Home > Altro > Prima edizione del Premio Letterario Donne di ieri - Luisa Ronconi – scade il 10 settembre 2015

Prima edizione del Premio Letterario Donne di ieri - Luisa Ronconi – scade il 10 settembre 2015

scritto da: Alessia Mocci | segnala un abuso

Prima edizione del Premio Letterario Donne di ieri - Luisa Ronconi – scade il 10 settembre 2015


  “La donna di oggi è più consapevole, più colta, indipendente finanziariamente, padrona del proprio corpo e capace di programmare i figli che vuole far nascere. Tuttavia, non tutte le donne oggi riescono a farsi aiutare alla pari, nella famiglia, dai loro compagni, che cercano ancora  di mantenere  alcuni privilegi che avevano i maschi una volta. Le antiche abitudine sono dure a morire.” – Intervista a Luisa Ronconi

Luisa Ronconi (Forlì, 14 aprile 1947 – Bologna, 23 luglio 2014) è sempre stata una donna in costante ricerca della pace interiore, forte di un’educazione nella quale il nonno Luigi e la nonna Italia hanno avuto un ruolo fondamentale. Echeggiano nei suoi scritti i concetti fondamentali di onestà, liberà e coerenza che Luisa ha sempre cercato nella sua vita.

La sua passione artistica nasce da un sentimento di grande amore per la natura e la sua incontaminata neutralità. Scrittura, pittura e musica hanno scavato il suo intimo e rasserenato il suo corpo affetto dal 2012 da una tremenda malattia dalla quale non si poteva guarire: tumore al polmone. Un calvario durato due anni con chemioterapia, ricoveri, day hospital, miglioramenti, speranze, illusioni e la gestazione dei tre libri  pubblicati con la casa editrice Rupe Mutevole Edizioni: “Le favole della sera”, “Storie vere di animali” e “Donne di ieri”.

La casa editrice Rupe Mutevole Edizioni e le famiglie Salsi e Ronconi decidono di comune accordo di ricordare Luisa con un premio di narrativa con la tematica della donna, molto cara all’autrice. Nasce dunque la prima edizione del Concorso Nazionale “Premio Letterario Donne di ieri - Luisa Ronconi” di cui ora vi presentiamo il regolamento.

REGOLAMENTO

Art. 1: Il Premio Letterario Donne di ieri – Luisa Ronconi è promosso dalla casa editrice Rupe Mutevole Edizioni e dalle famiglie Salsi e Ronconi.

Art. 2: Si partecipa inviando un solo racconto inedito in lingua italiana, ispirato alla seguente traccia (citazione dal libro “Donne di ieri”):

 “Noi Donne siamo stanche di essere considerate angeli del focolare, infermiere perfette, madri e sorelle esemplari. Ora siano compagni dei nostri uomini, non vogliamo stare né sopra, né sotto di loro, ma al loro fianco per costruire un mondo migliore”.

Gli autori partecipanti dovranno aver compiuto la maggiore età.

La lunghezza del racconto va da un minimo di 5 ad un massimo di 10 cartelle (per cartella si intende un testo della lunghezza di 1800 battute, spazi inclusi; il numero di caratteri andrà quindi da un minimo di 9000 ad un massimo di 18000 battute, spazi inclusi).

 

Art. 3: La partecipazione è gratuita. Sarà possibile partecipare entro la mezzanotte del 10 settembre 2015 e si hanno due modalità:

-          Online: si partecipa all’interno del sito Premioletterarioluisaronconi.com con l’apposito modulo di invio racconto;

