Home > Arte e restauro > Sally Viganò vince Primal Energy 2015 con l’opera “Distillato”

Sally Viganò vince Primal Energy 2015 con l’opera “Distillato”

scritto da: Greimas Media Agency | segnala un abuso

Sally Viganò vince Primal Energy 2015 con l’opera “Distillato”


Sally Viganò con l’opera “Distillato”, è la vincitrice di Primal Energy 2015, il Premio internazionale d’arte contemporanea che nasce in Maremma Toscana, come ricerca artistica orientata a cogliere i fermenti più interessanti del contemporaneo, che germogliano lontano dal clamore delle città. Grande partecipazione di pubblico in questa speciale edizione della mostra e grande partecipazione alla premiazione, che si è svolta alla Polveriera Guzman di Orbetello, dove dal 6 al 20 giugno, hanno esposto i 34 finalisti, provenienti da tutta Italia e dall’estero.

 Sally Viganò vince il primo premio di 1000 euro, per la “complessità dal suo lavoro di ricerca – si legge nella motivazione della Giuria - ricco di rimandi filosofici e storico artistici, uniti ad una capacità installativa rigorosa, minimale e al contempo di grande ed equilibrato impatto visivo. Una ricerca che affonda le sue radici nel passato e nella tradizione dell’umanità di cui l’artista ne distilla l’essenza con capacità di sintesi, abilità tecnica, sensibilità materica”. Le menzioni speciali sono state assegnate ad altri due artisti che si sono messi in luce con le loro opere: Giuseppe Facchinello classe 1986, di Nove (Vi), che ha partecipato con le sculture in ceramica “People” e “Grande Lisca”, già presentate alla biennale di Venezia curata da Vittorio Sgarbi; e Dalila Chessa, artista talentuosa di origini maremmane, fiorentina d’adozione, che ha partecipato al concorso  con  l’opera “Sezione Origini”.

A Sally Viganò sono andati i complimenti del sindaco di Orbetello Monica Paffetti e di Alessandra Barberini, project&art manager ideatrice del concorso Primal Energy 2015. L’evento è stato organizzato con la collaborazione del Comune di Orbetello e il patrocinio di Provincia di Grosseto e Regione Toscana. Hanno partecipato alla premiazione anche i vincitori delle scorse edizioni: Emiliano Baldi e Genny Trentini. “La manifestazione sta dando ottimi risultati - spiega Alessandra Barberini – grazie al nostro costante impegno da ormai 5 anni nella valorizzazione del territorio attraverso l’arte contemporanea, all’originalità del progetto, all’efficienza del rodato team di lavoro, al sostegno dell’amministrazione comunale e soprattutto alla risposta degli artisti”. Al concorso Primal Energy 2015 sarà dedicata anche una puntata speciale di International art connections tv condotta dalla giornalista Ilaria Magni.

Sally Viganò (1988), vive a Castel Rozzone (BG). Laureata con il massimo dei voti all’accademia di Belle Arti di Brera, si specializza in incisione e stampa d’arte. A Murano entra in contatto con il mondo del vetro e perfeziona la tecnica di lavorazione di questo materiale frequentando la scuola professionale Vetroricerca Glass&Modern.

Distillato è una installazione sospesa, composta da una stampa digitale su carta, plexiglass e una scultura a terra in vetro sommerso di Murano. “L’opera– spiega l’artista  - racchiude le tecniche che prediligo ed è la sintesi del mio percorso di ricerca sull’essenza della struttura corporea. La distillazione è un processo fisico di separazione degli elementi di un fermentato che permette di disperdere le parti inutili e conservare l’aroma migliore. Il distillato è ciò che rimane di un soggetto, il derivato della sua fragilità e perdita di equilibrio, ma è un prodotto più forte, temprato dai passaggi. L’insieme rimane sospeso nello spazio e trova la sua soluzione soltanto a terra. L’essenza del soggetto esprime la sua energia atavica nella pienezza trasparente del vetro”.

