Home > Sport > STELVIO BIKE DAY: AD AGOSTO RIVIVE LA LEGGENDA. GIORNATA DELLA BICI APERTA A TUTTI

STELVIO BIKE DAY: AD AGOSTO RIVIVE LA LEGGENDA. GIORNATA DELLA BICI APERTA A TUTTI

articolo pubblicato da: newspower | segnala un abuso

Sabato 29 agosto giornata della bici sul Passo dello Stelvio

Si pedala sui tornanti che hanno fatto la storia del ciclismo

Versanti altoatesino, lombardo e svizzero off limits per le auto

C’è anche la maglia ufficiale del 15° Stelvio Bike Day

 

 

Il mese di maggio porta con sé il Giro d’Italia e, mentre la Corsa Rosa entra nel vivo, cresce il richiamo delle grandi salite fra tutti i patiti di due ruote. Una di queste è senza dubbio il Passo dello Stelvio, che è entrato nell’immaginario collettivo dei ciclisti e degli sportivi grazie alle imprese di tanti campioni al Giro d’Italia. Nel 2015 i “girini” non transiteranno ai 2758 metri d’altitudine dello Stelvio e, con la neve che ricopre ancora la strada, la giornata ideale per vivere le emozioni di questa mitica salita sarà sabato 29 agosto. Lo Stelvio Bike Day, infatti, è l’evento che da tre lustri consente a tutti gli appassionati di scalare i tornanti del Passo dello Stelvio e conquistare quella che è stata definita una delle “montagne sacre” del Giro d’Italia. La strada del Passo fu costruita dagli austriaci agli inizi del XIX secolo per migliorare i collegamenti fra il Tirolo e la Lombardia, entrata a far parte dell’Impero Asburgico dopo il Congresso di Vienna, e rappresenta uno dei luoghi più suggestivi dell’intero arco alpino, con una serie infinita di tornanti che si inerpicano fra boschi e prati d’alta quota fino a giungere sul Ghiacciaio dello Stelvio. Quando l’ascesa fu introdotta al Giro d’Italia entrò subito nel mito: il Campionissimo Fausto Coppi, dopo avere domato per la prima volta lo Stelvio nel 1953, dichiarò che lassù “stava per morire”, mentre in tempi più recenti Marco Pinotti ha definito la salita “un’esperienza ascetica”. Lo Stelvio, infatti, è rimasto impresso nelle gambe e nella memoria di generazioni di ciclisti, da Merckx a Hinault, da Gaul a Gimondi, sino al belga Thomas De Gendt, vincitore di tappa nel 2012, e al colombiano Nairo Quintana che diede vita all’azione decisiva per le sorti del Giro d’Italia 2014 attaccando nella discesa dello Stelvio e conquistando poi la Maglia Rosa in Val Martello.

Lo Stelvio Bike Day rappresenta l’opportunità perfetta, quindi, per godersi la lunga salita del Passo, visto che sabato 29 agosto i veicoli a motore saranno off limits su tutti e tre i versanti della montagna: quello lombardo da Bormio (SO), quello svizzero dalla Val Monastero e sui 48 tornanti del versante altoatesino che da Prato allo Stelvio si inerpicano sino ai 2758 metri del valico. La manifestazione è aperta a tutti i ciclisti e per partecipare allo Stelvio Bike Day non serve iscriversi ma basta inforcare una bicicletta e pedalare, magari in compagnia, sulle tracce dei campioni nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio.

Per tutti coloro che affronteranno la salita dal versante altoatesino ci sarà anche la possibilità di acquistare la maglia celebrativa dell’evento nei punti vendita allestiti lungo la salita del Passo dello Stelvio.

Info:www.stelviopark.bz.it/it/radtag/



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

MIGLIAIA DI CICLISTI ALLA CONQUISTA DELLO STELVIO: SABATO TORNA LO STELVIO BIKE DAY


IL RICHIAMO DELLO STELVIO È IRRESISTIBILE PER LE BICI: STELVIO BIKE DAY IN ARRIVO A FINE AGOSTO


STELVIO BIKE DAY, AD AGOSTO SI PEDALA FRA NATURA E LEGGENDA


Bici e Accessori Hello Kitty!!!


