Home > Informatica > Extreme Networks annuncia soluzioni SDN Real-World integrate su piattaforma OpenDaylight per le aziende di fascia Enterprise

Extreme Networks annuncia soluzioni SDN Real-World integrate su piattaforma OpenDaylight per le aziende di fascia Enterprise

articolo pubblicato da: rosau18 | segnala un abuso

Extreme Networks, leader nelle soluzioni network ad alte prestazioni, presenta l’espansione della piattaforma SDN e di OneController™, per offrire il supporto a Group Based Policy in modalità aperta, basata su standard e integrata nel progetto OpenDaylight con Microsoft Skype for Business, la piattaforma di unified communications.

 

Queste soluzioni di alto livello sfruttano sia le policy di gestione avanzata di Extreme sia l’applicazione Netsight per la gestione della rete, in modo da istituire una Group Based Policy nell’intera struttura di rete, assicurando l’utilizzo di una singola applicazione di gestione. Grazie a questo tipo di soluzione, la prima nel suo genere, i clienti Enterprise che necessitano di scalabilità stanno installando e configurando la tecnologia SDN in ambienti multi-vendor e ‘brownfield’.

 

Installazioni SDN per Enterprise:

Extreme Networks ha supportato i clienti, tra cui il Comune di Enfield nel Connecticut e la Mount Mary University, a migrare senza alcun tipo di problema, dalle prime soluzioni SDN all’attuale ed avanzatissima piattaforma SDN di Extreme.

 

La cittadina di Enfield fornisce supporto IT centralizzato alle scuole di 32 sedi, agli enti pubblici e ai servizi di emergenza. Al CIO di Enfield è stato chiesto di migliorare sensibilmente la qualità dei servizi IT per la comunità, aumentando l’efficienza operativa e riducendo i costi. Facendo leva sulla piattaforma SDN avanzata di Extreme, Enfield ha implementato un portale di servizi on-demand per i cittadini, che include anche un sistema di programmazione di lavoro mobile nelle scuole. Il sistema di programmazione favorisce l’apprendimento degli studenti e consente il self-provisioning. La soluzione SDN permette l’assegnazione automatica della larghezza di banda e di priorità ai sistemi critici.

 

Gli ambienti universitari, inclusa la Mount Mary University, hanno l’esigenza di implementare la qualità di servizio (QoS) e le policy di sicurezza in maniera efficiente, tramite l’uso di reti cablate e wireless. Grazie alla piattaforma SDN di Extreme, la Mount Mary automatizza le policy QoS e ottiene informazioni legate al contesto all’interno della rete e delle applicazioni. Il risultato è quello di un deployment su piattaforma unified communications più rapido, semplice e controllato, con l’integrazione di Skype for Business.

 

Miglioramenti chiave dell’SDN:

·         Microsoft Skype for Business (in precedenza Microsoft Lync) – fornisce il software dinamico e l’intelligenza per la rete al fine di supportare efficacemente  l’uso di Microsoft Skype for Business tramite l’integrazione con OpenDaylight.

·         Group Based Policy – integra l’applicazione di gestione Netsight di Extreme con la Group Based Policy (GBP) di OpenDaylight, per diffondere policy di rete consistenti attraverso una rete multivendor.

·         SDN Application Store - offre un archivio online di applicazioni gratuite e a pagamento per i clienti, e soluzioni tecnologiche SDN per i partner.

·         SDN Developer Portal - offre agli sviluppatori di terze parti di applicazioni SDN le informazioni necessarie per lo sviluppo, la presentazione e la gestione delle applicazioni nell’App Store di Extreme Networks.

