Home > Sport > L’ALÉ CHALLENGE APPRODA SULLE DOLOMITI, TUTTI I LEADER DOPO LA MARCIALONGA CYCLING CRAFT

L’ALÉ CHALLENGE APPRODA SULLE DOLOMITI, TUTTI I LEADER DOPO LA MARCIALONGA CYCLING CRAFT

scritto da: Newspower | segnala un abuso


Quarta tappa dell’Alé Challenge domenica scorsa a Predazzo (TN)

Enrico Zen e Valentina Gallo trionfano nel “granfondo” di 135 km

Tutti i leader del circuito

Prossimo appuntamento domenica 28 giugno con la Granfondo Asiago

 

 

L’Alé Challenge sale di quota e lo fa in Trentino con la Marcialonga Cycling Craft. La quarta frazione del circuito si è disputata domenica scorsa a Predazzo e sulle strade delle Dolomiti che hanno visto sfilare 1600 cicloamatori, impegnati nei percorsi “granfondo” e “mediofondo” da 135 e 80 km. La giornata si è aperta con il sole, ma nell’itinerario lungo i concorrenti hanno dovuto fare i conti anche con pioggia e freddo che hanno reso ancor più impegnative le salite e le discese dei passi San Pellegrino e Valles. Il vicentino Enrico Zen (Team Beraldo Green Paper) e la padovana Valentina Gallo (Team Armistizio Hard Service) si sono imposti nel “granfondo”, mentre il veronese Andrea Pontalto (Alé Cipollini Galassia) e la trentina Serena Gazzini (Carraro Team Trentino-Alé) hanno bissato i successi di domenica 7 giugno alla GF Eddy Merckx vincendo anche il “mediofondo” della Marcialonga Cycling Craft. Pontalto e Gazzini hanno così rafforzato le proprie leadership nelle categorie Senior e F1 del circuito, dove nel “mediofondo” si sono confermati in testa anche Matteo Giovannini (M2), Cristiano Pegoraro (V1), Paolo Mazzoli (G1), Claudio Bevilacqua (G2), Mario Galli (SG2), Nuria Maccioni (F2) e Marisa Coato (F3). Davide Spiazzi, 6° assoluto sul traguardo di Predazzo, è balzato al comando fra gli M1 e hanno approfittato della Marcialonga Cycling Craft per portarsi in testa all’Alé Challenge anche Daniele Magagnotti (V2) e Armando Quaglierini (SG1).

Per quanto riguarda il “granfondo”, i nuovi leader sono Silvano Libelli (G1) e Nicoletta Magro (F3), mentre Paolo Minuzzo (Sen), Vincenzo Di Luca (M1), Marco Manzardo (M2), Sandro Caravona (V1), Luigi Tarchini (V2), Luigi Cioni (G2), Walter Colombara (SG1), Roberto Rosin (SG2), Elisa Benedet (F1) e Florinda Neri (F2) hanno difeso i rispettivi primati.

L’Alé Challenge tornerà in sella domenica 28 giugno con la Granfondo Asiago. Si tratta di un’altra prova che strizza l’occhio agli amanti delle salite, visto che l’itinerario “granfondo” misura 140 km e presenta un dislivello di 2800 metri. Il piatto forte è rappresentato dall’ascesa di 13 km all’8% di pendenza media che porterà la gara lunga al Rifugio Barricata e sulla piana di Marcesina, ma gli appassionati potranno optare anche per il più morbido “mediofondo” di 97 km e 1580 metri di dislivello, sempre sulle strade dell’Altopiano di Asiago. Dopo l’appuntamento vicentino l’Alé Challenge farà tappa a Treviso per la GF La Pina Cycling Marathon (12 luglio) per poi approdare in Trentino con “La Leggendaria Charly Gaul” del 19 luglio a Trento e sul Monte Bondone, prima dell’epilogo alla GF di Valdagno (6 settembre), nuovamente nel Vicentino.