-          Email: all’indirizzo partecipanti@premioletterarioluisaronconi.com con allegato in formato doc word. Oltre al file del racconto, nella stessa mail va allegato un file con una breve biografia, di massimo 1000 battute spazi inclusi. Verrà data conferma della corretta iscrizione al concorso entro 72 ore dalla ricezione della mail. La sostituzione del racconto inviato potrà avvenire entro 48 ore dall’avvenuta notifica di ricevimento da parte della segreteria del concorso. Nell’oggetto della mail dovranno essere indicati: nome dell’autore e titolo dell’opera (esempio: Mario Rossi – Ultima tazzina a Caracas). Nel corpo della mail dovranno essere indicati: generalità dell’autore (nome, cognome, data di nascita, indirizzo, recapito telefonico, e-mail); dichiarazione di paternità intellettuale e di autorizzazione al trattamento dei dati personali simile sulla base del seguente modello: “Il sottoscritto [inserire nome e cognome dell’autore] dichiara che il racconto [inserire nome dell’opera] è inedito. Dichiara inoltre di esserne l’autore, di non averne ceduto a terzi i diritti di distribuzione o altri diritti legati al copyright e di poterne disporre in piena e assoluta libertà. L’autore autorizza inoltre la Casa Editrice Rupe Mutevole al trattamento dei propri dati personali, ai sensi del D.L.196/2003 e successive modifiche e integrazioni, limitatamente agli scopi del concorso in oggetto.” All’interno del file contenente il racconto dovrà essere indicato solo il titolo dell’opera. L’impaginato deve avere le seguenti caratteristiche: carattere Times New Roman corpo 12, interlinea 1,5; testo giustificato; numero di pagine; evitare inoltre doppi spazi e doppi invii.

Art. 4: I nomi dei componenti della giuria della Prima Edizione del Premio Letterario Donne di ieri – Luisa Ronconi saranno resi noti prima della scadenza del bando. Il giudizio della giuria è inappellabile.

Un comitato di lettura selezionerà tra tutti i racconti pervenuti quelli da inviare alla giuria che, secondo giudizio insindacabile, indicherà tra gli elaborati ricevuti: I racconti segnalati, I racconti finalisti (primi dieci racconti tra quelli segnalati); I racconti vincitori (primi tre classificati).

Art. 5: PREMIO

La casa editrice Rupe Mutevole Edizioni e le famiglie Salsi e Ronconi hanno indetto un premio in denaro, che sarà erogato nel corso della giornata di premiazione nel rispetto della normativa fiscale vigente. Ad ognuno dei tre vincitori sarà consegnata inoltre, una targa a ricordo dell’evento.  I primi tre racconti saranno così premiati:

1° classificato: € 800,00 ( euro ottocento/00)

2° classificato: € 300,00 ( euro trecento/00)

3° classificato: € 200,00 ( euro duecento/00)

 

Art. 6: La giornata di premiazione si svolgerà a Bologna presso la sala delle Feste del Circolo Ufficiali del Presidio di Bologna – Palazzo Grassi in Via Marsala 12,  in data 10 ottobre 2015 ( ore 16.30 – 19.00). Gli autori selezionati sono tenuti a presenziare alla serata di premiazione e a ritirare personalmente l’eventuale premio.

Art. 7: La partecipazione al concorso comporta la piena accettazione del presente regolamento. L’inosservanza di una qualsiasi delle norme costituisce motivo di esclusione. Non è ammessa l’assegnazione ex-aequo dei Premi.

 

PER PARTECIPARE ONLINE CLICCA QUI

http://www.premioletterarioluisaronconi.com/premio-letterario-luisa-ronconi-bando-di-concorso/

 

BOOKTRAILER:

https://www.youtube.com/watch?v=0V51mWJ0VTc

 

Info

http://www.premioletterarioluisaronconi.com/premio-letterario-luisa-ronconi-bando-di-concorso/

http://www.rupemutevoleedizioni.com/letteratura/novita/donne-di-ieri-di-luisa-ronconi.html

 

Fonte

http://oubliettemagazine.com/2015/07/06/prima-edizione-del-premio-letterario-donne-di-ieri-luisa-ronconi-scade-il-10-settembre-2015/

 

 

 


Fonte notizia: http://oubliettemagazine.com/2015/07/06/prima-edizione-del-premio-letterario-donne-di-ieri-luisa-ronconi-scade-il-10-settembre-2015/


premio luisa ronconi | rupe mutevole |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA "LA MIA TERRA


Agoda.com annuncia alcune simpatiche offerte per gli hotel dell’India durante l’eccitante Holi Festival


Agoda.com lancia grandi offerte per gli appassionati di trekking diretti in Nepal


Evento letterario 8 luglio: lo scrittore Giovanni Margarone ospite di "Libri sul palco" a Cormòns (Go)


VINCITORI 16° PREMIO LETTERARIO MERCK


Il programma autunnale del Premio Biella Letteratura Industria 2016


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

In libreria: La brace dei ricordi di Giovanna Fracassi edito da Rupe Mutevole Edizioni