Dichiarazioni a supporto:

Markus Nispel, Vice President Solutions Architecture and Innovation, Extreme Networks

“Con questa soluzione si conferma ancora una volta l’impegno di Extreme Networks nel supportare i propri clienti a migrare verso una piattaforma SDN, senza effettuare aggiornamenti troppo costosi. Siamo vicini agli obiettivi che ci eravamo prefissati lo scorso giugno, come è evidente nel caso della città di Enfield, che ha seguito con successo il percorso di migrazione che le avevamo promesso. Stiamo continuando a lavorare per rendere l’SDN semplice, veloce e intelligente”.

 

Pascal Menezes , Principal Program Manager, Microsoft Skype for Business

“Abilitando OpenDaylight all’SDN, Extreme Networks sta contribuendo a semplificare l’installazione di Skype for Business, permettendo ai clienti di creare ambienti di comunicazione più dinamici, riducendo allo stesso tempo i costi e mantenendo gli utenti connessi efficacemente. L’apertura alla ODL community consente di porre l’innovazione dove è davvero importante”.

 

Paul Russell, Chief Technology Officer, Comune di Enfield

“L’SDN sta offrendo alla città di Enfield un modo rivoluzionario per far avanzare la rete, riducendo allo stesso tempo i costi. Abbiamo istituito un portale di servizi per tutte le diverse componenti del comune, e non abbiamo bisogno di una nuova rete. Noi abbiamo il compito quotidiano di connettere e gestire le reti per i vari dispositivi collegati attraverso i diversi uffici municipali e scuole, e allo stesso tempo collocare nel modo migliore la larghezza di banda. I nostri obiettivi erano quelli di portare le nostre molteplici attività all’interno di un’unica visuale, dare le giuste dimensioni alla larghezza di banda, e ridurre i costi delle telecomunicazioni. Utilizzando la piattaforma SDN di Extreme Networks abbiamo installato una soluzione SDN pienamente integrata con la nostra rete esistente, e, cosa più importante, abbiamo implementato in maniera più dinamica la distribuzione dei servizi IT”.

 

Marc Belanger, Director of Information Technology, Mount Mary University

“OneController di Extreme Networks fornisce le fondamenta per l’introduzione di nuovi livelli di flessibilità e controllo all’interno dei nostri ambienti IT. Una piattaforma aperta per lo sviluppo di applicazioni convalida le applicazioni stesse, mentre una community crescente di soluzioni SDN ci consentirà di ottimizzare processi e risorse, creando nuove soluzioni innovative che ci aiuteranno a supportare nel modo migliore la nostra facoltà e gli studenti. L’integrazione iniziale tra l’SDN di Extreme e Skype for Business di Microsoft ne è un perfetto esempio; ci consente infatti di offrire una straordinaria User Experience, di automatizzare le policy QoS, e di ottenere informazioni in base al contesto all’interno della nostra rete e delle nostre applicazioni. Oggi contiamo su una rete più adattiva e dinamica, in grado di accrescere valore e innovazione all’interno della nostra organizzazione”.

 

Risorse aggiuntive:

·         Soluzioni SDN di Extreme Networks

·         Press Release di SDN

·         Case Study sul Comune di Enfield

·         Segui Extreme su Twitter, Facebook, YouTube, LinkedIn e Google+

 

Extreme Networks Inc. (Nasdaq: EXTR) definisce il nuovo standard per migliorare la Customer Experience assicurando un’infrastruttura di rete innovativa, con servizi e supporto qualitativamente superiori alla media di mercato. L’azienda offre switch-router che garantiscono prestazioni elevate e soluzioni per gli ambienti di data center, switch-router per l’edge della rete, soluzioni LAN wired e wireless e sistemi per la gestione e il controllo dell’intera infrastruttura di rete unificata. I prodotti pluripremiati includono soluzioni per le nuove tecnologie come le reti SDN, il cloud e gli apparati wi-fi ad alta densità di connessione, BYOD e mobility, gestione degli accessi per il controllo e la sicurezza. Con oltre 14.000 clienti in 80 paesi Extreme Networks ha sede a San Jose, California. Per ulteriori informazioni www.extremenetworks.com

 

Extreme Networks, i loghi Extreme Networks, Purview, Summit, NetSight e IdentiFi sono marchi registrati di Extreme Networks Inc. negli Strati Uniti e/o negli altri paesi. Tutti gli altri marchi citati sono di proprietà delle rispettive aziende.