Info: www.alechallenge.com

 

 

Classifiche Alé Challenge dopo la quarta tappa:

 

 

Granfondo

Senior

1 Minuzzo Paolo Asd Team Granfondo Liotto; 2 Zanvettore Cristian Asd Dteam ; 3 Calliari Filippo Bren Team Trento;  4 Toniato Luca Unoteam Cittadella; 5 Forin Simone Gs Tombelle

Master 1

1 Di Luca Vincenzo Prof Bike; 2 Gerarduzzi Mauro Legend Factory Miche; 3 Molon Cristian Biciverde Monselice; 4 Chiodin Mario Individuale; 5 Dondoni Angelo Corse Cussigh Bike

Master 2

1 Manzardo Marco G.S.Alpilatte Br Pneumatici Zanè; 2 Benfatto Raoul Ass. Dilett. U.C. Mirano; 3 Santelia Crescenzo Corse Cussigh Bike; 4 Frenguelli Andrea Bren Team Trento

5 Ballarin Cesare Team Piton

Veterani 1

1 Caravona Sandro Team Isolmant; 2 Tobaldo Michele Ar Team Armistizio Hard Service; 3 Vergoglio Stefano F.Magni Brixia Flandres Love; 4 Bisaglia Marco Sc Cicli Berma; 5 Sperandio Sergio Asd Amici Udace Trento

Veterani 2

1 Tarchini Luigi Team Isolmant; 2 Avi Giuliano A.S.D. Barbariga; 3 Gasparetto Gianfranco A.S.D. Gruppo Ciclistico Arcade; 4 Bazzanella Mario Asd Athletic Club Merano; 5 Sansonetti Massimo Gs Prasecco Biesse

Gentlemen 1

1 Libelli Silvano Asd Fp Race; 2 Todesco Alessandro Arcobici Verona; 3 Longobardi Alberto Veloce Club Borgo; 4 Paulotto Mauro Corse Cussigh Bike; 5 Zilioli Marco F.Magni Brixia Flandres Love

Gentlemen 2

1 Cioni Luigi Asd Fp Race; 2 Cenzato Sergio Asd Tezze Arzignano; 3 Bernard Nikolaus Dynamic Bike Team; 4 Moresco Benvenuto Asd Cicli De Rossi Zuccato; 5 Baggio Tiziano Gs Prasecco Biesse

Super Gentlemen 1

1 Colombara Walter Asd Il Ciclista; 2 Breda Romeo S.C.Valdobbiadene; 3 Gioachini Natalino Total Speed; 4 Cagnin Rino Ar Team Armistizio Hard Service; 5 Breda Lorenzo Bielle Team Asd

Super Gentlemen 2

1 Rosin Roberto Asd Team Isonzo Amatori

Femminile 1

1 Benedet Elisa Uisp Pordenone; 2 Delbono Emma Cycling Team T&P; 3 Giacometti Federica Somec Mg K Vis Lgl; 4 Simeoni Rita Velo Club Due Torri Rovigo; 5 Palmisano Maria Elena Team Piton

Femminile 2

1 Neri Florinda Royal Team Asd; 2 Zambotti Barbara G.S.Alpilatte Br Pneumatici Zanè; 3 Gaspari Tiziana Royal Team Asd; 4 Corina Alessandra Team Ale' Cipollini Galassia; 5 Fumarola Vincenza Royal Team Asd

Femminile 3

1 Magro Nicoletta G S 92 Caselle; 2 Berlato Monica Ar Team Armistizio Hard Service; 3 Baron Donatella Asd Energiapura; 4 Sella Sandra Benato Bikes Frw

 

Mediofondo

Senior

1 Pontalto Andrea Team Ale' Cipollini Galassia; 2 Avanzo Francesco Bren Team Trento; 3 Attolini Michele Team Rana Tagliaro; 4 Romio Luca Asd Dteam ; 5 Zanrossi Riccardo Asd Team Iso Sistem Tecnologie

Master 1

1 Spiazzi Davide Total Speed; 2 Tecchio Andrea Team Ale' Cipollini Galassia; 3 De Toni Federico G.S.Alpilatte Br Pneumatici Zanè; 4 Scapin Ghonatan Unoteam Cittadella; 5 Ciech Manuel Team Ale' Cipollini Galassia

Master 2

1 Giovannini Matteo Bren Team Trento; 2 Trevisan Marco Asd High Road Team; 3 Gottardi Davide Bren Team Trento; 4 Zofanti Cristian Asd Avesani; 5 Marcon Paolo Offlimits Squadra Corse

Veterani 1

1 Pegoraro Cristiano Scavezzon Squadra Corse, 2 Danese Loris Asd Fp Race; 3 De Lucia Gioacchino Asd Rana Tagliaro; 4 Ghiotto Andrea Asd Fp Race; 5 Melegoni Luca Asd Fp Race

