Home > Trattamenti estetici > Rughe precoci, come evitarle?

Rughe precoci, come evitarle?

articolo pubblicato da: AlessiaRed | segnala un abuso

Rughe precoci, come evitarle?

 Pieghe sulla superficie della pelle che si formano a causa di un cedimento delle strutture cutanee, generalmente dovuto a un invecchiamento cellulare e dei tessuti, che è a sua volta connesso a una diminuzione delle fibre di collagene ed elastina, che regolano tono ed elasticità della cute. In una parola “rughe”. Un’alterazione del derma che con l’avanzare dell’età diventa fisiologica, ma che a causa di tutta una serie di fattori genetici, microcircolatori, costituzionali e fototossici, può presentarsi anche in fase precoce su soggetti molto giovani. Secondo il Professor Marcello Monti, Responsabile di Dermatologia in Humanitas e docente di Dermatologia all’Università di Milano, il fattore che più influisce sulla comparsa delle rughe precoci è il fotoinvecchiamento, un stato particolare di invecchiamento cutaneo non dovuto all’età bensì al danno cronico provocato dall’esposizione al sole o alle lampade UV. Quest’azione dannosa ripetuta nel tempo produce un invecchiamento più rapido, soprattutto a carico della fibre del derma da cui deriva quella perdita di elasticità della pelle che determina la comparsa di rughe profonde.

«Con l’età assistiamo a una degradazione del collagene e delle fibre elastiche, per cui le rughe non sono altro che naturali inestetismi legati all’invecchiamento della pelle, ci sono però altri fattori che possono anche anticipare di molto questa azione fisiologica di degrado. Nello specifico lacausa principale delle rughe precoci è l’esposizione al sole e in particolare ai raggi UVA, che sono quelli che, più di tutti gli altri, fanno a far perdere elasticità alla pelle perchè penetrano profondamente nel derma. Questo tipo di invecchiamento viene appunto chiamato fotoinvecchiamento: non ha nulla a che vedere con l’età dell’individuo, e quindi non è raro che anche una giovane donna in età precoce possa avere qualche ruga. A contribuire inoltre alle rughe precoci c’è anche il fototipo: quanto più chiari siamo e meno melanina produciamo tanto più il fotoinvecchiamento si presenta precocemente. Il fototipo è determinato da fattori individuali quali il grado dio pigmentazione della pelle, il colore degli occhi e dei capelli, la presenza o meno di efelidi, e la capacità del soggetto di abbronzarsi. La dermatologia distingue 6 differenti fototipi che vanno dal più chiaro al più scuro».

Come possiamo prevenire le rughe precoci provocate dal sole?

«L’errore più comune è pensare che utilizzando una crema con alto fattore di protezione ci si protegga da tutti gli effetti collaterali del sole sulla pelle. Il fotoinvecchiamento non si previene con i filtri solari, che proteggono dai raggi UVB ma poco dai raggi UVA, che sono quelli che entrano in causa in questo caso. Un’alternativa valida alle creme solari tradizionali potrebbero essere i fotoriflettenti solari minerali in polvere, adatti però a proteggere aree limitate della pelle, come viso, orecchie o il dorso delle mani. Il resto del corpo va protetto con indumenti, meglio quelli certificati come proteggenti solari totali.”

 

Tratto da http://www.humanitasalute.it/

rughe | bellezza | figurella |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Easyfrma presenta HYALU B5 trattamento correttivo anti rughe La Roche Posay


Bava Di Lumache Per Il Contorno Occhi, La Pelle Da Subito Sarà Più Liscia


Chirurgia Estetica - Laser Skin resurfacing : Migliora la forma della cute


Cosmetica naturale per il contorno occhi


Ingredienti naturali ed estratti vegetali per creme antiage efficaci


Cause invecchiamento della pelle e le creme antirughe


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

I benefici dell'ananas

I benefici dell'ananas
Con l’arrivo dell’estate, vi sarà capitato di mangiare una fetta d’Ananas… Ne conoscete le tante proprietà benefiche? Eccovi qualche esempio! Questo frutto dalle origini lontane (fu scoperto da Cristoforo Colombo in America meridionale) è formato al 90% da acqua ed ha un contenuto calorico di circa 40 kcal per 100 grammi, è ricco di (continua)

Ho più di sessant’anni, posso provare il metodo Figurella?

Ho più di sessant’anni, posso provare il metodo Figurella?
Figurella è un metodo naturale, pensato per tutte le età. Non c’è un limite d’età oltre il quale non è consigliabile provare a cambiare il proprio stile di vita e neanche una condizione di salute che lo sconsiglia. Basti pensare che persino le donne in gravidanza possono passare a trovarci! Il programma alimentare personalizzato che ti (continua)

Contro la cellulite meno sale e più liquidi

Contro la cellulite meno sale e più liquidi
 Se ci fosse la ricetta magica, il rimedio miracoloso per far scomparire come d’incanto la cellulite, tutte le donne ne farebbero uso senza pensarci un minuto. Purtroppo però questo problema non è così semplice da risolvere e per riuscire a ottenere buoni risultati, dal punto di vista esteticoe da quello della salute delle gambe, occorre man (continua)

Analisi della figura: verso la “forma ideale”

Analisi della figura: verso la “forma ideale”
 Ci siamo! La bella stagione è ormai alle porte. È questo il periodo in cui molte donne si trovano a fare i conti con lo specchio di casa: spesso, però, l’immagine riflessa non soddisfa le loro esigenze. Ci si vede meno toniche, o con qualche chilo di troppo e sembra un’impresa epica rimettere le curve al punto giusto. Gli impegni quotidiani, familiari e lav (continua)

Preparati alla prova costume con Figurella

Preparati alla prova costume con Figurella
Siete pronte per l’inizio dell’estate 2015? Ancora pochi giorni e daremo il “via” alla stagione più attesa di tutte: quella del caldo e delle vacanze! E voi, care Donne, come Vi state preparando per arrivare in gran forma sulle spiagge? Diete? Duri esercizi fisici? Con Figurella, prepararsi alla prova costume può essere davvero facile! Le assistenti (continua)