Extreme | Networks |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Extreme Networks presenta un ecosistema per SDN e data center aperto, globale e basato su standard


Extreme Networks ha organizzato la Channel Partner Conference per EMEA/LATAM a Lisbona, confermando l’impegno “Partner First”


Extreme Networks presenta un’offerta per WiFi di qualità assicurando ai clienti di Aruba e HP un valore unico sul mercato


HP accelera la produttività del business con nuove soluzioni di rete campus disegnate per il mobile-ready workplace


Nuovo software e nuovi switch di Extreme Networks aiuteranno le direzioni IT ad accelerare la trasformazione digitale


L’Istituto Mario Negri si affida a Extreme Networks per migliorare affidabilità e gestione dell’intera infrastruttura di rete


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Centro Computer é il partner ideale per l’azienda mobile con il set completo di servizi sulla Mobility Management

Centro Computer é il partner ideale per l’azienda mobile con il set completo di servizi sulla Mobility Management
Centro Computer, società di consulenza specializzata in prodotti, servizi e soluzioni IT per le aziende, ha annunciato la costituzione di un nuovo team che eroga un set completo di servizi per fornire e gestire l’intera flotta di smartphone e tablet alle organizzazioni clienti. La nuova soluzione di Mobility Management, disponibile dallo scorso gennaio, prevede la fornitura di tutti i dispositivi (continua)

Emerson Network Power amplia il portfolio di prodotti AC Power per sostenere la crescita e le performance dei clienti

Emerson Network Power amplia il portfolio di prodotti AC Power per sostenere la crescita e le performance dei clienti
Emerson Network Power, divisione di Emerson (NYSE: EMR) e leader mondiale nella fornitura di infrastrutture critiche per sistemi tecnologici in ambito informatico e delle comunicazioni, ha annunciato l’ampliamento delle funzionalità dei prodotti Trinergy™ Cube e Liebert® 80-eXL, in seguito a studi approfonditi condotti con clienti strategici presso i propri Customer Experience Center. Il gruppo (continua)

Praim conferma l’impegno nella formazione anche nel 2016: al via i corsi tecnici di aggiornamento per i clienti

Praim, produttore globale di soluzioni Thin & Zero Client, è pronta a dare il via ai primi corsi di formazione dedicati ai clienti sulle ultima novità di prodotto e di licenziamento riguardanti la console di gestione ThinMan, il prodotto software per la gestione degli installati thin client, pc e virtual desktop. Da sempre Praim focalizza l’attenzione sulla formazione e i training, organizzat (continua)

Talentia Software acquisisce il ramo di azienda specializzato nelle risorse umane di Gruppo Tekno

Talentia Software, società leader nel mercato europeo di soluzioni per la gestione finanziaria e per quella delle risorse umane, ha acquisito il ramo di azienda dedicato alle soluzioni HR di Gruppo Tekno, realtà torinese con oltre trent’anni di esperienza nell’ambito di prodotti e sistemi specialistici per la gestione aziendale. Gruppo Tekno è un fornitore di soluzioni software che vanta più di 2 (continua)

Praim estende le attività in Spagna con l’accordo di distribuzione siglato con Ingram Micro

Praim, produttore globale di soluzioni Thin & Zero Client, ha siglato un accordo di distribuzione con Ingram Micro SLU Spagna. Le strategie di ampliamento delle attività, avviate nel 2013, vengono rafforzate sul territorio spagnolo grazie alla distribuzione delle soluzioni da parte di Ingram Micro. Le iniziative continueranno a essere coordinate dall’ufficio vendite Praim con sede a Madrid, da 3 (continua)