Home > Altro > HP aiuta i clienti ad accelerare il passaggio ai data center all-flash

HP aiuta i clienti ad accelerare il passaggio ai data center all-flash

scritto da: MST15 | segnala un abuso


 3 Giugno, 2015 - HP ha annunciato oggi una serie di innovazioni per la famiglia di storage HP 3PAR StoreServ, che include una riduzione del 25% del costo della capacità flash, una nuova classe di array flash altamente scalabili e servizi dati ottimizzati per flash, per accelerare il consolidamento dell'IT-as-a-Service e le iniziative di passaggio all'IT ibrido.

 

Grazie alla capacità di offrire alle applicazioni prestazioni predittive ed elevate in uno spazio fisico ridotto, per i prossimi cinque anni IDC ha stimato un tasso di crescita annuo composto del 46% per tutti gli array all-flash.(1) Secondo Gartner, HP è il fornitore di tecnologia flash che mostra l'espansione più rapida, in base ai profitti sulle vendite di array a stato solido nel 2014.(2) Ora i clienti desiderano estendere i vantaggi di tali array all-flash a tutti i livelli dei propri data center, andando oltre le prestazioni, per includere livelli superiori di produttività e consolidamento del data center.

 

Per accelerare la trasformazione in data center all-flash, HP sta abbattendo il costo dello storage all-flash a 1,50 dollari per gigabyte utilizzabile(3) e sta introducendo sistemi flash ultra-densi e scalabili. La nuova famiglia di sistemi di storage Enterprise HP 3PAR StoreServ Storage 20000 massimizza le prestazioni con oltre 3,2 milioni di IOPS a una latenza inferiore al millisecondo(4) e occupa l'85% di spazio in meno, rispetto ai tradizionali array di fascia alta, (5) riducendo drasticamente l'ingombro. Per supportare i carichi di lavoro mission-critical e garantire un'agilità superiore, HP offre software ottimizzato per flash, al fine di assicurare disponibilità end-to-end e un bilanciamento dei carichi di lavoro senza disservizi in tutto il data center. Tali capacità si basano su una serie di affidabili servizi dati tier-1 già disponibili, che nessun array all-flash della concorrenza è in grado di offrire.

 

"I primi clienti che hanno adottato flash stanno già riscontrando ulteriori vantaggi, come elevatissimi livelli di risparmio e miglioramento della produttività, che permettono di estendere la strategia all-flash a un maggior numero di applicazioni", ha dichiarato Manish Goel, Senior Vice President e General Manager di HP Storage. "HP 3PAR StoreServ definisce una classe a parte, offrendo i livelli di convenienza, scalabilità e resilienza necessari per l'adozione di flash nell'intero data center."

 

Abbattere il costo dei sistemi all-flash a 1,50 dollari per gigabyte utilizzabile è solo l'inizio

I clienti che desiderano implementare flash per un maggior numero di applicazioni ora possono farlo a costi più contenuti, grazie a un array all-flash tier-1 che integra le unità a stato solido con la più alta capacità del settore. Combinate con l'ottimizzazione flash HP e le tecnologie di compattazione dati accelerate tramite hardware, che aumentano del 75% la capacità utilizzabile,(6) queste nuove unità da 3,84 TB abbattono il costo dello storage all-flash a 1,50 dollari per gigabyte utilizzabile, prossimo a quello dei dischi rigidi SAS da 10.000 giri al minuto.(7) Applicando funzionalità snapshot salvaspazio, come quelle di 3PAR StoreServ, a più copie complete dei dati utilizzate da sviluppatori e data warehouse, i clienti possono ridurre di 6 volte le esigenze di capacità, riducendo di fatto il costo per gigabyte a 0,25 dollari.(8)

 

Una nuova classe di sistemi flash Enterprise che rivoluziona il concetto di velocità, scalabilità ed efficienza del data center

La nuova famiglia HP 3PAR StoreServ 20000 consente di scalare in orizzontale fino a otto nodi ed è perfetta per i clienti che desiderano consolidare più rack di storage legacy di fascia alta e al tempo stesso garantire qualità di servizio applicativa. Il sistema all-flash 3PAR StoreServ 20850 è in grado di offrire più di 3,2 milioni di IOPS con una latenza inferiore al millisecondo(4) e una velocità dati sostenuta di oltre 75 GBps, per massimizzare le prestazioni applicative.(9) La nuova famiglia include inoltre l'array Converged Flash 3PAR StoreServ 20800, che scala fino a 15 PB di capacità utilizzabile. Questi nuovi modelli sono basati sull'ASIC HP 3PAR Gen5 Thin Express, che garantisce livelli superiori di prestazioni, scalabilità ed efficienza, inclusa la deduplica con accelerazione hardware.

