Home > News > Antonello De Pierro e Francesco Barbato festeggiano Turchese Baracchi

Antonello De Pierro e Francesco Barbato festeggiano Turchese Baracchi

scritto da: Daiotto | segnala un abuso

Antonello De Pierro e Francesco Barbato festeggiano Turchese Baracchi


 

Tanti i vip che sono intervenuti presso il Mill’s di Roma al party di compleanno della nota opinionista di Forum

Roma - Un party delle grandi occasioni, celebrato nel cuore di Roma, ha salutato il genetliaco di Turchese Baracchi, nota opinionista della trasmissione televisiva Forum, e di suo fratello Alessandro. I due, coadiuvati dall’indefessa madre Monica Saraceni, figlia d’arte nel campo cinematografico, hanno accolto da impeccabili anfitrioni i numerosi ospiti che si sono riversati presso il ristorante Mill’s rispondendo a un invito particolarmente gradito. I flash dei tantissimi fotografi presenti hanno accompagnato per tutta la serata la splendida Turchese, avvolta in un delizioso abito fuxia che non lasciava nulla all’immaginazione circa la sinuosità del suo corpo statuario, che non ha certo fatto economia di foto, lasciandosi immortalare con tutti i suoi invitati in una celebrazione da vera star. Tra i tanti presenti, i cui palati sono stati deliziati da una pantagruelica cena caratterizzata da un’incredibile varietà di pietanze, il meglio del jet-set, con noti personaggi del mondo dello spettacolo, del giornalismo, della politica e dell’imprenditoria. Particolare interesse ha suscitato la presenza del giornalista Antonello De Pierro, uno che i settori appena citati li abbraccia tutti e quattro. Infatti, pur essendo più noto per la sua attività giornalistica come direttore di Italymedia.it e affidato alla storia dell’emittenza radiofonica capitolina come ex direttore  e voce storica di Radio Roma, nonché per quella politica come presidente del movimento politico nazionale Italia dei Diritti, i più ricordano i suoi trascorsi come cantautore e in particolare la sua canzone Cuore Giallorosso, scritta per l’AS Roma, sua squadra del cuore, e diventata per anni l’unico inno diffuso allo stadio Olimpico prima delle partite della compagine giallorossa, oltre alla più nota Grazie Roma di Antonello Venditti. Inoltre del portale di informazione Italymedia.it è anche editore, in società con Dario Domenici, mentre segue anche l’attività di famiglia, in particolare di suo fratello Pino, nel campo dell’imprenditoria ricettiva. De Pierro è giunto con l’ex deputato Francesco Barbato, uomo di punta del suo movimento Italia dei Diritti come responsabile per le Mafie e la Criminalità Orgnizzata. I due, legati anche da una grande amicizia oltre che dalle convergenze ideali in campo politico, hanno deciso di concedersi qualche ora di svago nell’asfissiante afa delle sere romane. E Barbato ha risposto perfettamente al copione ipotizzato, lasciandosi andare in una danza sfrenata proprio con la festeggiata, per la gioia dei paparazzi, i quali si sono scatenati a loro volta in un tripudio di flash a raffica per immortalare il momento più divertente della serata. Parte della serata De Pierro l’ha passata in piacevole conversazione con la bellissima e talentuosa cantante Alice Traini, seguiti dagli scatti incessanti dei fotografi. Tra i numerosi altri ospiti è d’uopo ricordare Enrico Varriale, Raffaello Balzo, Marco Senise, Alessia Mancini, Leonardo Metalli, Adriano Aragozzini, l’avvocato e giudice di Forum Nino Marazzita, il senatore Augusto Minzolini, Ilenia Pastorelli, Lorella Landi, Paola Caruso, le note gemelle Silvia e Laura Squizzato, Angela Achilli, l’onnipresente principe Guglielmo Giovannelli con la splendida moglie Vittoria, Manfredi Mattei, figlio della contessa Alberica Filo della Torre, il conte Raphael Leonetti, il marchese Filippo Serra, la principessa Chiara Imperiali, l’autore di Forum Luca Marchesi, il regista Massimiliano Papi, la splendida Valeria Altobelli insieme al marito Simone Venier, campione olimpionico di canottaggio, la nota lookmaker Erika Mabellini e Giulia Verdone.

