Home > Eventi e Fiere > Conoscere e prevenire lo stress tra le forze di Polizia

Conoscere e prevenire lo stress tra le forze di Polizia

scritto da: AIFUS | segnala un abuso


Conoscere e prevenire lo stress tra le forze di Polizia

 

Il 19 maggio si terrà a Brescia un convegno sullo stress lavoro correlato con particolare riferimento alla gestione del rischio per il personale preposto alla tutela dell'ordine pubblico e all'incolumità delle persone.

 

Una delle sfide principali con cui l’Europa deve cimentarsi in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro è relativa allo stress lavoro correlato. Lo stress lavoro-correlato viene definito in un Accordo Europeo del 2004, recepito in Italia dall'Accordo Interconfederale del 9 giugno 2008 - quale “condizione che può essere accompagnata da disturbi o disfunzioni di natura fisica, psicologica o sociale ed è conseguenza del fatto che taluni individui non si sentono in grado di corrispondere alle richieste o aspettative riposte in loro”. E sempre nell’Accordo si sottolinea che lo stress non è una malattia, ma una situazione di prolungata tensione che può determinare un cattivo stato di salute e ridurre l'efficienza lavorativa.

 

Si comprende dunque come sia importante affrontare e valutare attentamente questo rischio in una delle attività che presenta un potenziale livello di stress molto alto: la tutela dell'ordine pubblico e dell'incolumità delle persone. Come sia importante dunque conoscere le modalità di applicazione del Testo Unico in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro (D.Lgs. 81/2008) agli operatori della sicurezza, alle forze di Polizia, con particolare riferimento alle peculiarità organizzative e alle specificità presenti nell’Amministrazione della Pubblica Sicurezza.

 

Proprio per affrontare questi temi, lAssociazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro (AiFOS) ha organizzato, in collaborazione con la Scuola di Polizia Giudiziaria Amministrativa Investigativa di Brescia (Pol.G.A.I.) e con il patrocinio della Direzione Regionale Lombardia dell’Inail, per il 19 maggio a Brescia il convegno di studio e approfondimentoCONOSCERE E PREVENIRE. Lo stress lavoro correlato”.

 

Nel convegno verranno affrontati vari temi.

Non solo saranno presentati la normativa, gli aspetti sanzionatori, le specificità del rischio stress e le possibili misure per contenerlo, ma verranno illustrate anche le recenti “Linee guida della procedura operativa raccomandata per la valutazione del rischio stress lavoro-correlato nel personale che presta servizio nelle strutture centrali e periferiche della amministrazione della pubblica sicurezza”.

 

In particolare la procedura operativa raccomandata dalle Linee Guida per la valutazione del rischio stress lavoro-correlato è stata redatta secondo le indicazioni metodologiche elaborate dalla Commissione Consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro il 17 novembre del 2010.

Segnaliamo inoltre che proprio per aumentare l’attenzione dei lavoratori e delle aziende sulla gestione dello stress lavoro correlato, l’Unione Europea ha promosso, attraverso l’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA), una campagna dal titolo “Insieme per la prevenzione e la gestione dello stress lavoro correlati”. E, in virtù delle sue competenze in materia, AiFOS è stata riconosciuta dall’INAIL (focal point italiano dell’EU-OSHA) quale partner ufficiale della campagna europea della sicurezza.  

 

Il 19 maggio 2015 si terrà dunque a Brescia, dalle 9.30 alle 12.30, il convegno gratuito “CONOSCERE E PREVENIRE. Lo stress lavoro correlato”, convegno che si svolgerà all'interno della Scuola di Polizia Pol.G.A.I., in via Lodovico Pavoni, 4.

 

Programma del convegno

 

Apertura dei lavori

Lorena Di Felice, Direttore Scuola Pol. G.A.I.

 

Rocco Vitale, Presidente AiFOS

 

Interventi

Aldo Monea, Avvocato giuslavorista: Inquadramento normativo e aspetti sanzionatori

 

Francesco Bonaccorso, INAIL Dirigente Medico di II livello della Sede di Brescia: L’attività dell’Istituto sul territorio bresciano

 

Manuela Rossini, Psicologa del lavoro - Settore di Psicologia clinica Università degli Studi di Brescia: Lo stress lavoro correlato

 

Luigi Lucchetti, Dirigente Superiore Medico Coordinamento Sanitario Roma: Le linee guida per la valutazione del rischio stress lavoro correlato

 

Stella Lazzarini, Psicologa aziendale e formatrice: Interventi post valutazione e attività efficaci

 

Dibattito e conclusione dei lavori

Francesco Naviglio, Segretario Generale AiFOS

 

Si ricorda che il convegno è gratuito, ma con iscrizione obbligatoria, e chi desidera partecipare deve inoltrare la richiesta all'indirizzo convegni@aifos.it, allegando copia di un documento di identità in corso di validità.