 

Con una densità leader di settore, 8 volte superiore a quella degli array flash dei concorrenti principali(10), questi nuovi modelli 3PAR StoreServ permettono di consolidare 280 TB di capacità utilizzabile in un singolo chassis da 2U e 5,5 PB di capacità utilizzabile all’interno di un singolo rack. Entrambi i modelli supportano l'unificazione dei carichi di lavoro a livello di blocco e di file, oltre all'accesso a livello di oggetto per il consolidamento delle applicazioni sviluppate per il cloud. La densità e la flessibilità di gestione dei carichi di lavoro consentono ai clienti di evitare la proliferazione degli array flash dovuta all'introduzione di architetture flash separate con capacità limitata nei propri data center.

 

Integrità dati, disponibilità e protezione accelerate per tutti i data center all-flash

Per supportare le applicazioni mission-critical, gli array flash e i data center all-flash devono includere funzionalità integrate per la disponibilità dei dati e la continuità di business, in modo da ridurre i rischi senza penalizzare le prestazioni.

 

Il controllo 3PAR Persistent Checksum, basato sul nuovo ASIC HP 3PAR Gen5 Thin Express, garantisce l'integrità dei dati end-to-end per tutti i carichi di lavoro, dal server applicazioni fino all'array di storage, rimanendo completamente trasparente a tali server e applicazioni. Questa capacità di convalida dei dati protegge dagli errori di trasmissione e dei supporti flash mentre i dati si spostano dai server HP ProLiant attraverso la rete, fino all'array di storage 3PAR StoreServ.

 

Il supporto di HP 3PAR Remote Copy per la replica asincrona in streaming permette di effettuare la replica ottimizzando i livelli di latenza, distanza e ripristino. Particolarmente adatto ai data center all-flash, lo streaming asincrono elimina l'overhead della replica sincrona, offrendo al tempo stesso una copia quasi identica dei dati con obiettivi per il punto di ripristino (RPO, Recovery Point Objective) dell'ordine di pochi secondi.

 

La bassa latenza di flash è l'ideale anche per i clienti che richiedono una soluzione zero-RPO. Per tali ambienti, HP oggi propone Alcatel-Lucent 1830 Photonic Services Switch che, utilizzato insieme al software 3PAR Remote Copy, consente la replica sincrona su un'infrastruttura in fibra ottica fino a 130 chilometri di distanza, con crittografia in-flight per ridurre il rischio aziendale.

 

HP ha inoltre annunciato la nuova integrazione di 3PAR Remote Copy con il software HP StoreOnce Recovery Manager Central (RMC). StoreOnce RMC permette di creare snapshot gestiti dalle applicazioni nei sistemi HP 3PAR StoreServ e consente di spostare automaticamente i dati su HP StoreOnce a una velocità 17 volte superiore a quella dei sistemi di backup tradizionali, con un ripristino quasi 5 volte più rapido.(11) Grazie a questa integrazione, ora StoreOnce RMC supporta la replica degli snapshot gestiti dalle applicazioni tra gli array HP 3PAR.

 

Ribilanciamento dei carichi di lavoro tra array con un clic e senza alcun overhead aggiuntivo

I data center aziendali che utilizzano una combinazione di array legacy di fascia alta e all-flash con scalabilità limitata sono costretti a collegare tutti questi silos, aggiungendo ulteriori livelli di costi, rischi e complessità sotto forma di appliance dedicate esterne di virtualizzazione della SAN, collocate direttamente nel percorso dei dati. Per eliminare queste soluzioni di compromesso, HP ha annunciato l'introduzione di alcuni miglioramenti alle capacità di federazione native dello storage all'interno dei sistemi di storage HP 3PAR StoreServ 20000.

 

Il supporto del nuovo HP 3PAR Peer Motion, per lo spostamento bidirezionale dei dati senza disservizi, permette alle aziende di creare una federazione di storage, ovvero un pool di risorse flessibile, tra più array di storage, con un massimo di 60 PB di capacità utilizzabile aggregata, in grado di offrire oltre 10 milioni di IOPS e una larghezza di banda di 300 GBps.(12) Con un singolo clic è possibile spostare i carichi di lavoro tra i vari membri della federazione, per ribilanciare dinamicamente le risorse di storage al fine di ottimizzare costi e prestazioni, rispondere tempestivamente alle nuove opportunità di business e aggiornare la tecnologia con facilità.