In libreria: La brace dei ricordi di Giovanna Fracassi edito da Rupe Mutevole Edizioni
“La brace dei ricordi” è la nuova raccolta poetica di Giovanna Fracassi recentemente pubblicata per la casa editrice Rupe Mutevole Edizioni. La copertina e le immagini dei quadri presenti all’interno del libro sono opere di Nico Daniele, in arte NicDan. “[…] Volute di fumo/ saliranno dai prati:/ il respiro dell’estate/ a confondersi con il mio/ e sarò acqua nella pioggia/ nuvola nel vento/ erba nella terra/ fuoco nelle viscere dell’universo.” – dalla lirica “Volute di fumo”“La brace dei ricordi” è la nuova raccolta poetica di Giovanna Fracassi recentemente pubblicata per la casa editrice Rupe Mutevole Edizioni. La copertina e le immagini dei (continua)

Intervista di Alessia Mocci ad Emanuele Martinuzzi: vi presentiamo “Notturna gloria”

Intervista di Alessia Mocci ad Emanuele Martinuzzi: vi presentiamo “Notturna gloria”
Emanuele Martinuzzi (Prato, 1981) si è dedicato ai versi sin dalla tenera età ed, anche, dopo la laurea in Filosofia ha continuato una strada solitaria di dialogo incessante. Dalla prima pubblicazione con “Nella pienezza del Non” sino al canzoniere di cui si tratterà in questa intervista, Emanuele si è prodigato nell’indagine sul perché della scrittura come necessità “costruttiva affidata al verso”. “Le mie prime raccolte, che non ho quasi più riletto se non alcuni estratti, provenivano da tutt’altra considerazione personale della poesia, il senso che davo al poetare era molto nitido dentro di me, la ricerca della poesia si sposava perfettamente con la riflessione e la conoscenza di se stessi e del mondo, era un fatto che davo per scontato, quei lavori risentono di queste e altre illusio (continua)

Capitale Mobile: come trasformare un’idea in una Startup di successo

Capitale Mobile: come trasformare un’idea in una Startup di successo
Trovare investitori, individuare locali ed immobili in posizioni strategiche, cercare consulenti e dipendenti specializzati (e non), aver accesso ad una banca dati di incontro tra domanda ed offerta di risorse umane e materiali: ecco alcuni temi primari da tenere presente per poter iniziare a comprendere come proseguire. “La cosa più importante per un imprenditore è di raccogliere un’idea su qualcosa che ama davvero, lavorarci, e trasformarla in un business solo quando è sicuro che funziona.” – Mark Zuckerberg Non serve presentare l’autore di questa affermazione essendo uno degli uomini più famosi al mondo per inventiva e per capacità di business. Certamente alla base di qualsiasi buona idea c’è la passione (continua)

Intervista di Alessia Mocci a Laure Gauthier: vi presentiamo kaspar di pietra

Intervista di Alessia Mocci a Laure Gauthier: vi presentiamo kaspar di pietra
Laure Gauthier vive a Parigi ed insegna Letteratura tedesca e cinematografia all’Università di Reims. La prima opera, pubblicata nel 2013, è in lingua tedesca (successivamente tradotta in francese) “marie weiss rot/ marie blanc rouge”.  “Ogni epoca ha i suoi pericoli, la nostra è in una determinata fase della crisi del capitalismo, esiste un’“atrofia dell’esperienza” («Verkümmerung der Erfahrung»), come la definiva già Walter Benjamin, e davanti a questa svalutazione dell’esperienza, si esalta il linguaggio, si usano continuamente iperboli oppure all’opposto continuamente eufemismi. Siamo in un periodo di inflazione e (continua)

Intervista di Alessia Mocci a Zoe Tami Kirsten: “Trycia”, avvincente metafora del mondo sulle ali della scrittura

Intervista di Alessia Mocci a Zoe Tami Kirsten: “Trycia”, avvincente metafora del mondo sulle ali della scrittura
Zoe Tami Kirsten è nata nel 1991 negli USA. Dopo aver brillantemente concluso gli studi universitari in Storia contemporanea e Letterature moderne comparate, da circa due anni e mezzo vive in Italia. “Lo sceriffo sapeva qualcosa, che presumeva dovesse riguardare Trycia, che fino ad allora aveva tenuto nascosto a Robert per timore che lui potesse agire d’impulso, compromettendo l’indagine. Gli agenti della squadra che aveva mandato sul luogo dell’incidente lo avevano informato subito di aver trovato i segni delle ruote di una motocicletta impresse nella terra, oltre il ciglio della strada, (continua)