 

A tutti i partecipanti al Convegno verrà consegnato un Attestato di presenza valido per il rilascio di n.2 crediti di aggiornamento per formatore della sicurezza (area tematica normativa).

 

Il link del sito per partecipare all’evento: http://aifos.org/section/eventi/eventi_interno/convegni_aifos/slc_polgai

 

Per informazioni e iscrizioni:

Sede nazionale AiFOS - via Branze, 45 - 25123 Brescia c/o CSMT, Università degli Studi di Brescia tel.030.6595031 - fax 030.6595040 www.aifos.it - convegni@aifos.it

 

30 aprile 2015

 

 

Ufficio Stampa di AiFOS

ufficiostampa@aifos.it

http://www.aifos.it/

 

polizia | sicurezza | stress |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Incredibile a Fiumicino, destituzione per poliziotto minacciato di morte e aggredito da boss mafioso


Antonello De Pierro, parla il poliziotto giornalista aggredito dal boss Spada e sanzionato incredibilmente dalla Polizia


Stress lavorativo: l’importanza del benessere organizzativo


Stress, tecnostress e benessere organizzativo nelle aziende


Prevenire e ridurre lo stress nei luoghi di lavoro


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

La cultura della sicurezza parlando di musica, arte e alimentazione

La cultura della sicurezza parlando di musica, arte e alimentazione

 

Il 28 aprile nell’ambito della giornata per la salute e la sicurezza sul lavoro e delle iniziative di Parma Capitale della cultura tre webinar affronteranno la cultura della sicurezza attraverso la sicurezza negli eventi musicali, la sicurezza alimentare e l’uso delle immagini.

  La cultura della sicurezza parlando di musica, arte e alimentazione   Il 28 aprile 2021 per la giornata per la salute e la sicurezza sul lavoro e nell’ambito delle iniziative di Parma Capitale della cultura si terranno tre webinar sulla sicurezza negli eventi musicali, la sicurezza alimentare e l’uso delle immagini.   In un periodo in cui la pandemia e l’eme (continua)

Videoconferenza: il Data Protection Officer e il sistema privacy

Videoconferenza: il Data Protection Officer e il sistema privacy

 

Dal 4 al 6 maggio 2021 un corso in videoconferenza permetterà di vivere un’esperienza concreta e operativa relativa all’approccio alla protezione dei dati personali all’interno di una realtà imprenditoriale.

  Videoconferenza: il Data Protection Officer e il sistema privacy   Dal 4 al 6 maggio un corso in videoconferenza permette di vivere un’esperienza concreta e operativa relativa all’approccio alla protezione dei dati personali all’interno di una realtà imprenditoriale.   Il Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle perso (continua)

Disponibile una biblioteca virtuale per tesi su sicurezza e sostenibilità

Disponibile una biblioteca virtuale per tesi su sicurezza e sostenibilità

 

La Fondazione AiFOS ha predisposto una biblioteca online ad accesso libero che contiene tutte le tesi di laurea che hanno partecipato ai premi istituiti dalla Fondazione in ambito salute, sicurezza sul lavoro e sostenibilità.

  Disponibile una biblioteca virtuale per tesi su sicurezza e sostenibilità   Predisposta una biblioteca online ad accesso libero che contiene tutte le tesi di laurea che hanno partecipato ai premi istituiti dalla Fondazione AiFOS in ambito salute, sicurezza sul lavoro e sostenibilità.   Le tesi di laurea non rappresentano solo un importante momento della vita di (continua)

Come formare alla gestione dello stress pandemico

Come formare alla gestione dello stress pandemico

 

Il 14 aprile 2021 un nuovo corso in videoconferenza ha l’obiettivo di fornire strumenti ai formatori per trattare e accogliere le problematiche legate allo stress pandemico.

  Comunicato Stampa Come formare alla gestione dello stress pandemico   Il 14 aprile 2021 un nuovo corso in videoconferenza ha l’obiettivo di fornire strumenti ai formatori per trattare e accogliere le problematiche legate allo stress pandemico.     Dopo un anno di emergenza COVID-19, dopo che il lavoro, la quotidianità, le abitudini di vita sono state strav (continua)

Rivoluzioniamo la formazione con il Safety Webcamp 2021!

Rivoluzioniamo la formazione con il Safety Webcamp 2021!

 

Il 21 maggio 2021 si terrà la nuova edizione del Safety Webcamp 2021, una innovativa giornata formativa a distanza per migliorare, condividere e confrontare le esperienze professionali. Un primo elenco dei webinar disponibili.

  Rivoluzioniamo la formazione con il Safety Webcamp 2021!   Il 21 maggio 2021 la nuova edizione del Safety Webcamp 2021 si trasformerà in una giornata formativa a distanza per migliorare, condividere e confrontare le esperienze professionali. Un primo elenco dei webinar disponibili.   Sicuramente una delle conseguenze dell’emergenza COVID-19, in questi mesi contra (continua)