Veterani 2

1 Magagnotti Daniele Asd Avesani; 2 Michelon Maurizio Bren Team Trento; 3 Rigodanzo Mauro Asd Team Granfondo Liotto; 4 Quaranta Massimo A.S.D.Federclub Trieste; 5 Camin Claudio Camin Bike

Gentlemen 1

1 Mazzoli Paolo Asd Gianluca Faenza Team; 2 Nappini Andrea Asd Extreme Bike; 3 Zeni Andrea Bikbike; 4 Cadorin Giuseppe G.S.Alpilatte Br Pneumatici Zanè; 5 Casagrande Riccardo Veloce Club Borgo

Gentlemen 2

1 Bevilacqua Claudio Asd Team Syntec; 2 Benato Alessandro Ar Team Armistizio Hard Service; 3 Zanguio Cristoforo Asd Colli Berici; 4 Bernabei Paolo Ar Team Armistizio Hard Service; 5 Corsini Renzo Total Speed

Super Gentlemen 1

1 Quaglierini Armano Asd Amici Udace Trento; 2 Belotti Francesco Asd Tokens Cicli Bettoni

3 Sanzovo Mario S.C.Valdobbiadene;  4 Diotalevi Alberto Team Ale' Cipollini Galassia; 5 Pozzer Giorgio A.S.D. Polisportiva Lizzanella

Super Gentlemen 2

1 Galli Mario Alpin Bike Edilbi Team; 2 Picin Ivo A.S.D. G.S. Pratense; 3 Morgan Daniele S.C.Valdobbiadene; 4 Camporese Roberto Asd Team Scapin; 5 Golfieri Valter Team Gf Pinarello

Femminile 1

1 Gazzini Serena Carraro Team Trentino Ale'; 2 Molo Matilde G.S.Alpilatte Br Pneumatici Zanè; 3 Vavassori Eleonora Ar Team Armistizio Hard Service; 4 Galli Elisabetta Royal Team Asd; 5 Cavallin Valentina Ar Team Armistizio Hard Service

Femminile 2

1 Maccioni Nuria Uc Romano; 2 Perotto Oriella G.S.Alpilatte Br Pneumatici Zanè; 3 Carollo Bruna G.S.Alpilatte Br Pneumatici Zanè; 4 Mari Romina Team Ale' Cipollini Galassia; 5 Covre Giovanna Happy Bikers

Femminile 3

1 Coato Marisa Happy Bikers; 2 Agostini Maria Gabriella Stemax Team; 3 Giannasi Marta Team Tinky Ladies Pinarello; 4 Cazzola Cinzia Gs Prasecco Biesse; 5 Martellato Fabiola Ar Team Armistizio Hard Service



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

MARCIALONGA CYCLING CRAFT NEL MIRINO “VICHINGO”: AUKLAND TORNA SUL LUOGO DEL SUCCESSO


START LIST RICCA PER LA MARCIALONGA. DOMENICA 27 LA “CYCLING CRAFT” A PREDAZZO


MARCIALONGA CYCLING CRAFT: DOPO LO SCI, LE BICI, A GIUGNO SI PEDALA SULLE DOLOMITI DI FIEMME E FASSA


LA MARCIALONGA “RE-CYCLING” CRAFT SULLE DOLOMITI. IL 29 MAGGIO PASTA PARTY DA … RISTORANTE


MARCIALONGA CYCLING CRAFT AL VIA DOMENICA, VALLI DI FIEMME E FASSA PREDA DI 2000 GRANFONDISTI


MARCIALONGA PRESENTA LA 44ᵃ EDIZIONE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

DA LAGO DI TESERO 48 MINUTI DI “NORDIC SKI”. SKIRI TROPHY, LA VENOSTA, MARCIALONGA E…

DA LAGO DI TESERO 48 MINUTI DI “NORDIC SKI”. SKIRI TROPHY, LA VENOSTA, MARCIALONGA E…
Martedì 18 in onda la sesta puntata con interviste e news Tanti dettagli sulla 38.a edizione dello Skiri Trophy di sabato e domenica I commenti delle gare del weekend e curiosità su Marcialonga In onda su Trentino TV, AltoAdige TV, Welcome In TV e in streaming Di nuovo sul “palcoscenico” di Lago di Tesero! La sesta puntata della trasmissione “Nordic Ski” è stata ospite sul campo gara dello Skiri Trophy XCountry, l’evento dedicato ai giovani fondisti e in calendario questo fine settimana. Quasi un’ora di sci di fondo per entrare nel dettaglio della manifestazione proposta dal GS Castello, col presidente della società Alberto Nones, con Mario Broll, uno d (continua)

