Home > News > Calici champagne: Beyoncé e il vino sprecato

Calici champagne: Beyoncé e il vino sprecato

scritto da: Zenzero Comunicazione | segnala un abuso

Calici champagne: Beyoncé e il vino sprecato


Nelle persone dello spettacolo ci si può aspettare di tutto, ormai ci siamo abituati: frivolezze, esagerazioni, atteggiamenti sbagliati e fuori dal comune sono all'ordine del giorno quando si parla di personaggi famosi e delle loro abitudini. 

Beyoncé non è tra i primi nomi che vengono in mente quando si parla di vip eccentrici (da quel punto di vista sono molto più attivi i rappresentanti della famiglia Kardashian oppure i nostrani Belen e Stefano), eppure anche lei è caduta nella rete delle stranezze da very important people. Si è fatto un gran parlare del suo gesto di versare il contenuto di una bottiglia di champagne molto costosa all'interno di una piscina, come si può vedere anche nel video di uno dei suoi ultimi singoli.

Vero che la cantante ha dimostrato di essere sopra le righe fin dall'esordio della sua carriera, ma a molti (soprattutto sui social network) non è piaciuto vederla sprecare una bottiglia dal valore di circa ventimila dollari soltanto per una ripresa televisiva. 

Il costoso vino francese appare anche sullo sfondo del video di “Feeling Myself”: in questo periodo storico in cui la crisi economica si fa sentire con insistenza di certo è molto poco politically correct vedere una persona famosa che non dà il buon esempio e sperpera un bene prezioso. Gli sceneggiatori sono avvisati per il prossimo video: il consiglio è quello di versare alcuni calici di champagne e degustarli in tutto relax!


Fonte notizia: http://myhome.bormioliroccocasa.it/


calici champagne |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

IL COGNAC HINE AMPLIA LA GAMMA.


“Per me il vino è destino, cultura, sentimento, emozione, fuga dall’inutile, amore”


I Colli Bolognesi su Sky nella prima puntata di Terre e Calici, il nuovo format prodotto da Menù Digitali in onda su Wine Tv.


Champagne Cristal: personalizza le feste con Swart.it


La vendemmia 2013 in Champagne.


Serata briosa con chef d’eccezione


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

A Roncobilaccio le case di riposo non sono tutte uguali

A Roncobilaccio le case di riposo non sono tutte uguali
In virtù dei costanti miglioramenti della scienza medica, in particolar modo per quanto riguarda le attività di prevenzione, di diagnosi e di cura, oggi invecchiare non fa più così paura come in passato. È possibile infatti farlo più serenamente e in salute di quanto non avvenisse anche solo pochi anni fa, e questa è senza dubbio una conquista impor (continua)

Manutenzione ascensori: con Everest, per tutto il 2018, il canone è “congelato” ai prezzi del 2016

Settimo Milanese (MI), 14 marzo 2018 – La manutenzione periodica degli ascensori è un’attività di fondamentale importanza affinché gli impianti elevatori siano contraddistinti da elevati livelli di efficienza, affidabilità e sicurezza: per questo motivo, investire nelle attività di verifica tecnica significa compiere una scelta oculata sia per il (continua)

Con gli accessori per cucine Ambialine by Snaidero, più ordine e praticità!

Con gli accessori per cucine Ambialine by Snaidero, più ordine e praticità!
Perché tenere in ordine la cucina della propria casa sembra un compito improbo alla maggior parte delle persone? Certo, se non si è proprio ordinatissimi è molto facile che cassetti, stipetti e mobili della cucina piombino nel caos, ma da questo problema non sono esenti nemmeno le persone più precise e attente. Inoltre, le dimensioni della cucina sembrano non contare p (continua)

La scatola di un profumo? Molto più di un semplice contenitore

La scatola di un profumo? Molto più di un semplice contenitore
Quando un acquirente intende comprare una bottiglia di profumo da regalare, o per sé, il più importante fattore che influenza la scelta finale è in genere la fragranza. Un’essenza infatti deve piacere, conquistare e convincere all’olfatto; ma anche un altro senso è coinvolto profondamente nella fase decisionale, anche se non sempre ce ne accorgiamo. Si trat (continua)

Incontinenza delle feci: un problema delicato, eppure risolvibile

Incontinenza delle feci: un problema delicato, eppure risolvibile
Ci sono problemi di salute di cui tendenzialmente si parla malvolentieri, a causa dell’imbarazzo che si prova nell’affrontare certi discorsi. Pensiamo, ad esempio, all’incontinenza urinaria: questo problema colpisce soprattutto le persone anziane, ma anche ben prima della terza età non mancano i soggetti che ne soffrono. Tuttavia, spesso queste persone che preferiscono &ld (continua)