Home > Arte e restauro > Logo aziendale: linee guida per la scelta o il restyling del tuo logo aziendale

Logo aziendale: linee guida per la scelta o il restyling del tuo logo aziendale

scritto da: Social | segnala un abuso

 Logo aziendale: linee guida per la scelta o il restyling del tuo logo aziendale


Il logo è fondamentale per la tua azienda.Perchè? Te lo spieghiamo con una breve storia.C'era una volta un'azienda che non credeva nell'importanza del logo aziendale e che preferiva investire i suoi soldi nel lancio pubblicitario del prodotto o dell'azienda stessa, in televisione o in un'inserzione pubblicitaria su un giornale. Il risultato di questa operazione portò dapprima ad una visibilità immediata, ma poi l'azienda venne dimenticata: le persone non ricordavano più nè il suo nome, nè un'immagine alla quale associarla.

Morale della favola: il logo è il primo biglietto da visita del tuo brand. Come orientarsi nella scelta o nel restyling del tuo logo aziendale? Segui le nostre linee guida.

Less is more:meglio un'icona che permetterà alle persone di associare il tuo logo alla tua azienda e/o ai tuoi prodotti/servizi che un'immagine talmente particolare da non capire di cosa si occupa la tua azienda. Ricordati, infatti, che prima di creare il logo devi domandarti: chi è e cosa fa la mia azienda? A quale target si rivolge? Che messaggio deve comunicare?

Psicoanalizza il logo esistente: identifica punti di forza/aree di miglioramento del tuo logo. Puoi utilzzare una parte del logo per crearne un altro? Considera il pantone: ti rappresenta? Come? Se tuo il logo è testuale, chiediti se il font utilizzato è leggibile, eventualmente anche da mobile?

Interiorizza le caratteristiche di un logo aziendale: un logo deve essere unico, come il tuo brand. Altre caratteristiche sono: la facile leggibilità di ogni suo elemento, la pulizia grafica, la declinabilità (deve poter essere riprodotto su diversi materiali, in qualsiasi dimensione su diversi colori e in diversi formati senza perdere d’impatto).


Fonte notizia: http://www.zonabusiness.it


graphic design | marketing | design |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Studio Graffiti web agency - realizzazione siti internet


Come Iniziare a Vendere in Dropshipping con WooCommerce


Come costruire un funnel su Facebook efficace per il tuo eCommerce


Al servizio della Ristorazione: Arredamento Cucina Ristorante


Siamo tutte un po’ streghe


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Cantina Josetta Saffirio - Sabato 3 dicembre: Mamma mi fai assaggiare il vino?

Cantina Josetta Saffirio - Sabato 3 dicembre: Mamma mi fai assaggiare il vino?
 Sabato 3 Dicembre, alle ore 15.00, apriamo le porte della nostra cantina per: "Mamma, mi fai assaggiare il vino?", un pomeriggio di attività, dedicate alle famiglie, con visite guidate, degustazioni dei nostri vini e un laboratorio didattico di sviluppo della memoria sensoriale. Vediamo insieme di che si tratta! Mamma mi fai assaggiare il vino: a chi si rivolge (continua)

Perchè la tua azienda deve rifare il sito web?

 Perchè la tua azienda deve rifare il sito web?
La tua azienda ha già un sito web, vero? Se non ce l'ha ti consigliamo di leggere qui i 5 motivi per cui dovrebbe. Ma non è di questo che vogliamo parlare oggi. Ecco, invece, i 4 buoni motivi per cui la tua azienda dovrebbe rifare il sito web. 1)Il sito web non è più coerente con l’immagine aziendale. L’azienda è una realtà dinamica: cres (continua)

Sito web: 5 motivi per cui la tua azienda deve averlo

 Sito web: 5 motivi per cui la tua azienda deve averlo
Sfatiamo pure questo mito: il telefono, il fax e la pubblicità non bastano più da soli per promuovere e far conoscere la tua attività. E’ fondamentale avere un sito web. Non sei ancora convinto? Se ti stai ancora chiedendo perché la tua azienda deve avere un sito web, ti diamo 5 validi motivi. 1.Sito web: è' la base di partenza della tua attivit&agra (continua)

Sito web responsive: cosa vuol dire?

 Sito web responsive: cosa vuol dire?
La fruizione di internet da smartphone e tablet phone ha portato aziende e web agency a concepire il web e il modo di creare siti web in modo nuovo, per raggiungere questo tipo di utenti e renderne la permanenza on line più piacevole. Si parla di responsive web design: un sito in web dove testi, immagini e struttura si adattano automaticamente alla larghezza della finestra del browser. (continua)

Twitter: quando è il momento migliore per twittare

 Twitter: quando è il momento migliore per twittare
Come ti stai trovando con Twitter? Quali benefici apporta nella tua strategia di Social Media Marketing? A volte, un tweet fatto in un momento sbagliato, può comprometterne l'efficacia. Scopriamo quando è il momento migliore per twittare. Secondo una ricerca di Buffer App, i momenti migliori della giornata per twittare differiscono tra loro per fusi orari, categorie merceologi (continua)