 

(Foto di Marco Nardo e Luigi Giordani)


Fonte notizia: http://www.italymedia.it/notizie/cultura-sport-e-spettacolo/3320-antonello-de-pierro-e-francesco-barbato-festeggiano-turchese-baracchi


Antonello De Pierro | Italia dei Diritti | Radio Roma | Turchese Baracchi | Francesco Barbato | Barbara Palombelli | Rita Dalla Chiesa | Paola Perego | Nino Marazzita | Antonio Di Pietro | Nando Dalla Chiesa | Francesco Rutelli | Antonio Razzi | Maurizio Crozza |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

CATAPANO Giuseppe : “La povertà è la ricchezza dell’uomo. La ricchezza è la povertà dell’uomo”,; Domenica 19 maggio 2013, a Cicciano (Napoli), verrà inaugurata la prima statua al mondo dedicata a Papa Francesco. Un’idea


Intervista ad Antonello Sanna, Amministratore Delegato di SCM SIM sugli obiettivi 2017


Antonello Sanna, AD e fondatore di SCM Sim S.p.A.


Società innovative: SCM SIM, guidata da Antonello Sanna, premiata al Positive Business Award


Federfranchising Confesercenti: Enza Di Nicola miglior Franchisee (No+Vello)


A Comune Roccagiovine assunta sorella consigliera di maggioranza, opposizione insorge


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Incredibile a Fiumicino, destituzione per poliziotto minacciato di morte e aggredito da boss mafioso

Incredibile a Fiumicino, destituzione per poliziotto minacciato di morte e aggredito da boss mafioso
A denunciare il fatto è il sindacato Uil Polizia, che pone un accento critico sull'intera gestione della Polaria negli ultimi anni. Da alcuni mesi è giunto come dirigente Giovanni Casavola, in cui viene riposta la speranza di una ripresa. Dopo il buio è la luce della Provvidenza? Fiumicino - Si perdono ormai nei meandri del passato, a beneficio solo delle note amarcord di chi vuole cercarli e riviverli, sbiaditi nella nebulosa dei ricordi sparsi nei file mnemonici, i tempi in cui a dirigere l'Ufficio di Polizia di Frontiera Aerea di Fiumicino era il dott. Rosario Testaiuti, mentre a capo dell'organo di coordinamento denominato V Zona, competente per tutti i reparti de (continua)

Orsola (IdD) nel consiglio nazionale Anci, il compiacimento di De Pierro

Orsola (IdD) nel consiglio nazionale Anci, il compiacimento di De Pierro
  Il presidente dell'Italia dei Diritti si complimenta con il responsabile per la Valle dell'Aniene per il prestigioso incarico del quale è stato insignito Antonello De Pierro e Marco Orsola Roma - "Saluto con estremo entusiasmo la nomina a consigliere nazionale Anci di Marco Orsola, nostro validissimo esponente nella Valle dell'Aniene. E' l'epilogo naturale di un impegno (continua)

Caro pedaggi A24-A25, Marco Orsola: “Colpo mortale alla residenzialità dei piccoli comuni"

Caro pedaggi A24-A25, Marco Orsola: “Colpo mortale alla residenzialità dei piccoli comuni
Parla il responsabile dell’Italia dei Diritti per la Valle dell’Aniene e sindaco di Saracinesco. Si avvicina la scadenza, fissata per il 30 Novembre prossimo, dell’ultima proroga sul blocco dell’aumento dei pedaggi per le autostrade A24 e A25 che collegano Lazio e Abruzzo.   Roma - Si avvicina la scadenza, fissata per il 30 Novembre prossimo, dell’ultima pr (continua)

Omissioni vigili di Ostia a favore di amici del clan Spada (ecco il video)

Omissioni vigili di Ostia a favore di amici del clan Spada (ecco il video)
Questo è il link a uno dei tanti video che stiamo realizzando per dimostrare tutte le omissioni istituzionali poste in essere a favore di persone risultate in rapporti con il clan Spada di Ostia. In questo caso il giornalista Antonello De Pierro, presidente del movimento Italia dei Diritti, mostra un immobile risultato abusivo di proprietà di Angela Falqui, moglie legalmente separat (continua)

"Sei un povero demente". Anche Storace e Santanché contro Antonello De Pierro


  Il presidente dell'Italia dei Diritti ha subito un linciaggio mediatico, ancora in corso, senza precedenti dopo la pubblicazione di un innocente tweet sulla manifestazione di Roma Roma - Non accenna a scemare il linciaggio mediatico che sta colpendo da circa una settimana il presidente dell'Italia dei Diritti Antonello De Pierro, dopo che questi aveva pubblicato, in occasione della mani (continua)