Home > Cibo e Alimentazione > Vasetti per conserve: la storia delle conserve

Vasetti per conserve: la storia delle conserve

scritto da: Zenzero Comunicazione | segnala un abuso

Vasetti per conserve: la storia delle conserve


 

Sicuramente vi sarete già cimentati altre volte nella preparazione delle conserve: questo metodo è davvero utile quando si vuole preservare un alimento dagli agenti atmosferici e dal naturale processo di ossidazione di questi prodotti. 

Ma come nasce la storia delle conserve? Chi è stato il primo? Il nominativo non è dato saperlo perché questa pratica è molto antica: già i primitivi sperimentavano la conservazione sotto sale, aromi e spezie, già loro sapevano che nei momenti in cui poteva manifestarsi una scarsa produzione avrebbe fatto comodo avere alcuni alimenti conservati.

Nel sedicesimo secolo Nostradamus mise per la prima volta per iscritto alcune ricette per conservare la frutta, ma è solo nel diciottesimo secolo che si comincia ad usare il metodo della sterilizzazione a bagnomaria e dei vasetti per conserve. A inventare questa tecnica è il francesce Nicolas Francois Appert (la tecnica del bagnomaria viene proprio chiamata metodo Appert) da cui poi si prenderà spunto anche per la conservazione degli alimenti nelle scatolette metalliche.

La praticità dei cibi in scatola è innegabile e a dimostrarlo c’è sicuramente l’ampia diffusione, ma anche per i vasetti in vetro la storia e il successo è a lungo termine.

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Text-to-speech function is limited to 100 characters
 

Vasetti per conserve |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Conserve Manfuso al Biofach 2015


Sasà Calabrese in concerto al Teatro Arciliuto di Roma il 30 ottobre


Pastorizzare le conserve e usare sempre tappi nuovi per evitare i rischi sanitari


Forno Simplicity 2 di Gorenje


Saldi alla Enoteca La Compagnia del Cavatappi


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

A Roncobilaccio le case di riposo non sono tutte uguali

A Roncobilaccio le case di riposo non sono tutte uguali
In virtù dei costanti miglioramenti della scienza medica, in particolar modo per quanto riguarda le attività di prevenzione, di diagnosi e di cura, oggi invecchiare non fa più così paura come in passato. È possibile infatti farlo più serenamente e in salute di quanto non avvenisse anche solo pochi anni fa, e questa è senza dubbio una conquista impor (continua)

Manutenzione ascensori: con Everest, per tutto il 2018, il canone è “congelato” ai prezzi del 2016

Settimo Milanese (MI), 14 marzo 2018 – La manutenzione periodica degli ascensori è un’attività di fondamentale importanza affinché gli impianti elevatori siano contraddistinti da elevati livelli di efficienza, affidabilità e sicurezza: per questo motivo, investire nelle attività di verifica tecnica significa compiere una scelta oculata sia per il (continua)

Con gli accessori per cucine Ambialine by Snaidero, più ordine e praticità!

Con gli accessori per cucine Ambialine by Snaidero, più ordine e praticità!
Perché tenere in ordine la cucina della propria casa sembra un compito improbo alla maggior parte delle persone? Certo, se non si è proprio ordinatissimi è molto facile che cassetti, stipetti e mobili della cucina piombino nel caos, ma da questo problema non sono esenti nemmeno le persone più precise e attente. Inoltre, le dimensioni della cucina sembrano non contare p (continua)

La scatola di un profumo? Molto più di un semplice contenitore

La scatola di un profumo? Molto più di un semplice contenitore
Quando un acquirente intende comprare una bottiglia di profumo da regalare, o per sé, il più importante fattore che influenza la scelta finale è in genere la fragranza. Un’essenza infatti deve piacere, conquistare e convincere all’olfatto; ma anche un altro senso è coinvolto profondamente nella fase decisionale, anche se non sempre ce ne accorgiamo. Si trat (continua)

Incontinenza delle feci: un problema delicato, eppure risolvibile

Incontinenza delle feci: un problema delicato, eppure risolvibile
Ci sono problemi di salute di cui tendenzialmente si parla malvolentieri, a causa dell’imbarazzo che si prova nell’affrontare certi discorsi. Pensiamo, ad esempio, all’incontinenza urinaria: questo problema colpisce soprattutto le persone anziane, ma anche ben prima della terza età non mancano i soggetti che ne soffrono. Tuttavia, spesso queste persone che preferiscono &ld (continua)