 

Per semplificare il consolidamento su un moderno sistema di storage all-flash, HP 3PAR Online Import ora supporta la migrazione semplificata dai sistemi di storage Hitachi Data Systems (HDS) TagmaStore Network Storage Controller (NSC), Universal Storage Platforms (USP) e Virtual Storage Platforms (VSP), in aggiunta ai sistemi di storage EMC VMAX, EMC VNX e EMC CLARiiON CX4.(13)

 

Prezzi e disponibilità (14)

·         Le nuove unità SSD cMLC da 3,84 TB sono disponibili in tutto il mondo e possono essere ordinate e spedite immediatamente.

·         I sistemi di storage HP 3PAR StoreServ 20000 saranno disponibili in tutto il mondo e potranno essere ordinati e spediti immediatamente nell'Agosto 2015, con prezzi al pubblico a partire da 75.000 dollari negli Stati Uniti.

·         Tutte le nuove funzionalità software 3PAR StoreServ saranno disponibili solo per i sistemi 20000.

·         Le soluzioni di investimento IT offerte da HP Financial Services garantiscono la flessibilità finanziaria e il controllo dell'infrastruttura necessari per accelerare la migrazione a una nuova tecnologia di storage HP 3PAR StoreServ, permettendo di acquistare capacità in linea con l'evoluzione delle esigenze aziendali.(15)

·         HP StoreOnce Recovery Manager Central for VMware (RMC-V) con supporto per 3PAR Remote Copy sarà disponibile dal giugno 2015, senza costi aggiuntivi per i clienti che dispongono già di una licenza per RMC-V or RM-V e di un contratto di supporto valido.

 

Informazioni su HP

HP crea nuove possibilità per consentire alle tecnologie di avere un impatto significativo sulle persone, le aziende e la società. Con la più ampia gamma di tecnologie offerte, tra cui stampa, PC, software, servizi e infrastrutture IT, HP fornisce soluzioni per le problematiche più complesse di clienti di ogni parte del mondo. Per ulteriori informazioni su HP (NYSE: HPQ), visitare il sito http://www.hp.com.

 

(1)   IDC, "IDC Analyst Connection: New Mixed Workload Consolidation Focus for AFAs Forces Customers to Look Beyond Just Performance" (Le nuove esigenze di consolidamento dei carichi di lavoro misti per gli array all-flash impongono ai clienti di guardare oltre le semplici prestazioni), aprile 2015.

(2)   Gartner, "Market Share Analysis: SSDs and Solid-State Arrays, Worldwide 2014" (Analisi delle quote di mercato: unità SSD e array a stato solido nel mondo, 2014), maggio 2015.

(3)   Analisi interna di HP: se utilizzate insieme alle tecnologie di compattazione 3PAR StoreServ, le unità SSD cMLC da 3,84 TB abbattono i costi dello storage all-flash HP 3PAR StoreServ a meno di 1,50 dollari per gigabyte di capacità utilizzabile.

(4)   3,2 milioni di IOPS, in base ai test interni di HP, eseguiti utilizzando un carico di lavoro casuale con 100% di scritture, blocchi da 8K e layout dei nodi con volumi locali dotati di protezione RAID1. Prestazioni RAID 5 a 3 milioni di IOPS.

(5)   Analisi interna di HP: confronto con un sistema EMC VMAX 400K configurato con 12 PB, ottenuti tramite una combinazione di dischi rigidi (90%) e unità SSD (10%).

(6)   Analisi interna di HP: rispetto ai clienti che non utilizzano le tecnologie di compattazione dei dati, presupponendo un tasso di compattazione di 4:1.

(7)   Analisi interna di HP: confronto tra un sistema HP 3PAR StoreServ 7400, con una configurazione a 2 nodi e 600 GB di spazio su dischi da 10.000 giri al minuto, e un totale di 115 TB utilizzabili con HP 3PAR Reporting Suite, Replication Suite, Data Optimization Suite, Recover Manager for VMware e supporto Proactive Care 24.

(8)   David Floyer, Wikibon CTO http://premium.wikibon.com/evolution-of-all-flash-array-architectures/, Tabella 2. Sezione: Eliminating Copies of Data by applications using the same data source (Eliminazione di copie dei dati tramite applicazioni che utilizzano la stessa origine dati).

(9)   Informazioni basate sui test interni di HP, effettuati utilizzando un carico di lavoro con letture sequenziali da 256K, layout dei nodi con volumi locali e protezione RAID5.

(10)Analisi interna di HP: informazioni basate sul confronto tra un sistema di storage HP 3PAR StoreServ 20850 con 12 BP di capacità utilizzabile e un sistema di storage EMC XtremIO con blocchi flash da 40 TB (8 sistemi in tutto), per ottenere 12 BP di capacità utilizzabile.

(11)Test HP eseguito confrontando le prestazioni di backup e ripristino di StoreOnce RMC con altri prodotti software di backup leader di mercato.