ORTLER BIKE MARATHON E STELVIO MARATHON. DUE ECCELLENZE IN CONFERENZA A BOLZANO


LEGGENDARIO PASSO DELLO STELVIO


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

LE CORSE DI MARCIALONGA COOP. STAFFETTA DI SOLIDARIETÀ IN FIEMME E FASSA

LE CORSE DI MARCIALONGA COOP. STAFFETTA DI SOLIDARIETÀ IN FIEMME E FASSA
 Il 6 settembre Marcialonga Coop numero 18  Percorso di 26 km da Moena a Cavalese (10 - 8 - 8 km per i tre corridori) Tutte le Onlus di beneficenza che si potranno aiutare correndo la staffetta Iscrizioni ‘singole’ a 30 euro entro il 25 giugno     Primavera significa “calendario” per ogni corridore che si rispetti, e in quello dei podisti non potr& (continua)

EPIC SKI TOUR: CHIUSURA “LEGGENDARIA”. MAGNINI E DE SILVESTRO CONQUISTANO IL BONDONE

EPIC SKI TOUR: CHIUSURA “LEGGENDARIA”. MAGNINI E DE SILVESTRO CONQUISTANO IL BONDONE
 Ultima tappa di EPIC Ski Tour 4All sul Monte Bondone  Davide Magnini s’impone su Jakob Herrmann e Michele Boscacci Si riconferma il podio femminile di venerdì sera con De Silvestro, Murada e Ghirardi Nel rispetto di normative e regolamenti partono anche i 4All   EPIC Ski Tour non molla, e Davide Magnini e Alba De Silvestro conquistano le vette del Monte Bondone!&n (continua)

EPIC SKI TOUR: L’AMORE VINCE SU TUTTO! DE SILVESTRO E BOSCACCI PRIMI SUL MONTE BONDONE

EPIC SKI TOUR: L’AMORE VINCE SU TUTTO! DE SILVESTRO E BOSCACCI PRIMI SUL MONTE BONDONE
    Oggi prima tappa in notturna di EPIC Ski Tour sul Monte Bondone  Il campione Michele Boscacci s’impone sul bravo Alex Oberbacher, terzo Jakob Herrmann (AUT) Al femminile vince Alba De Silvestro su Giulia Murada, terza Corinna Ghirardi Domani si riparte in località Viote, “4All” in partenza all’orario dei campioni (ore 9)     &ldqu (continua)

SOSPESO L’ALPENPLUS ÖTZI TRAILRUN DI NATURNO. ARRIVEDERCI DEL COMITATO: “RECUPEREREMO LA DATA”

SOSPESO L’ALPENPLUS ÖTZI TRAILRUN DI NATURNO. ARRIVEDERCI DEL COMITATO: “RECUPEREREMO LA DATA”
 La prima edizione della Alpenplus Ötzi Trailrun era prevista il 27 e 28 marzo, regalando uno spettacolare contest di trail running che partiva dal caratteristico borgo altoatesino di Naturno per scalare il Monte Sole. Ma gli appassionati di corsa che in numerosi erano accorsi a sostenere l’amico corridore Daniel Jung – ideatore dei due percorsi “Skyrace Naturns” (continua)

GIRO LAGO DI RESIA SPETTACOLO PODISTICO. “CORSA DELLE MELE” AI PICCOLI DELLA CORSA

GIRO LAGO DI RESIA SPETTACOLO PODISTICO. “CORSA DELLE MELE” AI PICCOLI DELLA CORSA
 Il 18 luglio 21° Giro Lago di Resia Ritrovo a Curon Venosta, in Alto Adige 15.3 km per amatori e corridori, handbikers e nordic walkers Iscrizioni a 40 euro entro il 10 luglio     Cosa c’è di meglio che godersi una bella corsa o passeggiata di salute nei dintorni del Lago di Resia? Il 18 luglio il Giro Lago di Resia compirà 21 anni, e la località (continua)