Home > Spettacoli e TV > Antonello De Pierro e Simona Borioni salutano nascita web radio di Emanuela Aureli

Antonello De Pierro e Simona Borioni salutano nascita web radio di Emanuela Aureli

articolo pubblicato da: daiotto | segnala un abuso

Antonello De Pierro e Simona Borioni salutano nascita web radio di Emanuela Aureli

 

Il presidente dell’Italia dei Diritti, con un considerevole passato nel mondo della radiofonia, e la nota attrice sono intervenuti a Roma alla presentazione di lancio di Radio Serema, nata da un’idea della popolare imitatrice

 

 

 

Roma - Il Teatro Centrale, nel cuore della Capitale, si sta distinguendo sempre più per l’ospitalità offerta a eventi di rilievo in campo socioculturale.

L’altra sera ha infatti ospitato, con un evento esemplare, la presentazione della neonata web radio Serema, nata da un’idea della bravissima ed effervescente Emanuela Aureli e del vulcanico Sergio Di Folco, che hanno pensato bene di unire le prime tre lettere dei loro nomi di battesimo in un acronimo originale per identificare la nuova creatura mediatica. La presentazione sul palco è stata affidata alla professionalità dell’affascinante e statuaria Marzia Roncacci, nota giornalista della squadra di Rai Due, che ha espletato  magistralmente il compito richiestole dalla circostanza facendo alternare sul palco i vari conduttori del palinsesto di Radio Serema, ma soprattutto la vera protagonista della serata, Aureli, che ha dominato il palcoscenico e ha conquistato i presenti sfoderando dal suo repertorio infinito alcune delle sue imitazioni più note e apprezzate. E alla presentazione di una web radio di tale spessore non poteva certo mancare una delle più note voci storiche della radiofonia capitolina, il giornalista e conduttore Antonello De Pierro, ex direttore di Radio Roma, che per oltre un decennio, al timone del programma “La Radio dei Vip”, ha imperversato nell’etere del Centro Italia ospitando sulle frequenze della prima emittente romana personaggi rappresentanti quanto di meglio potessero offrire i campi dello spettacolo, della cultura, della politica, e lanciando dure denunce anche nel campo del sociale che nella maggior parte dei casi hanno smosso le coscienze interessate raggiungendo gli obiettivi prefissati. Battaglie di interesse collettivo che De Pierro continua ancora tramite il movimento politico Italia dei Diritti da lui fondato e di cui è presidente. Ma anche sul portale di informazione Italymedia.it., sempre da lui fondato e di cui è direttore, tramite il quale ha  affiancato all’intensa attività radiofonica l’impegno sulla rete, in cui è stato un pioniere nel campo del giornalismo on line, sviluppando, dopo essersi ispirato al viral marketing aziendale, quella comunicazione virale, che in seguito si è diffusa grazie ai social network, diventandone uno dei massimi esperti a livello nazionale. Ed è anche per questo che la sua presenza è stata ancora più significativa, essendo un personaggio emblematico per il suo impegno su entrambi i fronti, quello radiofonico tradizionale, che a suo dire sarà prima o poi soppiantato dall’emittenza in rete, e quello della comunicazione sul web.

 

Per il leader dell’Italia dei Diritti, che ha mostrato molto entusiasmo per il progetto di Radio Serema, è stato un modo per rincontrare anche tanti amici, tra cui in particolare la bella e brava attrice Simona Borioni, a cui è molto legato da un sentimento di intensa stima e che, negli anni che lo hanno visto alla direzione di Radio Roma, è stata tra gli ospiti più assidui.

 

Tra i tanti personaggi noti che hanno voluto salutare il taglio del nastro per una realtà mediatica la quale, a giudicare dalle premesse, si avvia a conquistarsi una fetta di ascolto consistente, Roberta Giarrusso, Patrizia Pellegrino, Fiordaliso, Laura Freddi, Adriana Pannitteri, Ada Alberti, Manuela Tittocchia, Maria Monsè, Fanny Cadeo, Roberta Beta, Jupiter, Sara Ricci, Pamela Camassa, Franca Foffo, Maria Pia Dell’Utri in compagnia di Carla Pilolli, il meteorologo di Rai Uno Daniele Mociola soprano Valeria Esposito, Paola Caruso, Daniel Nillson, Alessia Macari, Luca Picchio, Anna Maria Jacobini e Anadela Serra Visconti.

