shampoo per la dermatite seborroica sono diversi dagli altri che si vendono anche nei supermercati, in quanto presentano, al loro interno, dei determinati principi attivi. I principi attivi più utilizzati in questi shampoo, sono diversi, tra i quali distinguiamo la presenza di zinco, al quale bisogna prestare particolarmente attenzione in quanto potrebbe provocare irritazioni. Acido salicilico, ovvero si tratta di un principio ideato soprattutto per far staccare le squame dalla cute. Per di più, tra gli altri principi attivi è presente il selenio, che potrebbe portare a uno schiarimento dei capelli, e il catrame di carbone che viene utilizzato in numerosi prodotti in commercio. Inoltre, per i casi di dermatite seborroica irruenta, vengono prescritti dal dermatologo delle lozioni e degli shampoo più forti, che molte volte presentano al loro interno sostanze immunomodulatrici, corticosteroidi e chetoconazolo. Quando viene prescritto questo tipo di shampoo al soggetto, gli vengono date determinate istruzioni su come utilizzarlo. Ad esempio, deve essere distribuito a piccole dosi su tutta la cute, massaggiandolo con decisione. Dunque, tra i prodotti e gli shampoo presenti nei negozi, vi è la presenza di "Ciclopirox", ovvero si tratta di una lozione antifungina a base di gel, che deve essere applicata secondo indicazione medica. Questo farmaco è presente anche sotto forma di shampoo. Invece, shampoo a base di zinco piritione vengono utilizzati per prevenire altri disturbi, come l'alopecia da dermatite seborroica. Ancora, tra gli shampoo in commercio, notiamo la presenza di quelli a base di solfato di selenio che deve essere utilizzato sempre sotto prescrizione medica. Un altro tipo di shampoo contro la dermatite seborroica è quello a base di ketoconazolo che deve essere applicato sul cuoio capelluto fin quando non si osserva un miglioramento della patologia stessa. Uno tra gli shampoo più recenti e davvero efficaci, vi è la presenza di "Aluseb Shampoo", che ha un'azione sinergica, in quanto presenta al suo interno delle sostanze naturali, come la camomilla, lo zinco PCA, l'alukina e altre proteine. Il vantaggio più interessante di questo prodotto è quello dell'assenza di sostanze cheratolitiche, che solitamente si possono trovare in shampoo antiforfora. Di fatti, questi tipi di shampoo provocano una rilevante scissione delle cellule della cute e, in questo modo, peggiora la situazione. Certamente, ricordiamo a tutti i pazienti affetti da questo problema, che per poter scegliere lo shampoo adatto al proprio disturbo, è bene rivolgersi a uno esperto, il quale potrà consigliare di usare il prodotto che più si addice al tipo di dermatite seborroica. La cosa più importante che vogliamo ricordare a tutti i soggetti che soffrono di dermatite seborroica, è che i capelli devono essere lavati con delicatezza, utilizzando acqua e aria del phon più fredde che calde, in quanto, queste due fonti, se eccessivamente calde, potrebbero peggiorare la situazione.


Fonte notizia: http://dermatite-seborroica.it/


dermatite seborroica |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Dermatite seborroica: hai provato i rimedi delle Terme di Tabiano?


Unghie, tra bellezza e benessere


Rimedi per la dermatite atopica


Dove Comprare La Crema Per Eritema Alla Bava Di Lumaca


Dermatite da pannolino, meglio prodotti naturali per il tuo bebè


Carlo Ascoli, ultrarunner: Ho iniziato a correre a 18 anni perché pesavo 100kg


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Cosa offre il Lago di Garda?

 Sei in uno dei territorio più belli d’Italia e non sai cosa fare e come divertirti? Il Lago di Garda in questo è imbattibile. Su questo territorio, ricco di spiagge e di spazi all’aperte, ci si può divertire in base ad ogni singola esigenza. In genere in tutte le principali località turistiche presenti sul Lago di Garda non mancano le tradizionali fest (continua)

Curare l'alopecia androgenetica

L’alopecia androgenetica è causa di vari livelli di calvizie. Nel 1997 la FDA ha approvato due sistemi farmacologici per il suo trattamento che presentano peró alcuni antipatici effetti collaterali quali per esempio impotenza, diminuzione della libido, perdita della qualità spermatica etc etc. Si tratta per lo piú di effetti collaterali reversibili e che tendono a (continua)

Consigli per una vacanza in Sardegna

Raggiungere la Sardegna è molto facile ed estremamente piacevole, grazie ad un efficiente servizio traghetti; i traghetti attraccano nel porto di Olbia e partono da Livorno, Genova, Piombino e Civitavecchia. Il personale di bordo qualificato e molto attento alle esigenze dei passeggeri, vi permetterà di trascorrere un viaggio molto gradevole. E’ possibile acquistare i biglietti (continua)

Abbigliamento da lavoro: come sceglierlo

L'abbigliamento da lavoro è progettato e realizzato per garantire a tutti i lavoratori un maggiore protezione, sicurezza e comodità durante il lavoro. In specifiche professioni la scelta di un adeguato abbigliamento da lavoro è necessariamente indispensabile, come per esempio nel settore alimentare, sanitario ed industriale. Diversamente da altri settori lavorativi, la scelta (continua)

Scegliere e regalare un anello in oro

Il coronamento d'amore tra due innamorati, vede la sua maggior elevazione con il matrimonio che si compie con il tipico gesto proveniente dalla dottrina occidentale, ovvero con il dono di un anello solitario. Questo tipo di gioiello, solitamente è necessario richiedere la quotazione dell'oro prima di poterlo far fare su misura, presenta un preziosissimo valore affettivo da proporre alla pro (continua)