LA VENOSTA “OPEN” SI FA IN QUATTRO. GERMANIA, FINLANDIA, ITALIA E SVEZIA

LA VENOSTA “OPEN” SI FA IN QUATTRO. GERMANIA, FINLANDIA, ITALIA E SVEZIA
Colpaccio di Thomas Bing che recupera e vince la 33 km La finlandese Kati Roivas prenota il successo (33 km) fin dal via Il Team Internorm Trentino fa en-plein nella 23 km con Busin ed Eriksson Seconda gara nel weekend a Melago, successo in una splendida giornata di sole “La fortuna aiuta gli audaci”, ma certamente anche la determinazione. Gerald Burger per questo 2022 aveva programmato la 2.a edizione de La Venosta al Lago di Resia. Un’ambientazione unica per la 100.a tappa di Visma Ski Classics andata in scena ieri, ed anche per la gara di oggi, una ‘open’ valida anche come prova Challenger dello stesso circuito.Manca la neve? E allora tutti in Vallelunga, dove (continua)

IL RUGGITO DEI ‘VECCHI LEONI’ A LA VENOSTA. GJERDALEN E JOHANSSON, 10 KM DA RECORD

IL RUGGITO DEI ‘VECCHI LEONI’ A LA VENOSTA. GJERDALEN E JOHANSSON, 10 KM DA RECORD
La Venosta, quinta tappa di Ski Classics con un inedito formato Tord Asle Gjerdalen (1983) ha sorpreso tutti ed ha vinto con 18”99 su Nyenget Nel finale Britta Johansson Norgrenn (1983) mette il turbo e svernicia la Dahl Dopo i campioni delle lunghe distanze, domani gara open di 23 e 33 km Sole, cielo azzurro, neve, montagne da favola e… due grandi campioni. Oggi in Alto Adige Tord Asle Gjerdalen e Britta Johansson Norgren hanno dato la loro classica zampata vincendo la seconda edizione de La Venosta in un inedito format, una 10 km a cronometro da Kapron a Malga Melago. Spettatori inusuali stambecchi e camosci, risvegliati dal clamore dell’evento e dall’elicottero della TV: la Venos (continua)

CALCIATORI, RALLISTI, BIKERS E FONDISTI: LA MARCIALONGA È CALAMITA DI SPORTIVI

CALCIATORI, RALLISTI, BIKERS E FONDISTI: LA MARCIALONGA È CALAMITA DI SPORTIVI
Il 30 gennaio al via l’ex della Roma Riise, l’iridato Grönholm, Melandri, Longa e Valbusa Sport e politica: a dare il via il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia Pista pronta, Marcialonga in rampa di lancio, sarà la 49.a E poi la combinata Craft, perché Marcialonga è anche ciclismo e running Sono 11 anni che la Marcialonga non si disputa il 30 gennaio, la data fissa è quella dell’ultima domenica del primo mese dell’anno, come succederà tra poco più di due settimane. Fino ad oggi, la granfondo trentina si è corsa il 30 gennaio negli anni 1972, 1977, 1983, 1994, 2000, 2005 e 2011. Quest’anno ricorre la 49.a edizione e il fermento è molto, come sempre. La pista, conferma il direttore gen (continua)

Mythos, gesta degli dei sulle Dolomiti. MTB multitasking in Valle di Primiero

Mythos, gesta degli dei sulle Dolomiti. MTB multitasking in Valle di Primiero
Gli eroi della mtb alla 2a edizione della Mythos Primiero Dolomiti La società Pedali di Marca organizza tre gare il 10 settembre Tracciato Marathon per i ‘pro’, Classic ed Easy per amatori ed e-bikers Iscrizioni online già disponibili sul sito dell’evento ‘Mito’ deriva dal greco ‘mỳthos’, significa racconto, ma non un racconto qualsiasi. Si parla delle gesta di dei, semidei, eroi e mostri, di fenomeni naturali, dell’origine del mondo e si tenta di dare una spiegazione logica ai riti o alle domande che il popolo si pone. I ‘miti’ della marathon Mythos Primiero Dolomiti, il cui slogan appunto recita "Create miti su voi stessi, anche gli dei han (continua)