(12)Il software HP 3PAR Peer Motion ora supporta fino a quattro array HP 3PAR StoreServ 2000. Presupponendo l'utilizzo di 4 modelli 20800 che supportano 2,5 milioni di IOPS e 15 PB di capacità utilizzabile, i clienti possono configurare fino a 60 PB di capacità utilizzabile che supporta un totale di 10 milioni di IOPS e una larghezza di banda di 300 GB/s.

(13)Il software HP 3PAR Online Import supporta la migrazione dei dati da HP EVA, EMC VMAX, VNX, CLARiiON CX4 e HDS TagmaStore Network Storage (NSC), Universal Storage Platforms (USP) e Virtual Storage Platforms (VSP).

(14)Prezzo di vendita al dettaglio stimato per gli Stati Uniti. I prezzi effettivi possono variare.

(15)Offerte di finanziamento e assistenza disponibili tramite Hewlett-Packard Financial Services Company e le relative affiliate e consociate (nell'insieme HPFSC) in alcuni paesi e soggette all'approvazione del credito e all'attuazione della documentazione HPFSC standard. Tassi e condizioni variabili a seconda della solvibilità del cliente, dei tipi di offerta, dei tipi di servizi e/o delle attrezzature e opzioni scelte. Non tutti i clienti possono risultare idonei. Non tutti i servizi o le offerte sono disponibili in tutti i Paesi. Potrebbero venire applicate altre limitazioni. HPFSC si riserva il diritto di modificare o annullare questo programma in qualsiasi momento e senza preavviso.

 

© 2015 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Le sole garanzie sui prodotti e i servizi HP sono quelle stabilite nelle dichiarazioni di garanzia esplicite che accompagnano tali prodotti e servizi. Niente di quanto contenuto nel presente documento potrà essere interpretato come garanzia supplementare. HP non è responsabile di errori tecnici o editoriali o di eventuali omissioni contenuti nel presente documento.


Fonte notizia: http://www8.hp.com/us/en/hp-news/press-release.html?id=1998063#.VW7CXc_tlHw




Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Robinson Jr.


Lo strano caso del Dottor Chances


La vita in piazza di Maria Concetta Distefano


Movimento Network Marketing


La montagna in salute


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

HP offre nuovi prodotti e servizi per gli ambienti VMware, dal Desktop al Datacenter

 Nuovi programmi, prodotti e soluzioni, incluso il primo accordo globale del settore per il server OEM per Vmware NSX e nuove soluzioni computing end-user che aiutano i clienti a semplificare e automatizzare i propri ambienti IT per sviluppare le applicazioni più rapidamente. In questi giorni al VMworld® 2015, HP ha annunciato nuove soluzioni che aiutano a capitalizzare i bus (continua)

HP amplia il portafoglio di prodotti per lo storage flash con l'array all-flash automatizzato più economico del settore

 La famiglia all-flash 3PAR StoreServ è disponibile a un prezzo competitivo, raddoppia le prestazioni in termini di carichi di lavoro e riduce i costi di gestione HP ha annunciato innovazioni per HP 3PAR StoreServ Storage per supportare la trasformazione verso l’hybrid IT e gli all-flash data center, che comprendono una nuova famiglia 8000 con l'array all-flash (AFA) più (continua)

La nuova appliance hyper-converged di HP garantisce la resilienza enterprise e un facile passaggio al cloud

 La nuova appliance hyper-converged unisce il disaster recovery incorporato nei server di ultima generazione e all'orchestrazione del cloud ibrido, con un prezzo dimezzato rispetto alla concorrenza HP ha annunciato il nuovo HP ConvergedSystem 250-HC StoreVirtual (CS 250), un'appliance hyper-converged che offre un server virtuale ad elevata disponibilità e un'infrastruttura di stor (continua)

UK Ministry of Defence Selects ATLAS Consortium to Transform the Defence Information Infrastructure (DII)

Ground-breaking deal led by HP will deliver new cloud-based workplace and mobility services for 200,000 IT users with HP Helion Cloud and HP Enterprise Services for Microsoft Office 365 HP announced that the UK Ministry of Defence (MoD) has selected the ATLAS Consortium to enhance its users’ experience. In a ground-breaking four-year deal, ATLAS - a collaborative team led by HP and incl (continua)

HP aiuta le PMI e le startup a migliorare il margine competitivo con nuove migliorie al proprio storage flash di base

 Le innovazioni allo storage HP MSA velocizzano ulteriormente la tecnologia flash e riducono il costo della famiglia di array SAN di base leader del settore HP ha annunciato una serie di innovazioni per lo storage che aiuteranno le piccole e medie imprese (PMI) a diventare più competitive; tra cui il firmware in grado di migliorare le prestazioni applicative, nuovi sistemi e maggior (continua)