www.facebook.com/PrimalEnergyToscana

 

 


Fonte notizia: http://www.primalenergy.it


cultura | arte contemporanea | arte | Maremma Toscana | Orbetello | Polveriera Guzman | Primal Energy 2015 | Sally Viganò |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Concorso internazionale d'arte contemporanea Primal Energy 2015


Grande attesa per la mostra Primal Energy 2015


GRAPPA VS GIN: ARRIVA DA LIPARI IL GRAPPA TONIC AL MANDARINO, LA RISPOSTA ITALIANA AL GIN TONIC


Axpo Italia e Axpo Energy Solutions scendono in campo per rispondere alle sfide energetiche


Terna: Windcity si aggiudica la terza edizione di Next Energy


Viganò. Pitti Immagine Uomo 2018


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

A Gaiole in Chianti torna “Polvere&Gloria”: in moto sulle strade de “L’EROICA®” venerdì12 e sabato 13 maggio

A Gaiole in Chianti torna “Polvere&Gloria”: in moto sulle strade de “L’EROICA®” venerdì12 e sabato 13 maggio
Venerdì 12 e sabato 13 maggio torna a Gaiole in Chianti l’atteso appuntamento con Polvere&Gloria: in moto sulle strade de “L’EROICA®”, nel cuore del Chianti storico. Il percorso è di 208 chilometri, metà asfalto e metà strade bianche, in un’atmosfera di rally turistico per 500 moto enduro. Due le categorie: le Vecchie Glorie o (continua)

A Santa Fiora la Festa Nazionale del PleinAir

A Santa Fiora la Festa Nazionale del PleinAir
SEGNALAZIONE EVENTO DEDICATO AI CAMPERISTI Santa Fiora (provincia di Grosseto) Si rinnova il consueto appuntamento con la Festa Nazionale del PleinAir nei Comuni Bandiera arancione; una manifestazione unica nel suo genere e particolarmente apprezzata dai turisti in camper, che a migliaia hanno già dimostrato, con la loro attenta e calorosa partecipazione, di saper apprezzare i tesori poc (continua)

A Grosseto sabato 28 novembre un convegno sulla violenza psicologica e la manipolazione emotica

A Grosseto sabato 28 novembre un convegno sulla violenza psicologica e la manipolazione emotica
I temi della violenza psicologica e della manipolazione emotiva sono al centro del convegno dal titolo “La luce sull’ombra”, in programma sabato 28 novembre, alle 14 e 30, nella sala Pegaso del Palazzo della Provincia. L'iniziativa si svolge nella settimana dedicata alla tutela delle donne vittime di violenza. Il convegno è promosso, con il patrocinio di Provincia e (continua)

Sovana in Arte, con lo spettacolo dedicato a Giorgio Gaber e l'anteprima nazionale di "Matilde, la donna che ho dovuto essere"

Sovana in Arte, con lo spettacolo dedicato a Giorgio Gaber e l'anteprima nazionale di
  Sovana in Arte, dal 16 al 27 agosto La rassegna di musica, teatro e cinema a Sovana, uno dei luoghi più preziosi e suggestivi della Maremma Toscana Primo spettacolo il 16 agosto, concerto- tributo a Giorgio Gaber. Lunedì 17 agosto direttamente da New York la musica classica con Westerlund Trio. Il 26 e 27 agosto anteprima nazionale di “Matilde, la donna che ho dovuto (continua)

Maremma Toscana: a La Scapigliata i concerti jazz dell'estate

Maremma Toscana: a La Scapigliata i concerti jazz dell'estate
Cucina rurale e musica dal vivo. Il jazz è ancora il protagonista dell’estate a La Scapigliata, con Rumori e versi di jazz, il cartellone di pregio e del tutto gratuito offerto dall’azienda agricola La Scapigliata, situata nel comune di Orbetello. Ogni performance apre con la riproduzione strumentale dei versi degli uccelli del territorio. Dopo un’attenta opera di recu (continua)