Home > Ambiente e salute > Curare l'alopecia androgenetica

Curare l'alopecia androgenetica

scritto da: Thedoct | segnala un abuso


L’alopecia androgenetica è causa di vari livelli di calvizie. Nel 1997 la FDA ha approvato due sistemi farmacologici per il suo trattamento che presentano peró alcuni antipatici effetti collaterali quali per esempio impotenza, diminuzione della libido, perdita della qualità spermatica etc etc. Si tratta per lo piú di effetti collaterali reversibili e che tendono a scomparire con l’interruzione del trattamento per l'alopecia androgenetica. Peccato peró che entrambi i trattamenti farmacologici oggi esistenti siano di tipo vitalizio giacchè non curano l’alopecia ma la mantengono semplicemente sotto controllo. Valida alternativa costituisce la medicina naturale che non presenta praticamente mai effetti collaterali. I risultati sono generalmente buoni e soddisfacenti nella maggior parte dei casi. La terapia naturale si concentra in frenare la caduta dei capelli, nutrire i follicoli piú deboli e bloccare la produzione di DHT. Altro vantaggio della terapia naturale consiste nel modo di somministrazione che è per lo piú autotrapianto capelli costi orale o con olii o spray di uso topico e pertanto non invasivi per l’organismo. L’alopecia androgenetica è una perdita progressiva di capelli a causa dell’influenza di ormoni maschili. Di solito si verifica tra i 40 ei 50 anni, nel 70% degli uomini, in media, ma in alcuni casi può apparire anche a partire dai 18 anni di età sempre nell’uomo. L’ormone che provoca perdita di capelli è il diidrotestosterone (DHT o). Questa perdita di capelli inizia di solito al Golfo (la parte anteriore della testa) e il vertice (la parte posteriore della testa). E ‘caratterizzato da una raffinatezza di un capello e cade può essere improvvisa in alcuni individui e più lenti per gli altri. Secondo la scala di Hamilton, modificato da Norwood, la calvizie può passare 1-7, dove 1 è l’assenza di calvizie e alopecia fino a 7 (perdita totale dei capelli sul vertice e golfi). Uno studio condotto nel 2011 ha scoperto che l’alopecia androgenetica non deriva dalla riduzione, ma dall’inattivazione di cellule staminali contenute nei follicoli piliferi. Queste cellule non si trasformano in “cellule progenitrici” dei capelli, causando atrofia del follicolo che produce capelli a livello microscopico. In questo caso, paradossalmente un uomo calvo ha lo stesso numero di capelli di una persona che non soffre la perdita di capelli, ma sono appena visibili a causa delle loro dimensioni microscopiche.

alopecia androgenetica |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Cosa offre il Lago di Garda?

 Sei in uno dei territorio più belli d’Italia e non sai cosa fare e come divertirti? Il Lago di Garda in questo è imbattibile. Su questo territorio, ricco di spiagge e di spazi all’aperte, ci si può divertire in base ad ogni singola esigenza. In genere in tutte le principali località turistiche presenti sul Lago di Garda non mancano le tradizionali fest (continua)

Consigli per una vacanza in Sardegna

Raggiungere la Sardegna è molto facile ed estremamente piacevole, grazie ad un efficiente servizio traghetti; i traghetti attraccano nel porto di Olbia e partono da Livorno, Genova, Piombino e Civitavecchia. Il personale di bordo qualificato e molto attento alle esigenze dei passeggeri, vi permetterà di trascorrere un viaggio molto gradevole. E’ possibile acquistare i biglietti (continua)

Curare la dermatite seborroica

La dermatite seborroica è una infiammazione cronica-recidivante che colpisce la pelle, specialmente il cuoio capelluto, manifestandosi con forfora, chiazze scure e prurito. Fortunatamente per ogni problema esiste un rimedio. Anche se per la dermatite seborroica non c'è una cura definitiva, possiamo affermare che in commercio esistono diversi articoli, come creme, fiale, prodotti a ba (continua)

Abbigliamento da lavoro: come sceglierlo

L'abbigliamento da lavoro è progettato e realizzato per garantire a tutti i lavoratori un maggiore protezione, sicurezza e comodità durante il lavoro. In specifiche professioni la scelta di un adeguato abbigliamento da lavoro è necessariamente indispensabile, come per esempio nel settore alimentare, sanitario ed industriale. Diversamente da altri settori lavorativi, la scelta (continua)

Scegliere e regalare un anello in oro

Il coronamento d'amore tra due innamorati, vede la sua maggior elevazione con il matrimonio che si compie con il tipico gesto proveniente dalla dottrina occidentale, ovvero con il dono di un anello solitario. Questo tipo di gioiello, solitamente è necessario richiedere la quotazione dell'oro prima di poterlo far fare su misura, presenta un preziosissimo valore affettivo da proporre alla pro (continua)