Home > Musica > The Watch: la musica dei Genesis dell’era Gabriel nelle Marche

The Watch: la musica dei Genesis dell’era Gabriel nelle Marche

scritto da: T4 | segnala un abuso

The Watch: la musica dei Genesis dell’era Gabriel nelle Marche


 The Watch, la band italiana di rock progressivo protagonista di tour in tutta Europa, Stati Uniti e Canada e che vanta una voce straordinariamente simile a quelle di Peter Gabriel, suonerà sabato 23 maggio al Teatro Novelli di Grottazzolina (Fermo). In quest’occasione la band eseguirà brani del periodo d’oro dei Genesis quali Firth or Fifth, The Musical Box, Cinema Show, Supper’r ready e alcuni pezzi tratti da The lamb lies down on Broadway, lo storico concept album che coincise con l’addio di Peter Gabriel, di cui l’anno scorso ricorreva il quarantennale, celebrato da The Watch con dei concerti dedicati. 

Il gruppo milanese torna nella Marche dopo le precedenti esibizioni di Grottazzolina nel 2011 e dell’anno scorso a San Benedetto del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno, davanti ad un caldo e numeroso pubblico di appassionati, che hanno assistito con entusiasmo al concerto. 

Tra i numerosi estimatori della band c’è anche Steve Hackett, lo storico ex chitarrista dei Genesis, che dopo aver assistito a un concerto a Sheffield ha dichiarato: “I The Watch sono dei musicisti di grande talento, che assolutamente vi consiglio di andare a vedere”. 

Un’opinione condivisa anche da Paul Whitehead, autore delle più belle copertine degli album dei Genesis, secondo cui: “Le esibizioni dei Genesis dell’epoca non erano perfette, ma erano davvero impressionanti per energia e passione. I The Watch sono la band che più mi ricorda quella magia”. 

Oltre a suonare la musica dei Genesis, il gruppo ha anche un repertorio proprio, che si richiama sempre a quelle atmosfere musicali. Il loro ultimo album si chiama Tracks from the Alps ed è composto da sei pezzi scritti dalla band a cui si aggiunge Going out to get you dei Genesis, datato 1969, brano poco conosciuto, ma molto affascinante, della band inglese dell’era Gabriel. 

A conferma di come la band abbia visibilità internazionale la band è reduce da tour europeo di grande successo che li ha portati in Germania, Olanda, Gran Bretagna, Belgio, Francia e Spagna.

musica | Genesis |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Nuove date per il Genesis Revisited World Tour di Steve Hackett.


STEVE HACKETT in concerto!


The Watch, oggi a Milano rivivono i Genesis di Gabriel


The Watch: la prima volta a Torino per celebrare “The lamb lies down on Broadway” dei Genesis


SABATO 13 OTTOBRE, A SCHIO (VI), UNA GIORNATA TUTTA DEDICATA A PETER GABRIEL


The Watch a Settimo Torinese con la musica dei Genesis di Peter Gabriel


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Calciomercato: ultimi colpi, e c’è anche la novità Stati Uniti

Calciomercato: ultimi colpi, e c’è anche la novità Stati Uniti
Tra le novità del Calciomercato 2019, che si avvia alla conclusione, anche alcuni giocatori americani. L’intermediario Alessio Sundas ha infatti stretto una collaborazione negli Stati Uniti per portare in Italia calciatori e calciatrici provenienti dal campionato americano. Negli USA, Sundas, ha iniziato una partnership per valorizzare i giovani talenti presenti nel campionato a st (continua)

Un progetto per creare il vivaio nazionale di calcio femminile in Sardegna

Un progetto per creare il vivaio nazionale di calcio femminile in Sardegna
 La Sardegna diventerà il polo del calcio femminile italiano. A lanciare il progetto è il manager sportivo Alessio Sundas, che si propone di offrire nuove opportunità alle giovani calciatrici e di dare alla Sardegna la possibilità di proporsi come punto di riferimento per il calcio femminile internazionale.  Durante l’anno le giovani calciatrici verrann (continua)

L’attimo vincente, storie di sport che diventano leggende il 13 maggio

L’attimo vincente, storie di sport che diventano leggende il 13 maggio
 L’attimo vincente - Quando lo sport diventa leggenda, il nuovo libro di Davide Grassi pubblicato da Edizioni della Sera, sarà presentato sabato 13 maggio, alle ore 18, a Cortina Arte (via Mac Mahon 14 – Milano). All’incontro parteciperà anche Manuela Valletti, la figlia di Ferdinando Valletti, il calciatore del Milan deportato in campo di concentramento, uno d (continua)

“Articolo 32” e “Storia di una pallottola”, due proiezioni per Emergency

“Articolo 32” e “Storia di una pallottola”,  due proiezioni per Emergency
 Il Gruppo Emergency Zona 6, nell’ambito delle iniziative per il diritto alla salute e l’abolizione delle guerre, organizza giovedì 11 maggio, dalle ore 18,30, alla Casa delle Associazioni in via Balsamo Crivelli 3/5 – Milano, la proiezione di due docufilm. Alle ore 18.30 si inizierà con “Articolo 32”, un documentario sul lavoro di Emergency in I (continua)

Derby letterario con la storia di Milan-Inter sabato 8 aprile

Derby letterario con la storia di Milan-Inter sabato 8 aprile
 “Il derby della Madonnina” (BookTime), libro che racconta storie, aneddoti, curiosità di oltre cento anni di Milan-Inter, sarà presentato sabato 8 aprile, alle ore 17, presso Seicentro (via Savona 99 – Milano), con l’organizzazione del Municipio 6. Il libro – che ha le prefazioni di Pierino Prati, Chicco Evani e Angelo Colombo per il Milan e del f (continua)