Antonello De Pierro | Italia dei Diritti | Radio Roma | Emanuela Aureli | Simona Borioni | Carlo Conti | Paolo Bonolis | Maurizio Costanzo | Antonella Clerici | Milly Carlucci | Barbara D’Urso | Mara Venier | Rosalinda Celentano | Adriano Celentano | Claudia Mori |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

GRANDE SUCCESSO per "MEET'n'RADIO" Gennaio 2013


Intervista ad Antonello Sanna, Amministratore Delegato di SCM SIM sugli obiettivi 2017


SIMONA SORBARA: DAL TEATRO REGIO DI TORINO AL SUO NUOVO SINGOLO POP “WAKE UP”!


Antonello De Pierro con Federica Rinaudo contro l’abbandono degli animali


Antonello Sanna, AD e fondatore di SCM Sim S.p.A.


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Orsola (IdD) nel consiglio nazionale Anci, il compiacimento di De Pierro

Orsola (IdD) nel consiglio nazionale Anci, il compiacimento di De Pierro
  Il presidente dell'Italia dei Diritti si complimenta con il responsabile per la Valle dell'Aniene per il prestigioso incarico del quale è stato insignito Antonello De Pierro e Marco Orsola Roma - "Saluto con estremo entusiasmo la nomina a consigliere nazionale Anci di Marco Orsola, nostro validissimo esponente nella Valle dell'Aniene. E' l'epilogo naturale di un impegno (continua)

Caro pedaggi A24-A25, Marco Orsola: “Colpo mortale alla residenzialità dei piccoli comuni"

Caro pedaggi A24-A25, Marco Orsola: “Colpo mortale alla residenzialità dei piccoli comuni
Parla il responsabile dell’Italia dei Diritti per la Valle dell’Aniene e sindaco di Saracinesco. Si avvicina la scadenza, fissata per il 30 Novembre prossimo, dell’ultima proroga sul blocco dell’aumento dei pedaggi per le autostrade A24 e A25 che collegano Lazio e Abruzzo.   Roma - Si avvicina la scadenza, fissata per il 30 Novembre prossimo, dell’ultima pr (continua)

Omissioni vigili di Ostia a favore di amici del clan Spada (ecco il video)

Omissioni vigili di Ostia a favore di amici del clan Spada (ecco il video)
Questo è il link a uno dei tanti video che stiamo realizzando per dimostrare tutte le omissioni istituzionali poste in essere a favore di persone risultate in rapporti con il clan Spada di Ostia. In questo caso il giornalista Antonello De Pierro, presidente del movimento Italia dei Diritti, mostra un immobile risultato abusivo di proprietà di Angela Falqui, moglie legalmente separat (continua)

"Sei un povero demente". Anche Storace e Santanché contro Antonello De Pierro


  Il presidente dell'Italia dei Diritti ha subito un linciaggio mediatico, ancora in corso, senza precedenti dopo la pubblicazione di un innocente tweet sulla manifestazione di Roma Roma - Non accenna a scemare il linciaggio mediatico che sta colpendo da circa una settimana il presidente dell'Italia dei Diritti Antonello De Pierro, dopo che questi aveva pubblicato, in occasione della mani (continua)

Strade provinciali in malora, Orsola (IDD) si appella a Città Metropolitana e Raggi

Strade provinciali in malora, Orsola (IDD) si appella a Città Metropolitana e Raggi
Il responsabile dell’Italia dei Diritti per la Valle dell’Aniene: “Da anni denuncio l’urgenza di dotare il personale di mezzi adeguati a garantire una manutenzione stradale che tuteli e non esponga gli automobilisti ai rischi dell’incuria”   Roma  – “Città metropolitana di Roma Capitale, abbiamo strade provinciali in condizioni (continua)